Alice Salvatore sarà nuovamente la candidata del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni regionali. Gli iscritti alla piattaforma Rousseau le hanno dato fiducia per la seconda volta.

Elezioni regionali

Sfumata la possibilità di un’alleanza con il centrosinistra, il M5S ha deciso di correre da solo anche qui in Liguria. Gli iscritti del Movimento hanno scelto Alice Salvatore, già candidata alla presidenza della regione nelle scorse elezioni e attuale capogruppo pentastellata in consiglio regionale.

Ecco quanto comunica il Blog delle Stelle:

“Si sono concluse le consultazioni su Rousseau attraverso le quali gli iscritti abilitati al voto residenti in Liguria, Puglia e Toscana, hanno potuto esprimere le loro preferenze per definire i nominativi dei candidati presidenti alle future elezioni regionali. Si conclude dunque la seconda e ultima fase di queste regionarie. Nel corso delle due giornate di voto sono state espresse complessivamente 9.605 preferenze (4.456 nella prima giornata di voto e 5.149 nella giornata di oggi) da parte degli aventi diritto al voto residenti nelle tre regioni”.

La Salvatore ha battuto al ballottaggio Silvia Malivindi, 541 voti a 391, ovvero 58% contro 42%.

Leggi anche:  Carlo Bagnasco ricevuto da Silvio Berlusconi

Il commento della candidata dopo la votazione:

“Un grazie a tutto il MoVimento 5 Stelle per la fiducia, e complimenti ai candidati che hanno partecipato. Ora tutti uniti per salvare la Liguria”.