Il Nuovo Levante https://ilnuovolevante.it Fri, 15 Feb 2019 17:32:35 +0000 it-IT hourly 1 Tunnel Fontanabuona, Toti: «Il progetto resta nelle priorità, ma si cercano anche possibili alternative» https://ilnuovolevante.it/attualita/tunnel-fontanabuona-toti-il-progetto-resta-nelle-priorita-ma-si-cercano-anche-possibili-alternative/ https://ilnuovolevante.it/attualita/tunnel-fontanabuona-toti-il-progetto-resta-nelle-priorita-ma-si-cercano-anche-possibili-alternative/#respond Fri, 15 Feb 2019 17:32:35 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39868 Tunnel Fontanabuona, il presidente della Regione Toti e l’assessore Giampedrone incontrano i sindaci della valle. Toti: «Il progetto resta nelle priorità, chiediamo al ministero di lavorare anche a una soluzione alternativa». Tunnel Fontanabuona, l’incontro Viabilità e tunnel della Fontanabuona: oggi il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone e il sindaco […]

Continua la lettura di Tunnel Fontanabuona, Toti: «Il progetto resta nelle priorità, ma si cercano anche possibili alternative» su Il Nuovo Levante.

]]>
Tunnel Fontanabuona, il presidente della Regione Toti e l’assessore Giampedrone incontrano i sindaci della valle. Toti: «Il progetto resta nelle priorità, chiediamo al ministero di lavorare anche a una soluzione alternativa».

Tunnel Fontanabuona, l’incontro

Viabilità e tunnel della Fontanabuona: oggi il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone e il sindaco della Città metropolitana Marco Bucci hanno incontrato hanno incontrato i sindaci della valle e quelli dei territori circostanti. Erano presenti Gabriele Trossarello (Moconesi), Guido Guelfo (Lumarzo), Stefano Sudermania (Neirone), Marina Garbarino (Tribogna), Marco Limoncini (Cicagna), Aulo De Ferrari(Lorsica), Ubaldo Crino (Favale di Malvaro), Giovanni Solari (San Colombano Certenoli), Elio Cuneo (Coreglia), Mino Gnecco (Orero), Massimo Casaretto (Carasco), Carlo Navone (Leivi) e Carlo Bagnasco (Rapallo).

Durante la riunione sono stati ripercorsi i principali passaggi temporali riguardo il progetto del tunnel della Fontanabuona, di cui al momento esiste un progetto definitivo, datato maggio 2015 e realizzato da Autostrade per l’Italia, che prevede un costo di realizzazione di poco superiore ai 300 milioni di euro.

«Il progetto attualmente esistente – spiega il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – è e rimane nell’elenco delle priorità a livello infrastrutturale per la Liguria. Alla luce di quanto emerso durante l’incontro, in pieno accordo con i sindaci presenti, si è deciso di scrivere al Ministero perché si vada anche alla ricerca di una soluzione alternativa, dai costi auspicabilmente più contenuti, che rientri all’interno degli equilibri di finanza pubblica. Tutto questo anche in considerazione della questione, tutt’ora sospesa, della gestione delle concessioni autostradali».

Continua la lettura di Tunnel Fontanabuona, Toti: «Il progetto resta nelle priorità, ma si cercano anche possibili alternative» su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/tunnel-fontanabuona-toti-il-progetto-resta-nelle-priorita-ma-si-cercano-anche-possibili-alternative/feed/ 0
I ringraziamenti dell’Ascom alla Polizia di Chiavari https://ilnuovolevante.it/attualita/i-ringraziamenti-dellascom-alla-polizia-di-chiavari/ https://ilnuovolevante.it/attualita/i-ringraziamenti-dellascom-alla-polizia-di-chiavari/#respond Fri, 15 Feb 2019 16:46:08 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39856 Con un comunicato stampa, il presidente della delegazione Ascom di Chiavari Giampaolo Roggero esprime «il più vivo compiacimento e la profonda riconoscenza per lo straordinario lavoro svolto negli ultimi mesi dal Commissariato di Polizia di Chiavari». Rogger, infatti, sottolinea come «tutti i componenti della squadra investigativa abbiano compiuto notevoli sforzi per assicurare il controllo del territorio e […]

Continua la lettura di I ringraziamenti dell’Ascom alla Polizia di Chiavari su Il Nuovo Levante.

