Ieri sera presso il Gran Caffè Defilla di Chiavari si è dato il via all’attività politica dell’associazione “Amici di Giorgia Meloni del Tigullio”.

L’associazione politica

Alla presenza di 48 persone tra associati e simpatizzanti prende vita l’attività politica di questa nuova associazione che si pone l’ambizioso compito di “portare sul territorio i valori, la competenza, la coerenza e la forza che hanno portato il partito di Giorgia Meloni a superare il 12% delle intenzioni di voto – dice il presidente Roberto Zapetti – un progetto, questo, che nasce da lontano e che ha avuto una gestazione di quasi un anno e che grazie ai preziosi consigli di Matteo Rosso ha potuto venire alla luce. Ora abbiamo un grande compito davanti a noi: l’ascolto costante delle esigenze delle persone e del territorio per poi riportarle alla politica della concretezza che è quella che ci piace”.

Alla serata erano presenti il vicesindaco di Genova Stefano Balleari, il capogruppo a Palazzo Tursi Alberto Campanella che con il presidente della commissione cultura Valeriano VacalebreStefano Costa hanno composto la pattuglia proveniente dal Consiglio Comunale di Genova.
Insieme a loro l’avvocato Antonio Oppicelli e Stefano Baggio rispettivamente coordinatore di Genova e della Provincia di Fratelli d’Italia, hanno portato i saluti del partito. Presente anche Roberto Cella dalla Città Metropolitana.

Leggi anche:  Disservizi in autostrada, interrogazione di Claudio Muzio in Regione