Quante saranno le liste è ancora difficile dirlo, ma un fatto è certo, l’uomo da battere è lui, il sindaco uscente Stefano Sudermania (nella foto). Con l’uscita di scena di Aulo De Ferrari a Lorsica diventa il più longevo tra gli amministratori fontanini con la fascia tricolore. Una lunga e collaudata esperienza nata alla fine del secolo scorso quando sedeva tra i banchi dell’opposizione. Poi nel 1999 è arrivato il suo momento  e non ha più perso un colpo. Solo nel quinquennio compreso tra il 2009 e 2014 ha lasciato il posto al vicesindaco Angelo Peripimeno in quanto allora la legislazione vigente non consentiva di svolgere più di due mandati consecutivi. Tornato al suo posto nel 2014, ora per la quarta volta vuole centrare il bersaglio. Le novità riguardano soprattutto la lista che lo sostiene composta di volti nuovi, non sarà più della partita, tra gli altri, Piripimeno. Resta solo da capire chi potranno essere i possibili avversari.