Il consigliere regionale Angelo Vaccarezza, capogruppo di Forza Italia, ha presentato una proposta di legge sottoscritta anche dall’ex sindaco di Casarza Ligure Claudio Muzio che imporrebbe ai fungaioli di indossare una pettorina rifrangente ad alta visibilità.

Protesta il Movimento 5 Stelle che sostiene che si colpiscono le vittime anziché regolamentare chi spara

Per i promotori sarebbe un modo per ridurre sensibilmente il rischio di essere colpiti accidentalmente da cacciatori ma anche per rendere più visibile la persona smarrita, in caso di ricerca. Critiche da parte di Marco De Ferrari e Fabio Tosi del MoVimento 5 Stelle che si dicono “scioccati e indignati dalla proposta di legge del consigliere regionale Vaccarezza, che, invece di fare qualcosa di concreto per fermare la mattanza provocata dalla caccia, si preoccupa di imbrigliare gli amanti dei boschi. Siamo al totale rovesciamento della realtà: si interviene sulle vittime per non disturbare chi spara”.