La Pro Recco entra nel cuore della sua stagione: la missione per portare a casa il 32esimo Scudetto – il tredicesimo consecutivo – comincia ufficialmente domani con la partenza per Siracusa. La Final Six che si giocherà alla “Paolo Caldarella” prevede in semifinale – sabato alle 17 diretta su Rai Sport – l’accoppiamento con la vincente del quarto di finale tra il Savona e l’Ortigia padrone di casa.

Pro Recco a caccia del tredicesimo scudetto consecutivo

«Non vediamo l’ora di giocare, da settembre ci stiamo preparando per queste partite nelle quali devi tirare fuori tutto ciò che hai», afferma mister Vujasinovic. Dopo Sori e Torino, per la prima volta la Final Six si giocherà all’aperto, «ma non penso che la location inciderà – ammette il condottiero serbo – noi, Brescia e Sport Management, partiamo alla pari visto che ci alleniamo in vasche al chiuso e in questo periodo, invece, stiamo provando in piscine scoperte».

Prima di pensare alla finale, però, c’è una partita da vincere: «Ortigia e Savona hanno dimostrato di potersela giocare con tutte le squadre. Poi vedremo se domenica troveremo sul nostro cammino Brescia o Sport Management. Il Brescia durante la stagione ha fatto vedere qualcosa in più, ma può accadere di tutto e noi ci stiamo preparando su entrambe. Nessuna preferenza, pensiamo noi».

Leggi anche:  A Sori in scena la pallanuoto paralimpica

Il calendario

Quarti di finale – venerdì 25 maggio

18.30 Sport Management-Canottieri Napoli (diretta streaming Waterpolo Channel)

20.00 CC Ortigia-RN Savona (diretta streaming Waterpolo Channel)

Semifinali – sabato 26 maggio

17.00 Pro Recco-vincente quarto2 – diretta RaiSport + HD

18.30 AN Brescia-vincente quarto1 – diretta RaiSport + HD

Finale 5/6 posto – sabato 26 maggio

20.00 tra le perdenti dei quarti

Finali – domenica 27 maggio

13.00 3/4 posto tra le perdenti delle semifinali

16.00 1/2 posto tra le vincenti delle semifinali – diretta RaiSport + HD

La videointervista a Vujasinovic