Nella calda estate del levante ligure, l’argomento del calciomercato è sempre oggetto di discussione sotto l’ombrellone. Ma a tenere banco non è solamente il mercato nazionale e internazionale, in tanti sono incuriositi dalle trattative del “nostro” calcio locale.

Oltre 2500 fedelissimi seguono le vicende del calciomercato locale grazie a “Tuttomercatodilettanti”

Nato “per gioco” nell’estate del 2013, dai due cofondatori Carlo Vaccari e Luca Pinasco, i due si rendono conto che la pagina era stata presa decisamente sul serio: «In quell’estate stavamo parlando di tutti i nostri amici che andavano a giocare in altre squadre, e da lì, quasi per scherzo, iniziammo a pubblicare notizie – racconta Carlo Vaccari -. In poco tempo ci siamo accorti che la cosa era presa sul serio. Oggi grazie all’aiuto di chi ci segue e dei dirigenti delle squadre locali, pubblichiamo automaticamente le notizie. E’ un servizio fatto per divertimento». Dopo 4 anni, la pagina conta quasi 2.560 persone che la seguono.

Dall’eccellenza alla terza categoria, ecco le “regine” del calciomercato

Rapallo 1914 in Eccellenza, Rivasamba e Real Fieschi in Promozione, Caperanese in Prima categoria, San Lorenzo e Carlograsso in Seconda e, per concludere Valle 08 ed Entella Chiavari 1914 nel “Campionatissimo” di Terza. Dall’Eccellenza in giù, queste le squadre che si sono mosse meglio, secondo Luca Pinasco. Insieme a lui vediamo nel dettaglio, categoria per categoria, i colpi di mercato più importanti.

In Eccellenza il colpo è Mosto a Rapallo

Il colpaccio è l’ingaggio di Federico Mosto, che dal Moconesi approda al Rapallo 1914, mentre è un’incognita il nuovo Moconesi: «Il colpo più importante è stato fatto dal Rapallo Ruentes 1914 ed è l’arrivo di Federico Mosto – commenta Luca Pinasco -. La squadra della Fontanabuona è invece un’incognita dopo questo calciomercato estivo, perchè ha perso buona parte della rosa che aveva costruito l’impresa eccezionale della vittoria del campionato di eccellenza due anni fa e della finale di coppa Italia raggiunta la scorsa stagione. Oltre al ritorno di Pietro Oneto, lo scorso anno alla Caperanese, sono tornati diversi giovani. Nuovo anche l’allenatore, con Alessandro Oggiano, che ha sostituito Mauro Foppiano. Oggiano è al debutto in Eccellenza come mister, e rappresenta una scommessa».

La retrocessa Rivasamba favorita, subito dietro il Real Fieschi

Nel campionato di Promozione Rivasamba e Real Fieschi sono davanti a tutte le altre compagini: «Vuoi la voglia di rivalsa rispetto alla scorsa stagione, che quella di affrontare un torneo da protagonisti, Rivasamba e Real Fieschi partono in prima fila». Per la squadra di Riva Trigoso, gli acquisti principali sono il centrocampista del Moconesi Alessandro Foppiano e il difensore Saverio Di Carlo dalla Sammargheritese. Il Real Fieschi, che ha l’intenzione di affrontare un torneo maggiormente tranquillo rispetto allo scorso anno, ha tesserato per il neo mister Claudio Paglia, l’attaccante Giacomo Gandolfo dall’Alassio, e dal Moconesi i centrocampisti Federico Bacigalupo e Federico Salvatori.

Leggi anche:  La Pro Recco in cattedra a Stanford

In Prima Categoria, Caperanese regina del calciomercato

Sette acquisti degni di nota per la società chiavarese: «La squadra verdeblù ha allestito una rosa importante per il neo allenatore Fabio Muzio, ex mister di Casarza Ligure, Moconesi e Moneglia – ha commentato Luca Pinasco -. In difesa, vestiranno la maglia della Caperanese, Michael Rolandelli (dal Moconesi) e Alessandro Cogozzo (dal ProReccoCamogliAvegno); tre gli acquisti dal Real Fieschi a centrocampo con Filippo Assalino, Iury Cogozzo e Davide Moggia, mentre in attacco oltre al giovane Di Maria dal Molassana, acquistato Omar Levaggi dal Leivi».

“Favorite chi ha fatto il miglior calciomercato”

La squadra da battere sarà il San Lorenzo, mentre il neopromosso Carlograsso, vincitore nel maggio scorso dei playoff di terza categoria a spese del Carasco, sarà la matricola “terribile” del campionato di Seconda Categoria: «Il colpo è l’arrivo di Lorenzo Olmo dall’Athetic Albaro, attaccante e vicecapocannoniere la scorsa stagione. Con lui la squadra frà sicuramente il salto di qualità. Insieme a lui vestirà la maglia del San Lorenzo anche il difensore ex Caperanese Nicolò Spagnoli. Ottimo il mercato del Carlograsso che per il nuovo mister Marco Ambrosino ha portato in rosa tra gli altri, i centrocampisti Davide Lagomarsini, ex giocatore dei Sestieri, e Ruben Micheletti, l’anno scorso al Ruentes in prima categoria. Un’incognita del torneo per ora il Cornia, che ha ingaggiato l’ex centrocampista del Valle 2015, Roberto Vitale».

Vivace anche il calciomercato della Terza Categoria

Nel “Campionatissimo” di Chiavari le “retrocesse” Entella Chiavari 1914 e il Valle 08 hanno fatto veramente sul serio in questa sessione di calciomercato: «La voce grossa l’ha fatta il Valle 2015 che sta allestendo una squadra che vuole vincere il torneo – conclude Luca Pinasco -. Tra i tanti innesti, il centrocampista ex Cogornese Alessio Latini, l’attaccante lo scorso anno in forza alla Caperanese Raimondo De Crescenzo il centrocampista ex Levanto 2006, Pasquale Scaramozzino, l’attaccante ex Rupinaro Sport Vincenzo Avorio, il difensore Mirko Canepa dalla Riese, Daniele Bassi dalla Riese e il portiere Alessandro Lagomarsini. Oltre al Valle, anche l’Entella Chiavari 1914 vuole vincere il campionatissimo, anche grazie al colpo di aver messo in rosa l’attaccante Nello Esposito, proveniente dal San Lorenzo». Sempre in terza importanti acquisti anche per Radio Portofino e Rupinaro Sport. L’ex allenatore della Caperanese Fabrizio Geniale siederà sulla panchina del Portofino, che ha ingaggiato dal Carlograsso il portiere Giuseppe Pellerito e l’attaccante Frank Graziano. Tesserati dal Rupinaro il portiere Mario Soldano, il centrocampista Alessio Podestà e l’attaccante Andrea Colmano.

Queste le squadre “regine” del calcio di agosto. Ma a diventare le vere regine dovranno dimostrarlo sul campo.