Il consigliere regionale Claudio Muzio sulla a circolare del ministero dei Trasporti che esenta i mezzi delle Pubbliche Assistenze dal pagamento del pedaggio autostradale:

“Il gruppo consiliare di Forza Italia in Regione Liguria è impegnato sin dal dicembre 2016 a chiedere, con interrogazioni, mozioni e ordini del giorno, che venisse sanata una situazione che rischiava di compromettere seriamente il servizio prezioso ed essenziale svolto quotidianamente da queste associazioni di volontariato”.

“Auspico – prosegue il consigliere regionale di Forza Italia – che quanto sancito da questa circolare ministeriale possa presto trovare sbocco in una modifica legislativa del Codice della Strada e del Regolamento di esecuzione che disciplina questa materia, la cui mancanza di chiarezza ha causato negli ultimi anni molti contenziosi”.

“Ringrazio il presidente della Croce Bianca Rapallese, Fabio Mustorgi, che è stato pioniere di questa battaglia a difesa del sacrosanto diritto di esonerare dal pagamento del pedaggio chi svolge un servizio così importante a sostegno dei cittadini, tanto più in una terra difficile come la nostra, dove l’utilizzo dell’autostrada da parte dei mezzi di soccorso è di fatto una scelta obbligata per raggiungere gli ospedali”, conclude Muzio.