Ottima riuscita della seconda edizione del Trofeo Arcieristico Città di Santa Margherita Ligure.

Trofeo Arcieristico di Santa Margherita, bene gli atleti del Tigullio

Gli Arcieri Tigullio, in collaborazione con l’amministrazione comunale sammargheritese hanno organizzato la seconda edizione del Trofeo Arcieristico Città di Santa Margherita Ligure nella giornata di domenica 21 Luglio presso lo stadio comunale L. Broccardi.
La manifestazione ha raccolto molto interesse da parte degli operatori economici sammargheritesi che hanno offerto alcuni premi destinati agli arcieri e la ditta Ipersoap e Tossini hanno offerto il loro supporto all’evento sportivo.

La competizione arcieristica interregionale si effettua sul tiro alla targa esattamente come alle olimpiadi o alle competizioni internazionali e gli arcieri si sfidano sulle distanze da 25 a 70 metri a seconda delle categorie di appartenenza e alla fine delle oltre 3000 frecce scoccate nella gara, viene stilata la classifica finale valida per la ranking del prossimo campionato italiano che si disputerà a Lignano Sabbiadoro la prima settimana di Settembre.
Tra i 42 arcieri presenti alla competizione, spiccavano alcuni vincitori di titoli arcieristici europei e mondiali come Cinzia Noziglia delle Fiamme Oro, Marilena Forni degli Arcieri delle Alpi, Sara Noceti, Alfredo Dondi e Davide Vicini degli Arcieri Tigullio.
Alla fine della competizione, molti atleti tigullini sono arrivati ad occupare importanti posizioni del podio: Tutto tigullino il podio della categoria arco olimpico senior femminile. Sara Noceti ha conquistato l’oro, Irene Panella l’argento e Cinzia Noziglia il bronzo, in questo modo le tre arciere hanno garantito la conquista del primo posto della competizione a squadre. Sempre nell’arco olimpico, Carlo Castellini ha fatto suo il secondo posto della categoria master maschile e Alfredo Dondi si è qualificato al terzo posto, Emma Appari ha conquistato l’argento della categoria allievi femminile, Giada Castellini l’oro della categoria giovanissimi femminile, Iacopo Azzoni l’oro della categoria giovanissimi maschile, Henok Castruccio il bronzo e nella stessa categoria Luca Biagioni si è qualificato al quarto posto. La squadra giovanissimi maschile si e’ qualificata al primo posto.

Leggi anche:  Santa Margherita, M5S ringrazia i propri ministri

Il trofeo offerto dall’amministrazione comunale, consistente in un piatto decorato dalla conosciuta ceramista Alisa Lustig e’ stato vinto dalla arciera Kaede Marsili della societa’ piemontese Arcieri Varian. Per quanto riguarda l’arco compound, nella categoria senior femminile Stella Rossi si è piazzata al terzo posto precedendo Erica Benzini giunta quarta, mentre nella categoria senior maschile, è giunto al quinto posto Samuele Macchiavello precedendo l’esordiente Stefano Biagioni arrivato settimo. Terzo posto della categoria master maschile attribuito a Luciano Canepa che ha preceduto Davide Vicini giunto al quarto posto. Il premio per il punteggio assoluto più alto della categoria compound è stato vinto dalla arciera Katia D’Agostino degli Arcieri delle Alpi.