Il seconda/terza linea neozelandese Joshua Leung Wai, classe 1995, dalla provincia di Manawatu, raggiungerà quanto prima Recco per unirsi ai suoi nuovi compagni di squadra.

Il neozelandese Joshua Leung Wai è uno squalo della Pro Recco

Il potente avanti, 114 kg di peso su 194 cm di altezza, è stato anche un giocatore di 7s ed è stato scelto, direttamente nella terra della Felce, dal coach biancoceleste Callum McLean: “cercavamo un seconda linea con le sue caratteristiche ma in Italia non siamo riusciti a chiudere nessun accordo e così, quando sono stato in Nuova Zelanda per le vacanze, mi sono messo alla ricerca di un giocatore che potesse colmare la lacuna fisica e di profondità che ci siamo trovati ad avere appunto in seconda linea, dove ci sono mancati un po’ di chili e di centimetri: ho visto diverse partite e osservato vari giocatori e, quando ho parlato con Josh, sono rimasto subito colpito, oltre che da quel che avevo visto in campo, anche dal suo grande entusiasmo e dalla sua voglia di vivere questa nuova esperienza”.

Il ragazzo, giocatore di Kia Toa, Freyberg e della selezione della provincia Manawatu Samoa, arriverà in Italia non appena saranno ultimate le pratiche burocratiche per il suo trasferimento nel nostro paese.

Leggi anche:  Chiavari, un fine settimana nel segno dello sport

Altro peso nella mischia biancoceleste viene aggiunto da Imad Chtaibi, originario del Marocco ma cittadino italiano. Classe 1983, anche lui seconda/terza linea di stazza importante (118 kg su 193 cm) arriva a Recco dopo una vita passata con la maglia del Biella, dove è stato prima compagno di squadra e poi allenato da McLean. “E’ un giocatore esperto e solido che, dopo tante stagioni a Biella, ha deciso di rimettersi in gioco con una nuova esperienza: l’ho visto molto motivato e so che potrà dare tanto alla squadra, con il suo entusiasmo e la sua voglia di far bene”.

A breve verrà ufficializzata la rosa completa della Prima Squadra 2018/2019. Nel frattempo, per gli Squali proseguono gli allenamenti, agli ordini del preparatore atletico Luigi Massone e di coach Callum McLean, e si avvicinano i test precampionato: il 16 settembre con Amatori Genova, il 22 con Monferrato e il 29 contro la squadra cadetta de I Medicei.