Conto alla rovescia per il match che si disputerà domani allo Stadio Comunale. L’Entella di mister Gianpaolo Castorina affronterà la Ternana per la quarta giornata di Serie B.

Entella – Ternana, quarta giornata del campionato

La partita, che si svolgerà sabato 16 settembre alle 15 presso lo Stadio Comunale di Chiavari, sarà diretta dall’arbitro Francesco Fourneau della sezione di Roma, che potrà contare sugli assistenti Luigi Rossi di Rovigo e Vito Mastrodonato della sezione di Molfetta. Quarto uomo sarà Guarnieri.

I convocati dell’Entella , partendo dai portieri sono: Iacobucci, Paroni e Massolo. Dei difensori chiamati a raccolta: Belli, De Santis, Brivio, Baraye, Ceccarelli, Benedetti e Pellizzer. Per i centrocampisti presenti Di Paola, Troiano, Eramo, Crimi, Palermo, Ardizzone, Nizzetto, Aramu, Cleur e Currarino. Degli attaccanti pronti a scendere in campo:De Luca, Diaw, Luppi e La Mantia.

 

I precedenti al Comunale

Il 4 novembre 2014 al Comunale di Chiavari nel match di andata si giocò sotto il diluvio e la partita finì 2-1 per i biancocelesti, grazie alle reti di Lanini e Iacoponi, inframmezzate dal momentaneo pareggio di Bojinov. Il 2 Aprile 2016 la partita terminò 2-2 . Entella in avanti di due gaol. Rete di sinistro di Cutolo al settimo e raddoppio al 52esimo con il solito Caputo su assist ancora di Cutolo. Il doppio vantaggio però durò solo cinque minuti: Ceravolo sfrutta un errore della difesa di casa e accorcia le distanze al 56esimo, tre minuti dopo ancora lo stesso attaccante ternano firma il pareggio su rigore. Nel finale l’arbitro concede un penalty anche all’Entella, ma Caputo si fa parare il tiro. Lo scorso anno L’ultimo Entella Ternana, nell’aprile 2017, finì 1-1. Le marcature tutte nel secondo tempo: al 75esimo Mota portò in vantaggio i padroni di casa; al minuto 86esimo il pareggio di Diakitè.

Leggi anche:  Allerta meteo, attivo il COC di Chiavari

 

Le dichiarazioni di De Luca

In vista di Entella – Ternana abbiamo intervistato la Zanzara Giuseppe De Luca.  L’attaccante ha commentato così il match di Spezia: “Il mio goal è senza dubbio una nota positiva, peccato che non sia servita per vincere. Perdere una partita così ti lascia il rammarico”. E ancora sulla sfida di domani si è sbilanciato:”Sappiamo che non possiamo dare il 100% ma il 200%, dobbiamo portare a casa i primi tre punti della stagione”.
L’intervista completa sull’Urlo del Comunale.