]]>
Con un comunicato stampa, il presidente della delegazione Ascom di Chiavari Giampaolo Roggero esprime «il più vivo compiacimento e la profonda riconoscenza per lo straordinario lavoro svolto negli ultimi mesi dal Commissariato di Polizia di Chiavari». Rogger, infatti, sottolinea come «tutti i componenti della squadra investigativa abbiano compiuto notevoli sforzi per assicurare il controllo del territorio e per garantirne la sicurezza, incrementando la sorveglianza nei giorni festivi e nelle ore serali». Soprattutto, in tema di risultati concreti, il presidente dell’Ascom chiavarese apprezza «il lavoro svolto in merito agli otto furti avvenuti all’interno di esercizi commerciali, a seguito del quale sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria i responsabili, ma anche per gli arresti a seguito dell’indagine denominata “Slate” sui furti commessi in due gioiellerie del Tigullio, e da non dimenticare anche gli arresti in flagranza di due borseggiatori, sulla linea 12, per furto con destrezza a danno di un anziana e l’arresto in flagranza di reato per rapina a danno di due minorenni».

Roggero, in conclusione, reputa che  «l’incremento del controllo del territorio, svolto anche in abiti civili, sia un’azione importante per il controllo della microdelinquenza nel nostro territorio e che sia il mezzo fondamentale per garantire il senso di sicurezza nei cittadini di questa delegazione, rafforzando il rapporto di fiducia tra l’istituzione e l’intera comunità».

Continua la lettura di I ringraziamenti dell’Ascom alla Polizia di Chiavari su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/i-ringraziamenti-dellascom-alla-polizia-di-chiavari/feed/ 0
50 anni del Dragun, il calendario di eventi https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/50-anni-del-dragun-il-calendario-di-eventi/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/50-anni-del-dragun-il-calendario-di-eventi/#respond Fri, 15 Feb 2019 15:51:08 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39852 Il 2019 rappresenta il 50esimo anno di attività per il gruppo del Dragun a Camogli. La ricorrenza sarà celebrata a partire dal 23 febbraio, a cui seguiranno una serie di appuntamenti, vecchi e nuovi: ecco il calendario. 50 anni del Dragun, il calendario di eventi 23 febbraio 2019: Presentazione nell’Aula Consiliare di Camogli degli eventi […]

Continua la lettura di 50 anni del Dragun, il calendario di eventi su Il Nuovo Levante.

]]>
Il 2019 rappresenta il 50esimo anno di attività per il gruppo del Dragun a Camogli. La ricorrenza sarà celebrata a partire dal 23 febbraio, a cui seguiranno una serie di appuntamenti, vecchi e nuovi: ecco il calendario.

50 anni del Dragun, il calendario di eventi

  • 23 febbraio 2019: Presentazione nell’Aula Consiliare di Camogli degli eventi 2019;
  • marzo 2019: presso il Museo Marinaro Conferenza “Ospitalità a bordo delle Galee genovesi”;
  • aprile 2019: presso il Museo Marinaro Conferenza “La Galea genovese del trecento: da il Liber Gazarie, un tesoro dell’archivio di Stato di Genova”;
  • 5 maggio 2019: presso il Teatro Sociale di Camogli Spettacolo Teatrale: “Loro senza di me, io senza di loro” i camoglini raccontano cinquant’anni del Dragun;
  • 23 giugno trasporto della barca a mare attraverso la città (transumanza);
  • luglio 2019: traversata verso il levante a remi toccando le città che hanno ospitato il Dragun;
  • 4 Agosto 2019 Stella Maris;
  • 7 Settembre 2019 San Prospero.

Continua la lettura di 50 anni del Dragun, il calendario di eventi su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/50-anni-del-dragun-il-calendario-di-eventi/feed/ 0
Strada di Portofino, lavori in anticipo https://ilnuovolevante.it/attualita/strada-di-portofino-lavori-in-anticipo/ https://ilnuovolevante.it/attualita/strada-di-portofino-lavori-in-anticipo/#respond Fri, 15 Feb 2019 15:15:43 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39850 Ottime notizie per la SP227 di Portofino: il lavori procedono più rapidamente del previsto. Strada di Portofino, apertura una settimana in anticipo? Aggiornamento dagli uffici stampa della Città Metropolitana sul cantiere di ripristino della SP 227 di Portofino, e le notizie sono positive. A seguito del positivo andamento dei cantieri gestiti dalla Città Metropolitana, attualmente […]

Continua la lettura di Strada di Portofino, lavori in anticipo su Il Nuovo Levante.

]]>
Ottime notizie per la SP227 di Portofino: il lavori procedono più rapidamente del previsto.

Strada di Portofino, apertura una settimana in anticipo?

