La lista Sori2020più invita la cittadinanza in piazza per festeggiare l’ultimo giorno di campagna elettorale. Sono stati oltre 20 gli incontri organizzati sul territorio e con le categorie locali, il candidato Sindaco Marco Castagnola ha incontrato i cittadini del centro e delle frazioni, i commercianti, i comitati festeggiamenti, le associazioni locali, le soms, gli stabilimenti balneari, le associazioni del mare e quella dei sentieri, gli alpini, la croce rossa e gli anziani. “Ma soprattutto sono state le persone al centro della nostra campagna elettorale, ci siamo confrontati, spesso anche duramente con l’altra lista a noi opposta ma non abbiamo mai perso l’obiettivo: il bene comune” racconta Marco Castagnola. “Pensiamo che i soresi siano interessati ai contenuti e alle persone, un po’ meno ai giochi e alle polemiche sterili”.

Musica, cantastorie per bambini e letture

Tutti i candidati della lista, sia i 4 uscenti sia gli altri 9 nuovi, hanno sottoscritto il Manifesto della Comunicazione Non Ostile perchè “rivolgendoci quotidianamente ai nostri cittadini e ai media, siamo convinti della necessità che la pubblica amministrazione pratichi il rispetto e la correttezza di forma e contenuto quando comunica e informa – continua Castagnola – crediamo in un dialogo civile che scelga di non prendere la deriva dell’insulto e dell’aggressività”.

Il programma elettorale di Sori2020più è stato consegnato direttamente dai candidati nelle cassette della posta di tutte le abitazioni ed è stato composto per “sottrazione” dopo aver ragionato sulle idee e sui progetti è stato inserito soltanto ciò di cui davvero si può contare di realizzare, in gran parte sono state anche indicate le fonti di finanziamento.

Leggi anche:  Chiavari, incontro Di Capua - Bruno

I candidati, la cui età media è di 45 anni, “rappresentano una competenza specifica e un’appartenenza territoriale requisiti fondamentali per guidare un’idea di sviluppo che guardi al futuro con la consapevolezza del passato, che ponga l’attenzione nelle piccole e nelle grandi iniziative, che si occupi soprattutto dei problemi sociali”.

Marco Castagnola e la sua lista puntano sul senso di comunità che in questi 5 anni di Amministrazione appena terminata si sono coltivati, e il modo in cui intende festeggiare questa fine di campagna elettorale è rappresentativo: venerdì 24 maggio dalle 17 in Zona mare a Sori attività per bambini e famiglie, saranno presenti un cantastorie di favole genovesi e un animatore per fare laboratori dedicati al riciclo. La serata sarà invece caratterizzata da un clima festoso con il concerto di alcune band locali, i giovani e folk The Bustermoon, i pop-rock Licorice Dream e il rock and roll dei Molto Bene Grazie band. Non mancheranno letture della Costituzione o di altri brani significativi e l’appello conclusivo di Marco Castagnola.