Parola allo sport: a Recco il programma di nove conversazioni dedicate alla pratica sportiva come strumento di prevenzione e benessere.

Parola allo sport a Recco

Partirà il 26 febbraio alle ore 19.30, presso la Sala Polivalente di Recco, il primo degli appuntamenti di “Parola allo… sport”, ciclo di incontri voluto dai consiglieri delegati alle attività sportive, Luigi Massone, e all’impiantistica sportiva, Sara Rastelli, nell’ambito del “Progetto Sport per Recco”. In tutto nove le conversazioni dedicate alla pratica sportiva, come strumento di riabilitazione, opportunità per esprimere la propria personalità, e soprattutto fonte di salute e benessere, che si concluderanno il prossimo dicembre.

All’incontro introduttivo interviene Ratko Rudic su “Gestione del gruppo: mentalità vincente”. Rudic, considerato “il più grande allenatore di tutti i tempi, dopo una carriera da giocatore ricca di successi col Partizan (otto campionati e due Coppe Campioni), i trionfi in panchina, a cominciare da quattro ori olimpici: due con la Jugoslavia (‘84 e ‘88), uno col Settebello (’92) e con la Croazia (2012), oggi allena la Pro Recco, con cui nella passata stagione ha vinto scudetto e Coppa Italia. Si prosegue il 6 marzo alle ore 19, sempre presso la Sala Polivalente, con “Lo sport fa bene? Chiediamolo ai ragazzi”, un incontro con i componenti del consiglio comunale dei ragazzi che promuoveranno l’attività fisica come fonte di prevenzione e benessere.

Leggi anche:  Terza Categoria, il Framura vince il recupero

«Lo sport ha il potere di migliorare la qualità della vita sia sotto l’aspetto fisico sia sotto quello psicologico – spiegano il sindaco Carlo Gandolfo e il consigliere delegato allo sport Luigi Massone – ed è per questo che a Recco abbiamo voluto dare vita al progetto sport e promuovere queste conversazioni, proprio per facilitare l’inizio della pratica sportiva di giovani, persone con disabilità e anziani».

Gli altri appuntamenti in programma, tutti con inizio alle ore 19.30 nella Sala Polivalente di Recco:

13 marzo
Paolo Chiarino
Sport estremi: una vita all’avventura

3 aprile
Alessandro Cavallini
“Ragazzi di Recco: come e perché scegliere uno sport?

29 maggio
Nicolò Caselli
“Atteggiamento mentale nello sport”

18 settembre
Valentina Scimone
“Giovani e sport: quando si rischia l’abbandono”

16 ottobre
Augusto Marchesi
“Sport e disabilità”

20 novembre
Marta Sanguineti
“Prevenzione infortuni: miglioramento della performance”

4 dicembre
Dario Gennaro
“Management, comunicazione e marketing nello sport”