Aggiornamento dagli uffici stampa della Città Metropolitana sul cantiere di ripristino della SP 227 di Portofino, e le notizie sono positive. A seguito del positivo andamento dei cantieri gestiti dalla Città Metropolitana, attualmente in pieno svolgimento, in oggi è già possibile il transito di un mezzo adeguato lungo il tratto stradale pesantemente danneggiato dalla mareggiata di fine ottobre. Il Consigliere Metropolitano Delegato alla viabilità Franco Senarega, accompagnato dai tecnici dell’Ente, verificherà personalmente tale possibilità nella mattinata di domani sabato 16 febbraio.

Ovviamente al momento attuale non sono presenti adeguate garanzie di sicurezza per consentire la riapertura al transito della strada all’utenza, sottolinea la Città Metropolitana, ma questo risultato va sicuramente visto positivamente. Si ritiene pertanto ragionevole che, in assenza di eventi particolari al momento non preventivabili, la riapertura al transito a senso unico alternato, inizialmente prevista per la giornata di Pasqua, possa essere anticipata di una settimana.

Continua la lettura di Strada di Portofino, lavori in anticipo su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/strada-di-portofino-lavori-in-anticipo/feed/ 0
Chiavari, lunedì chiusura di un tratto di via Entella https://ilnuovolevante.it/attualita/chiavari-lunedi-chiusura-di-un-tratto-di-via-entella/ https://ilnuovolevante.it/attualita/chiavari-lunedi-chiusura-di-un-tratto-di-via-entella/#respond Fri, 15 Feb 2019 14:01:35 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39844 Continuano le pulizie straordinarie dei canali delle acque piovane cittadine a Chiavari. Via Entella, tratto chiuso lunedì Lunedì 18 Febbraio, a partire dalle ore 9 fino a termine lavori, verrà chiuso un tratto di via Entella, da via Marsala fino al passo alle Clarisse, per consentire agli operai comunali, unitamente ai colleghi di Iren Acqua […]

Continua la lettura di Chiavari, lunedì chiusura di un tratto di via Entella su Il Nuovo Levante.

]]>
Continuano le pulizie straordinarie dei canali delle acque piovane cittadine a Chiavari.

Via Entella, tratto chiuso lunedì

Lunedì 18 Febbraio, a partire dalle ore 9 fino a termine lavori, verrà chiuso un tratto di via Entella, da via Marsala fino al passo alle Clarisse, per consentire agli operai comunali, unitamente ai colleghi di Iren Acqua Tigullio, di procedere con la rimozione dei detriti presenti nella vasca di decantazione sottostante il convento delle Clarisse, che giunge in corso Dante innestandosi nel canale primario. Si potrà, quindi, raggiungere piazza Matteotti passando per Via Grimaldi.

Paolo Garibaldi, consigliere delegato al ciclo delle acque, aggiunge: «Questa settimana abbiamo provveduto alla pulizia e svuotamento delle vasche di decantazione presenti in piazza Sanfront e in via Bado Giannotto, dove ad inizio 2018 avevamo eseguito diversi interventi strutturali sui canali. Una buona manutenzione dei condotti permette la riduzione del rischio di allagamenti localizzati. Inoltre, sono state verificate le condizioni e pulite le vasche di decantazione presenti nei canali di corso Dante, di via Grimaldi e di corso Lavagna, dove nello specifico siamo intervenuti svuotando le vasche presenti all’incrocio tra via Orsi e via Gastaldi».

Continua la lettura di Chiavari, lunedì chiusura di un tratto di via Entella su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/chiavari-lunedi-chiusura-di-un-tratto-di-via-entella/feed/ 0
Winter Jazz all’Auditorium https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/winter-jazz-allauditorium/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/winter-jazz-allauditorium/#respond Fri, 15 Feb 2019 13:42:22 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39842 Continuano all’Auditorium San Francesco i concerti della rassegna “Winter Jazz #01”. In cabina di regia, il Jazz Club Chiavari, direttore artistico Rosario Moreno. Il concerto in programma stasera vedrà la presenza di Alessandro Lanzoni, altro “enfant prodige” del jazz italico, ha sempre messo il suo talento al servizio di una incessante ricerca musicale. Presente fin […]

Continua la lettura di Winter Jazz all’Auditorium su Il Nuovo Levante.

]]>
Continuano all’Auditorium San Francesco i concerti della rassegna “Winter Jazz #01”. In cabina di regia, il Jazz Club Chiavari, direttore artistico Rosario Moreno.

