Il consigliere regionale di Forza Italia Claudio Muzio non parteciperà alla convention organizzata per il prossimo 6 luglio al Teatro Brancaccio di Roma dal presidente della Regione Giovanni Toti.

“Non mi è per nulla chiaro se lo scopo della convention sia rafforzare Forza Italia oppure svuotarla”

“Non mi è per nulla chiaro se lo scopo della convention sia rafforzare Forza Italia oppure svuotarla” ha detto Muzio. L’ex sindaco di Casarza Ligure dice che continuerà comunque a sostenere con vigore e convinzione Toti nella sua vesta di governatore e ricorda di essere stato eletto nel 2015 nella lista di Forza Italia ed assicura che in tale partito resterà fino all’ultimo giorno del suo mandato.

Sempre Muzio, intanto, insieme al coordinatore provinciale del partito Roberto Bagnasco, ha organizzato ieri sera a Rapallo una cena alla quale hanno partecipato l’onorevole Roberto Cassinelli e numerosi amministratori del Levante. Nel corso della serata è stata espressa soddisfazione per il risultato delle recenti elezioni comunali di Rapallo. L’auspicio è che il metodo attuato nel Tigullio possa essere un utile contributo in vista del percorso di rinnovamento del partito che prenderà il via il 25 giugno con il Consiglio nazionale convocato da Silvio Berlusconi.