Toni Manfredi non è più l’allenatore della Panchina, squadra che milita in Seconda Categoria. Alla vigilia della partita contro il Framura Montaretto, il tecnico ha rassegnato le dimissioni per impegni di lavoro inconciliabili con l’attività sportiva. Ad annunciare oggi la decisione dell’ex allenatore di Leivi e Riese, la stessa società grigioverde sulla propria pagina Facebook.

L’ormai ex tecnico grigioverde ha rassegnato le dimissioni per impegni di lavoro inconciliabili con l’attività sportiva

“Speriamo di vederlo ancora sui campi da gioco quando la sua attività lavorativa lo permetterà” si legge nel post che ricorda come Manfredi è stato in passato un giocatore della Panchina. “Domani siederà in panchina una commissione tecnica interna – ha spiegato il presidente Davide Vaccarezza – settimana prossima vedremo il da farsi”. La formazione chiavarese attualmente è penultima in classifica, con soli 3 punti conseguiti in 7 partite giocate.