Il concerto in programma stasera vedrà la presenza di Alessandro Lanzoni, altro “enfant prodige” del jazz italico, ha sempre messo il suo talento al servizio di una incessante ricerca musicale. Presente fin da giovanissimo nei cartelloni dei più importanti Festival italiani ed internazionali, da solo o al fianco di prestigiosi artisti di fama mondiale. Inizio alle ore 21, l’ingresso è a pagamento (10 euro).

Continua la lettura di Winter Jazz all’Auditorium su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/winter-jazz-allauditorium/feed/ 0
Venerdì Letterari, “La voce del geco” di Aldo Boraschi https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/venerdi-letterari-la-voce-del-geco-di-aldo-boraschi/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/venerdi-letterari-la-voce-del-geco-di-aldo-boraschi/#respond Fri, 15 Feb 2019 13:08:08 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39839 Continuano i Venerdì Letterari a Lavagna. Protagonista di quello di stasera sarà Aldo Boraschi: il suo incontro era stato annullato a causa dell’allerta arancione e viene recuperato stasera, venerdì 15 febbraio, alle ore 20.45. L’appuntamento è sempre nella Sala Albino della biblioteca di Lavagna. Boraschi parlerà del suo ultimo libro, “La voce del geco”: moderatrice […]

Continua la lettura di Venerdì Letterari, “La voce del geco” di Aldo Boraschi su Il Nuovo Levante.

]]>
Continuano i Venerdì Letterari a Lavagna. Protagonista di quello di stasera sarà Aldo Boraschi: il suo incontro era stato annullato a causa dell’allerta arancione e viene recuperato stasera, venerdì 15 febbraio, alle ore 20.45. L’appuntamento è sempre nella Sala Albino della biblioteca di Lavagna.

Boraschi parlerà del suo ultimo libro, “La voce del geco”: moderatrice della serata, la giornalista de Il Nuovo Levante Claudia Sanguineti con la speciale presenza dell’attrice Cristina Sanguineti che leggerà dei brani tratti dal suo romanzo. Le serate sono tutte aperte alla cittadinanza e gratuite.

Continua la lettura di Venerdì Letterari, “La voce del geco” di Aldo Boraschi su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/venerdi-letterari-la-voce-del-geco-di-aldo-boraschi/feed/ 0
Pirandello, l’incontro https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/pirandello-lincontro/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/pirandello-lincontro/#respond Fri, 15 Feb 2019 12:33:00 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39836 Continuano gli appuntamenti del ciclo di incontri dal nome “Le letture del Bibliotecario”. Filo rosso del 2019, la difficile arte della brevità. L’appuntamento di oggi, venerdì 15 febbraio, è dedicato al grande Luigi Pirandello. «Leggerò un racconto di Pirandello meno presente di altri nelle antologie scolastiche – fa sapere Enrico Rovegno, ideatore della rassegna -, […]

Continua la lettura di Pirandello, l’incontro su Il Nuovo Levante.

]]>
Continuano gli appuntamenti del ciclo di incontri dal nome “Le letture del Bibliotecario”. Filo rosso del 2019, la difficile arte della brevità. L’appuntamento di oggi, venerdì 15 febbraio, è dedicato al grande Luigi Pirandello.

«Leggerò un racconto di Pirandello meno presente di altri nelle antologie scolastiche – fa sapere Enrico Rovegno, ideatore della rassegna -, si tratta di “Nel gorgo”: un vertiginoso invito a scrutare nelle profondità delle nostre coscienze».

L’incontro, come gli altri, si terrà nella Sala Presidenziale della Società Economica a Chiavari, inizio alle ore 17.30. L’ingresso è libero.

Continua la lettura di Pirandello, l’incontro su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/pirandello-lincontro/feed/ 0
Fondazione Devoto, domani la consegna delle borse di studio https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/fondazione-devoto-domani-la-consegna-delle-borse-di-studio/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/fondazione-devoto-domani-la-consegna-delle-borse-di-studio/#respond Fri, 15 Feb 2019 11:29:43 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39831 Si svolgerà sabato 16 febbraio alle ore 10.30 nella Sala Ghio-Schiffini della Società Economica, l’annuale cerimonia di consegna delle borse di studio per l’anno scolastico 2017-2018 da parte della Fondazione Italiana Antonio Devoto. “Anche quest’anno – dichiara il Presidente Andrea Gianelli – si rinnova l’impegno della Fondazione a sostegno degli alunni del nostro comprensorio che […]

Continua la lettura di Fondazione Devoto, domani la consegna delle borse di studio su Il Nuovo Levante.

