Si è concluso il 7 agosto il 13esimo stage di tennistavolo presso il centro del Villaggio del Ragazzo, organizzato dal Villaggio Sport – Tennistavolo, al quale il Comune di Cogorno ha contribuito con la partecipazione all’acquisto delle magliette.

Concluso il 13esimo stage di tennistavolo

«Sono rimasti tutti molto contenti, in particolare hanno apprezzato le qualità del territorio, sia del comune che del comprensorio, ma anche la struttura ritenuta particolarmente completa e gli istruttori – commenta il vice sindaco Enrica Sommariva – Sanremo, Roma, Torino, Milano, Genova, Cuneo, Novara: i ragazzi sono arrivati da diverse zone d’Italia e hanno apprezzato anche la nostra cucina tradizionale, in particolare il pesto, e la storia del nostro Comune, legato alla figura di Don Nando Negri che ha sempre sostenuto lo sport. Non da ultimo il nostro Borgo con le rievocazioni storiche imminenti».
«Puntare sullo sport e sulle strutture, da mettere a disposizione delle varie discipline e dei ragazzi, è stata e rimane una priorità per l’amministrazione comunale che proprio in questi giorni, con Luca Torrente, neo delegato allo sport, sta affrontando alcune esigenze prioritarie dell’impianto comunale di San Martino, uno dei più grandi del Levante», conclude il vicesindaco.

Leggi anche:  Il sindaco Gandolfo premia gli atleti della Pro Recco Judo vincitori di due medaglie di bronzo

«Lo sport è un settore molto importante nella vita di una comunità – aggiunge il consigliere Luca Torrente -, perché influisce su salute, socializzazione e crescita personale, solo per fare degli esempi. Questa amministrazione si sta impegnando molto per seguire la traccia lasciata dal precedente ciclo amministrativo ed è nostra intenzione attivare sempre nuovi servizi vagliando tutte le opportunità».