Era prevista per domenica 8 settembre, la finalissima di “Sea2sky”. Un divertimento sia per chi si mette in gioco, sia per chi guarda: si tratta infatti di una manifestazione agonistica e non di un 1 km di nuoto in mare e 5 km di corsa fuoristrada, che prevede la partecipazione singola o in staffetta: uno nuota, l’altro corre.

Tuttavia, a seguito della diramata allerta gialla da stasera a domani, la finale di Chiavari è stata rinviata, presumibilmente (in attesa di conferme) al 22 settembre. Tra le principali problematiche meteorologiche, infatti, la previsione di mare molto mosso per le prossime ore: «Sentite le autorità competenti, dopo una attenta analisi, abbiamo valutato che non sussistevano le condizioni per uno svolgimento in sicurezza della manifestazione», spiega l’organizzazione.