]]>
Si svolgerà sabato 16 febbraio alle ore 10.30 nella Sala Ghio-Schiffini della Società Economica, l’annuale cerimonia di consegna delle borse di studio per l’anno scolastico 2017-2018 da parte della Fondazione Italiana Antonio Devoto.

“Anche quest’anno – dichiara il Presidente Andrea Gianelli – si rinnova l’impegno della Fondazione a sostegno degli alunni del nostro comprensorio che hanno ottenuto soddisfacenti risultati nel loro percorso di studi. Ai 49 premiati verrà riconosciuto un importo complessivo pari a circa € 10.000,00; in questo modo la Fondazione tiene fede all’impegno assunto a suo tempo dal Conte Antonio Devoto volto ad assicurare un adeguato supporto agli studenti appartenenti a famiglie di non agiate condizioni
economiche”.

L’elenco dei premiati:

ELEMENTARI
CORALLO BONFIENI REBECCA
D’AMELIO SOFIA
DERRAH SARA
ZACCARIN SARA
GAGLIARDI ETTORE
ARTINO NICOLE
BARRETTA ALICE
COPELLO THOMAS
LUCA’ LORENZO
MANCUSO SAMUELE
DE MAIO GINEVRA
BOANELLI ANNA
ZAKY ADAM
DANIOLI CHRISTIAN
ZUCCARONI VIRGINIA
SANTAMBROGIO SOFIA
CYPRIAN IVAN
FITTANTE GIOELE
SANI NICHOLAS
DI MARTINO VIOLA
AMICONE LINDA
SOGARI PENELOPE MARIA

MEDIE
GAVILLUCCI SYRIA

OUVRIEZ BONAZ ALESSIA
SPINA IOLANDA
COLLURAFICI MARIKA
ENJADI NIHAL
PANARESE THOMAS
DE LUCA GIULIA
BORZONE SERENA
PITTI SIMON DOMENICO
SCARAMOZZINO MATTIA
GORGI DI VOLTERRA GABRIELE
CONTI MARTINA
CAMPANELLA GIULIA

SUPERIORI
VACCAREZZA ROBERTO
PECORARO NOEMI
BARTOLOZZI AMELIA
GRAVINA MARIA
TOSCANO VERONICA
BERTAZZONI MERLO FRANCESCO
WISSAI GHANAM
MALATTO FRANCESCA
COGOZZO SAMANTHA
MAHBOUB YOUSSEF
KHAZAR MOUNIA
RAVERA LEONARDO
CRISAFULLI ANNA

Continua la lettura di Fondazione Devoto, domani la consegna delle borse di studio su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/fondazione-devoto-domani-la-consegna-delle-borse-di-studio/feed/ 0
Carnevale a Chiavari, il programma https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/carnevale-a-chiavari-il-programma/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/carnevale-a-chiavari-il-programma/#respond Fri, 15 Feb 2019 11:02:57 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39829 Il primo fine settimana di marzo si festeggia il carnevale a Chiavari. In programma due giornate ricche di divertimento. Il programma di sabato 2 e domenica 3 marzo Sabato 2 marzo il programma prevede due spettacoli: il primo alle 21,30 nell’atrio di Palazzo Bianco con i valzer eseguiti dall’Ensamble di Musicamica. Nella tensostruttura del porto […]

Continua la lettura di Carnevale a Chiavari, il programma su Il Nuovo Levante.

]]>
Il primo fine settimana di marzo si festeggia il carnevale a Chiavari. In programma due giornate ricche di divertimento.

Il programma di sabato 2 e domenica 3 marzo

Sabato 2 marzo il programma prevede due spettacoli: il primo alle 21,30 nell’atrio di Palazzo Bianco con i valzer eseguiti dall’Ensamble di Musicamica. Nella tensostruttura del porto turistico alle ore 22 djset e animazione by Hypnosis. È previsto anche un punto ristoro organizzato dal Comitato Lungomare.

Domenica 3 marzo la festa si sposta in passeggiata a mare, con partenza dei carri allegorici da Largo Ravenna dalle ore 15 fino a piazza Gagliardo: in piazza dei Velieri ci sarà quindi la pentolaccia, con distribuzione di caramelle ai bambini e la premiazione del carro più originale che riceverà 500 euro.

