Ieri sera intorno alle 21, la sala Rocca di Lavagna ha ospitato la presentazione della lista di Guido Stefani, Officina Lavagnese.

Volti nuovi ma anche tanta esperienza

“Abbiamo un sogno”, ecco lo slogan di Officina Lavagnese. Prendendo ispirazione da questa citazione di Martin Luther King, la lista di centrosinistra si è presentata ai cittadini ieri sera. Un’affollatissima sala Rocca ha ospitato il candidato sindaco Guido Stefani:

“Vogliamo ripartire dai cittadini – spiega Stefani – Il commissariamento ci ha tolto la voglia di ricostruire la comunità, una ferita che fa fatica a rimarginarsi”.

Il gruppo è composto da volti nuovi, alcuni giovanissimi studenti, ma anche da persone con più esperienza che hanno già avuto un percorso amministrativo. I nomi dei candidati:

  • Valeria Cesaris
  • Celestino Moruzzi
  • Antonino Trifiletti
  • Attilio Graziano
  • Luciano Contrino
  • Erika Armanino
  • Marco Ostigoni
  • Giulia Codda
  • Massimo Riva
  • Vincenzo Canale
  • Marco Daneri
  • Antonella Rapisarda
  • Gabriele Zanier
  • Enrico De Giudici
  • Aurora Pittau
  • Rina Seminaroti

Approfondimento nel prossimo numero cartaceo de “Il Nuovo Levante” in edicola da venerdì 10 maggio.