Collorado ci riprova. Il sindaco di Castiglione Chiavarese è pronto a ricandidarsi per il suo terzo mandato, come prevede la legge per i Comuni che contano meno di tremila abitanti.

Collorado si ripresenta alle elezioni

«Ho accettato di rimanere e comporre la lista con cui intendo candidarmi per il terzo mandato – ha spiegato – . Sono stato spinto dalla volontà di portare avanti quanto iniziato in questi dieci anni, in particolare i tanti lavori in programma per l’immediato futuro». Il termine per depositare le liste è il 24 aprile, ma già dalla prossima settimana potrebbero essere resi noti i nomi della squadra che accompagnerà il sindaco nella campagna elettorale alle porte. «Molti continueranno ad affiancarmi, ma ci saranno anche volti nuovi – commenta Collorado – . Ci tengo a mantenere in lista la “quota rosa”, con quattro candidate donne, provenienti da altrettante località e frazioni: Masso, Missano, Casali e naturalmente Castiglione, che saranno così degnamente rappresentate». Quattro le opere di imminente realizzazione: il parcheggio di parco Caboto, gli appalti per la strada che collega Frascarese e sorgenti di One e quella dal Bracco a San Nicolao, oltre al muraglione del parcheggio di San Pietro di Frascati e al vincolo del palazzo che ospita il municipio.