Chi volesse partecipare con carri deve comunicarlo all’ufficio Turistico (turismo@comune.chiavari.ge.it) entro il 23 febbraio, indicando il tema e il nome del carro, il referente e le generalità del mezzo. Si può anche telefonare al numero 0185 36 52 16

Continua la lettura di Carnevale a Chiavari, il programma su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/carnevale-a-chiavari-il-programma/feed/ 0
Lavagna, iniziano gli interventi di pulizia degli scarichi delle acque bianche https://ilnuovolevante.it/attualita/lavagna-iniziano-gli-interventi-di-pulizia-degli-scarichi-delle-acque-bianche/ https://ilnuovolevante.it/attualita/lavagna-iniziano-gli-interventi-di-pulizia-degli-scarichi-delle-acque-bianche/#respond Fri, 15 Feb 2019 10:27:31 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39827 Partiranno il 25 febbraio gli interventi di pulizia, anche idrodinamica, della rete di smaltimento delle acque bianche sul territorio di Lavagna. Nel complesso l’intervento ammonta a 50mila euro I lavori sono stati assegnati in base all’esito della gara esperita sul Mepa all’impresa Dentone Marino di Sestri Levante. Nel complesso l’intervento ammonta a 50mila euro e […]

Continua la lettura di Lavagna, iniziano gli interventi di pulizia degli scarichi delle acque bianche su Il Nuovo Levante.

]]>
Partiranno il 25 febbraio gli interventi di pulizia, anche idrodinamica, della rete di smaltimento delle acque bianche sul territorio di Lavagna.

Nel complesso l’intervento ammonta a 50mila euro

I lavori sono stati assegnati in base all’esito della gara esperita sul Mepa all’impresa Dentone Marino di Sestri Levante.

Nel complesso l’intervento ammonta a 50mila euro e interessa la via Aurelia, via Previati, alcune traverse del centro storico, Cavi Borgo e le cunette di via Tedisio e di via dei Cogorno. Sono previsti inoltre alcuni interventi localizzati su alcuni tratti che hanno manifestato particolari criticità. I lavori avranno una durata di circa un mese e mezzo, con un impatto minimo sulla circolazione.

Continua la lettura di Lavagna, iniziano gli interventi di pulizia degli scarichi delle acque bianche su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/lavagna-iniziano-gli-interventi-di-pulizia-degli-scarichi-delle-acque-bianche/feed/ 0
L’iniziativa di Filippo Ghiglione: una playlist di brani liguri https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/liniziativa-di-filippo-ghiglione-una-playlist-di-brani-liguri/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/liniziativa-di-filippo-ghiglione-una-playlist-di-brani-liguri/#respond Fri, 15 Feb 2019 09:48:53 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39338 “support your local scene • genova & liguria” è il titolo di una playlist, nome tecnico usato per indicare un raggruppamento di brani musicali, creata circa tre mesi fa sul noto servizio digitale “Spotify” in modo tale da collocare in un unico spazio accessibile a chiunque il maggior numero di progetti di musicisti e cantautori […]

Continua la lettura di L’iniziativa di Filippo Ghiglione: una playlist di brani liguri su Il Nuovo Levante.

]]>
“support your local scene • genova & liguria” è il titolo di una playlist, nome tecnico usato per indicare un raggruppamento di brani musicali, creata circa tre mesi fa sul noto servizio digitale “Spotify” in modo tale da collocare in un unico spazio accessibile a chiunque il maggior numero di progetti di musicisti e cantautori liguri.

support your local scene • genova & liguria

L’iniziativa è di Filippo Ghiglione, 27enne residente a Recco, e punta a dare visibilità ai lavori eseguiti con impegno e passione dagli artisti della nostra regione.

“Con la realizzazione di questa mia idea intendo fornire il mio contributo nella pubblicizzazione delle opere dei protagonisti della scena musicale nostrana: per tanti musicisti e cantautori, soprattutto per quelli che fanno parte del settore indipendente e underground, non è semplice farsi notare dal pubblico – spiega Ghiglione -. Punto a far diventare “support your local scene • genova & liguria” una sorta di playlist ufficiale della musica “made in Liguria” priva di paletti riguardanti i generi musicali protagonisti. Attualmente la playlist contiene oltre 80 brani: gli artisti liguri interessati a far comparire i loro progetti all’interno di questo spazio da me creato possono contattarmi inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica followtheriverproject@gmail.com“.

Filippo può vantare una diretta e corposa esperienza nell’affascinante mondo della produzione di arte musicale:

“All’età di 14 anni ho iniziato a suonare la chitarra e poi a studiare canto – racconta -. In quel periodo è partita anche la mia attività volta alla scrittura di brani musicali. Mi definisco un “songmaker”, un fabbricatore di canzoni. Sento la necessità di produrre musica per donare qualcosa di me agli altri, facendolo sempre nel modo più onesto possibile”.

