Per la terza volta in stagione Pro Recco e Brescia si trovano di fronte. Domani alle 19.30, alle Piscine Sciorba di Genova, andrà in scena il classico della pallanuoto italiana. Match che conta zero per la classifica, ma che potrebbe essere il preludio di una doppia sfida – finale Scudetto e quarti di finale di Champions League – ad alto tasso spettacolare.

Pro Recco, domani alla Sciorba la grande sfida con il Brescia

“A noi questa partita serve comunque per migliorare il gioco, nonostante i carichi di lavoro siano molto intensi in vista delle gare che mettono in palio i trofei – afferma Francesco Di Fulvio -. Il Brescia è una squadra forte, con un’ottima difesa: il divario rispetto alla scorsa stagione si è assottigliato e i recenti risultati in Champions dimostrano che stanno attraversando un ottimo momento di forma. Peccato che l’attuale formula renda questa sfida ininfluente, a me sinceramente la Final Six non piace: sto seguendo le semifinali del campionato ungherese, gli scontri ad alto livello sono parecchi e tornano utili nelle finali di Champions League”.

La partita sarà trasmessa in diretta su Waterpolo Channel, la piattaforma della Federnuoto al link https://www.federnuoto.it/live/index.html. 

Leggi anche:  Ponte Morandi, i morti sono saliti a 35

Arbitreranno l’incontro Massimo Calabrò e Filippo Gomez. Delegato Carlo Salino.

I biglietti sono disponibili su Listicket.com, nei punti vendita Lis presenti su tutto il territorio italiano e il giorno della gara, alla Sciorba, dalle 18. Dodici euro il prezzo dell’intero, otto euro il ridotto per chi ha tra 8 e 15 anni, gratuito under 8.