Domani, domenica 17 settembre, torna il campionato di Serie D. Impegno casalingo nuovamente senza pubblico per la Lavagnese, trasferta insidiosa per il Sestri Levante

Al Riboli di Lavagna i bianconeri allenatori da Gabriele Venuti giocheranno ancora a porte chiuse

Per la terza giornata di Serie D, con calcio d’inizio alle 15, la Lavagnese del tecnico Gabriele Venuti sarà impegnata al Riboli di Lavagna contro i toscani del Real Forte Querceta. Dirigerà l’incontro Lombardelli della sezione di Torino. La gara si giocherà nuovamente senza pubblico come era accaduto per Lavagnese-Montecatini dello scorso 3 settembre. Il certificato di agibilità dello stadio è scaduto e la Commissione di vigilanza non ha ancora rilasciato l’agibilità: concessa la possibilità di giocare a Lavagna ma a porte chiuse.

I corsari del tecnico Christian Amoroso saranno impegnati in trasferta a Bagni di Lucca. Tra i rossoblu squalificato Raso

Sempre alle 15 il Sestri Levante allenato da Christian Amoroso sarà impegnato in trasferta contro il Ghivizzano. La partita si giocherà allo stadio Delle Terme a Bagni di Lucca. Per l’allenatore rossoblu è una gara da ex di turno visto che nella passata stagione ha allenato i toscani per alcuni mesi prima dell’esonero. Tra i corsari non ci sarà il terzino sinistro Raso, fermato dal giudice sportivo con una giornata di squalifica. Arbitrerà Capriuolo della sezione di Bari.