È attualmente impegnato su più fronti, con il progetto musicale “f o l l o w t h e r i v e r”, ad esempio, e con l’imminente uscita del suo nuovo EP: per saperne di più c’è il sito web www.followtherivermusic.com.

Continua la lettura di L’iniziativa di Filippo Ghiglione: una playlist di brani liguri su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/liniziativa-di-filippo-ghiglione-una-playlist-di-brani-liguri/feed/ 0
Chiavari, nel menù romantico anche un sex toy in omaggio https://ilnuovolevante.it/attualita/chiavari-nel-menu-romantico-anche-un-sex-toy-in-omaggio/ https://ilnuovolevante.it/attualita/chiavari-nel-menu-romantico-anche-un-sex-toy-in-omaggio/#respond Fri, 15 Feb 2019 08:52:41 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39823 Il “Melrose American Diner cafè” di via Martiri della Liberazione, in occasione della festa degli innamorati, ha incluso nel menù un sex toy. Un menù decisamente piccante Il locale in carrugio dritto a Chiavari ha inserito nel suo menù una sorpresa…particolare. A fine cena infatti i commensali hanno ricevuto un sex toy. Una scelta che […]

Continua la lettura di Chiavari, nel menù romantico anche un sex toy in omaggio su Il Nuovo Levante.

]]>
Il “Melrose American Diner cafè” di via Martiri della Liberazione, in occasione della festa degli innamorati, ha incluso nel menù un sex toy.

Un menù decisamente piccante

Il locale in carrugio dritto a Chiavari ha inserito nel suo menù una sorpresa…particolare. A fine cena infatti i commensali hanno ricevuto un sex toy. Una scelta che ha fatto discutere, innalzando la polemica tra i commercianti del centro.

Maggior approfondimento nell’edizione cartacea de “Il Nuovo Levante” in edicola da oggi, venerdì 15 febbraio.

Continua la lettura di Chiavari, nel menù romantico anche un sex toy in omaggio su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/chiavari-nel-menu-romantico-anche-un-sex-toy-in-omaggio/feed/ 0
Raccolta differenziata, stasera l’incontro a Zoagli https://ilnuovolevante.it/attualita/raccolta-differenziata-stasera-lincontro-a-zoagli/ https://ilnuovolevante.it/attualita/raccolta-differenziata-stasera-lincontro-a-zoagli/#respond Fri, 15 Feb 2019 08:11:38 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39821 Questa sera, venerdì 15 febbraio alle ore 20,30 nella sala consiliare del Comune, si svolgerà l’incontro esplicativo rivolto agli abitanti del centro in merito al nuovo sistema di raccolta differenziata attuato dalla società Aprica. Il sindaco di Zoagli Franco Rocca invita tutti i cittadini “Nello specifico, si tratta della seconda riunione in materia e, come […]

Continua la lettura di Raccolta differenziata, stasera l’incontro a Zoagli su Il Nuovo Levante.

]]>
Questa sera, venerdì 15 febbraio alle ore 20,30 nella sala consiliare del Comune, si svolgerà l’incontro esplicativo rivolto agli abitanti del centro in merito al nuovo sistema di raccolta differenziata attuato dalla società Aprica.

Il sindaco di Zoagli Franco Rocca invita tutti i cittadini

“Nello specifico, si tratta della seconda riunione in materia e, come già ho accennato in precedenza, la mia disponibilità è totale nei confronti di tutti i cittadini che mi vorranno chiedere ulteriori informazioni anche in merito a altre questioni di interesse civico – spiega Franco Rocca – Queste riunioni hanno l’obiettivo di formare e informare gli utenti affinché possano effettuare e gestire nel miglior modo possibile il nuovo sistema della spazzatura che interesserà Zoagli. La ditta ha già dimostrato operosità e attività sul territorio occupandosi della pulizia delle strade per un ottimale utilizzo da parte dei cittadini che potranno beneficiare di un notevole servizio aggiunto risparmiando in una gestione efficiente e efficace. Mi auguro che questo percorso virtuoso possa essere condiviso da tutti per un vantaggio e un risparmio comune imperniato sui principi di ecologia e rispetto dell’ambiente in cui viviamo”.

