Clinic a Lamorinda High School nel primo giorno americano della Pro Recco. Entusiasmo alle stelle per i biancocelesti, oltre 160 ragazzi sono andati a lezione dai campioni d’Italia. La marcatura perfetta con i docenti Buslje e Ivovic, il segreto dell’attacco allo spazio con Di Fulvio e Filipovic, il movimento a smarcarsi del centroboa con i professori Kayes, Aicardi e Dobud, la reattività tra i pali spiegata da Bijac, il tiro micidiale illustrato da Pietro Figlioli.

Tutti in acqua i ragazzi di mister Rudic: per un giorno il tecnico croato ha lasciato la cattedra ai suoi ragazzi e i piccoli pallanuotisti a stelle e strisce non lo dimenticheranno facilmente. Poi, nel pomeriggio, ecco la prima amichevole. Tribune gremite e spettacolo in vasca: vince la Pro Recco 15-12 contro Olympic Club. Alla fine tutti in attesa dei giocatori per autografi, selfie e firme sulla maglie celebrative dell’evento.

L’intervista a Matteo Aicardi