Il consigliere regionale del Partito democratico Luca Garibaldi ha presentato un’interrogazione sulla prevista apertura di una succursale del Liceo Linguistico Da Vigo- Nicoloso a Chiavari, presso l’edificio Bancalari-Artigianelli. Il consigliere ha raccontato di avere verificato l’assenza degli spazi necessari in quella sede e che, in seguito, il preside del liceo artistico Luzzati aveva negato l’assenza di locali anche nel suo istituto. Visto che le iscrizioni alle scuole superiori sono già aperte – ha concluso – chiedo alla giunta di risolvere la situazione di incertezza e sulla base di quali valutazioni è stato deciso di collocare una succursale del Liceo Linguistico Da Vigo-Nicoloso presso il Bancalari-Artigianelli.

Cavo: “Gli studenti iscritti al liceo della succursale del linguistico di  Chiavari avranno la loro sede”

L’assessore regionale alla Scuola Ilaria Cavo ha risposto che una soluzione è maturata nelle ultime ore ma, prima della comunicazione ufficiale, è prevista solo un’ulteriore verifica. “La sede della succursale non sarà – ha aggiunto –  all’interno dei plessi scolastici ma alternativa. Gli studenti iscritti al liceo della succursale del linguistico di  Chiavari – ha concluso –  avranno la loro sede”.