Il Sestri Levante vede sfumare al 96’ la vittoria contro il Real Forte Querceta. Al Sivori finisce 1-1.

Sfuma al 96′ la possibilità di vincere per i corsari ridotti in dieci per l’espulsione di Naclerio

I corsari sono passati in vantaggio al 14’ del primo tempo di calcio di rigore trasformato da De Vivo. Nella ripresa, esattamente al 18’, Naclerio viene espulso per somma di ammonizione: l’attaccante rimedia il primo giallo per non aver rispettato la distanza in barriera mentre il secondo cartellino per un fallo a centrocampo. I rossoblu, ridotti a giocare con un uomo in meno, si difendono per tutto il secondo tempo e subiscono la rete del pareggio di Tognarelli di testa al sesto minuto di recupero.

Altra giornata da dimenticare per i bianconeri

La Lavagnese, invece, ha perso in trasferta 2-0 contro il Seravezza. Padroni di casa in vantaggio al 42’ del primo tempo con Bongiorni, raddoppio al 13’ della ripresa con una sfortunata autorete di Defilippi