Manca solo una settimana al Miglio Blu, la gara di nuoto amatoriale più attesa dell’estate portofinese (e non solo). Sono già 150 gli appassionati che si sono iscritti per il 1 settembre 2019 al Miglio Blu nell’Area Marina Protetta di Portofino, organizzato da Outdoor Portofino tra Niasca (Baia di Paraggi) e Santa Margherita Ligure.

Il Miglio Blu

Giunto quest’anno alla settima edizione, il Miglio Blu è una gara di nuoto amatoriale adatta a tutti e a tutte le età in una location, quella della baia di Paraggi, unica e inimitabile. Il Miglio Blu è aperto a tutti, anche a chi non nuota a livello agonistico e vede ogni anno scendere in acqua centinaia di nuotatori su un percorso lineare dalla spiaggia di Niasca (Paraggi) fino a Punta Pedale Beach, sfidandosi in acque smeraldine sopra enormi distese di praterie di Posidonia.

Il Miglio Blu di Portofino è realizzato in collaborazione con Punta Pedale Beach e la Federazione Italiana Cronometristi. La manifestazione ha il patrocinio della Regione Liguria, del Comune di Portofino e del Comune di Santa Margherita Ligure,  dell’Area Marina Protetta e del Parco di Portofino e dell’Endas. A sostenere l’evento Cressi Swim, che da sempre sostiene con entusismo l’evento insieme con Pastificio Novella, ValPizza, Usobio, Niasca Portofino, EXO Kayak.

Leggi anche:  Il Chiavari Canoa Polo di nuovo Campione d'Europa

È possibile iscriversi sino al pomeriggio di sabato 31 agosto, attraverso questo link.