Continua la lettura di Raccolta differenziata, stasera l’incontro a Zoagli su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/raccolta-differenziata-stasera-lincontro-a-zoagli/feed/ 0
Tensione alla Camera, Zolezzi denuncia un’aggressione https://ilnuovolevante.it/politica/tensione-alla-camera-zolezzi-denuncia-unaggressione/ https://ilnuovolevante.it/politica/tensione-alla-camera-zolezzi-denuncia-unaggressione/#respond Fri, 15 Feb 2019 07:13:39 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39817 Ieri tensione alta in aula alla Camera che ha visto lo scontro tra i deputati del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico. “Violenza in ordine del giorno alla Camera” Il M5S denuncia che il deputato Luigi Marattin avrebbe “alzato le mani” contro il collega pentastellato Alberto Zolezzi. “Quanto accaduto è gravissimo – fanno sapere […]

Continua la lettura di Tensione alla Camera, Zolezzi denuncia un’aggressione su Il Nuovo Levante.

]]>
Ieri tensione alta in aula alla Camera che ha visto lo scontro tra i deputati del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico.

“Violenza in ordine del giorno alla Camera”

Il M5S denuncia che il deputato Luigi Marattin avrebbe “alzato le mani” contro il collega pentastellato Alberto Zolezzi.

“Quanto accaduto è gravissimo – fanno sapere i deputati del M5S – Chiediamo immediatamente l’intervento degli organi preposti. Un episodio di violenza del genere va condannato senza se e senza ma. Marattin deve essere allontanato. Evidentemente il Partito Democratico non ha più argomenti e può solo ricorrere a bagarre e atti di violenza fisica”.

E lo stesso Zolezzi scrive un post dal titolo “Violenza in ordine del giorno alla Camera”:

“Quello che mi è successo in aula è gravissimo. Sono stato aggredito verbalmente e fisicamente dal deputato del Pd Luigi Marattin – accusa – che improvvisamente si è avvicinato a me offendendomi a muso duro, tirandomi due schiaffi ed esclamando ‘questo cellulare te lo metto su per il XXX’. Il video del gesto a dir poco indecoroso che abbiamo diffuso sui social è la prova che purtroppo è tutto vero. Chiederemo la sanzione più severa possibile per questa persona e il gruppo del Partito Democratico dovrà rispondere sull’episodio. La violenza fisica non è mai tollerabile, tanto più in una sede come la Camera dei deputati”.

Ma Marattin si difende:

“Aggressione? Sono andato a dirgli che secondo il regolamento non può fare riprese, e ho ricevuto in cambio i soliti insulti che da 15 minuti ci stavano rivolgendo, con lo scandaloso beneplacito del Presidente Fico. Patetico il tentativo di passare per vittima; manco fosse il grande Pippo Inzaghi quando faceva simulazione in area”.

Continua la lettura di Tensione alla Camera, Zolezzi denuncia un’aggressione su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/tensione-alla-camera-zolezzi-denuncia-unaggressione/feed/ 0
Principio d’incendio in un bar di Rapallo https://ilnuovolevante.it/cronaca/principio-dincendio-in-un-bar-di-rapallo/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/principio-dincendio-in-un-bar-di-rapallo/#respond Fri, 15 Feb 2019 06:53:29 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39815 Ieri mattina, intorno alle 7, le fiamme hanno invaso il “Caffè delle Donne”, in via Mazzini. Fortunatamente i vigili del fuoco hanno spento in tempo le fiamme. Tutta colpa di un fornetto scaldavivande Il fumo e le fiamme all’interno del bar sono state prodotte da un fornetto scaldavivande. Prima che l’incendio potesse creare danni ingenti […]

Continua la lettura di Principio d’incendio in un bar di Rapallo su Il Nuovo Levante.

]]>
Ieri mattina, intorno alle 7, le fiamme hanno invaso il “Caffè delle Donne”, in via Mazzini. Fortunatamente i vigili del fuoco hanno spento in tempo le fiamme.

Tutta colpa di un fornetto scaldavivande

Il fumo e le fiamme all’interno del bar sono state prodotte da un fornetto scaldavivande. Prima che l’incendio potesse creare danni ingenti è stato spento dai vigili del fuco che sono intervenuti in tempo.

Continua la lettura di Principio d’incendio in un bar di Rapallo su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/principio-dincendio-in-un-bar-di-rapallo/feed/ 0
Droga e munizioni nell’appartamento, denunciato lavagnese https://ilnuovolevante.it/cronaca/droga-e-munizioni-nellappartamento-denunciato-lavagnese/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/droga-e-munizioni-nellappartamento-denunciato-lavagnese/#respond Fri, 15 Feb 2019 06:40:12 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39813 Durante un controllo degli agenti del commissariato di Chiavari in un appartamento tra Lavagna e Cogorno sono stati rinvenuti alcuni grammi di droga e diverse munizioni. