L’Unione Sportiva Sestri Levante compie 100 anni. Ieri sera gli ultras e i tifosi corsari si sono dati appuntamento a Portobello dove un secolo fa venne fondata la squadra di calcio cittadina.

La festa

Allo scoccare della mezzanotte i sostenitori rossoblu hanno acceso tutti insieme contemporaneamente delle torce per illuminare la Baia del Silenzio. Successivamente sono partiti canti e cori per celebrare il secolo di storia del club.

Il programma della giornata

– al mattino presso il Musel, all’interno di Palazzo Fascie in corso Colombo 50 a Sestri Levante, presentazione del folder filatelico con annesse cartoline ed annullo postale dedicato, sul tema del Centenario del Sestri Levante;
– alle 17 visita alla mostra dedicata ai 100 anni del Sestri Levante, allestita al Musel. La mostra “100 anni di Unione” rimarrà visitabile sino al 5 ottobre, di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 20 e al sabato dalle 15 alle 20;
-alle 17.30 ritrovo di tifosi e tesserati dell’US Sestri Levante 1919 in Corso Colombo;
– alle 18 sfilata lungo le vie del centro storico di tutte le squadre del settore giovanile, la juniores, la prima squadra, la dirigenza e i tifosi corsari accompagnati dalla Società Filarmonica di Sestri Levante;
– alle 18:30 affissione della targa del centenario in Via Portobello dove venne fondata l’US Sestri Levante;
– alle 19 al Teatro Arena Conchiglia, in Salita alla Penisola di Levante, presentazione di tutte le leve del settore giovanile, della juniores, della prima squadra, della dirigenza e delle maglie del Centenario con cui il Sestri Levante disputerà la stagione agonistica 2019-20;
– al termine ricco buffet per tutti e la Torta dei Centenario.