Il Movimento Cinque Stelle segnale alcune problematiche relative ai servizi igienici di “Casa Gaffoglio”.

Le dichiarazioni:

“Già in campagna elettorale avevamo ricevuto numerose segnalazioni relative allo stato di abbandono in cui versano i servizi igienici di “Casa Gaffoglio” e a distanza di mesi riteniamo sia importante riportare l’attenzione dell’amministrazione su questa problematica che comporta notevole disagio per le molte associazioni che coesistono e prestano servizio all’interno della Social House.

La struttura comunale, che è stata inaugurata appena 2 anni fa, è infatti un vero e proprio centro di aggregazione sociale che ospita al piano terreno: Centro Sociale per Anziani, Centro Disabili, Centro Educativo e attività pomeridiane. Il complesso è dotato di 4 servizi igienici standard e prevede in oltre un servizio igenico attrezzato anche con vasche/docce per i senzatetto.

Dalla Primavera 2018 però, tutti e 4 i Servizi Igienici ad uso comune di cui è dotato il centro risultano chiusi, in quanto guasti, ed ancora oggi risulta essere in funzione un solo bagno, ovvero quello destinato ad accogliere settimanalmente i senzatetto, che deve quindi essere condiviso da tutti gli ospiti della struttura (anziani, disabili, ragazzini, ecc.) comportando evidenti disagi ai medesimi.

In virtù di ciò, in data 29 Agosto, abbiamo invitato, mediante interpellanza, il Sindaco e la Giunta Comunale a rendere note le motivazioni di tale disservizio e a comunicare con quali tempistiche è in previsione il ripristino della regolare funzionalità dei 4 servizi igenici in argomento”.