“Ci dobbiamo aspettare giorni complicati per la viabilità a Genova”. A dirlo il presidente della Regione Liguria e commissario straordinario per la ricostruzione Giovanni Toti sulle ripercussione sul traffico provocate dal crollo del ponte Morandi.

“Un bypass per il traffico del porto con l’obiettivo di creare un secondo asse est-ovest in modo da assorbire il traffico pesante “

“E’ indubbio – ha aggiunto il governatore della Liguria – che ora la mobilità cittadina è quella di agosto, siamo ancora in una fase morbida anche se le prime modifiche al traffico stanno funzionando. Si sta lavorando a un bypass per il traffico del porto di Genova – conclude Toti – con l’obiettivo di creare un secondo asse est-ovest in modo da assorbire il traffico pesante e mitigare i danni per le imprese”