Lavagna è in una situazione di dissesto finanziario, come certificato dalla Corte dei Conti. Per questo il candidato sindaco a Lavagna del MoVimento 5 Stelle Daniele Di Martino oggi è a Bruxelles per partecipare ad un corso, della durata di due giorni, che ha lo scopo di formare i candidati pentastellati sulla normativa, gestione e reperimento dei finanziamenti europei. Il corso è tenuto dall’euro-progettista Andrea Boffi.

Di Martino ha partecipato ad un corso per come chiedere finanziamenti europei

“Tale situazione rende la città immobilizzata e vincolata a pagare i debiti della mala gestione degli ultimi 30 anni – ha dichiarato il M5S di Lavagna – sarà fondamentale avere le capacità e le conoscenze per affrontare i meccanismi burocratici di accesso ai finanziamenti europei”.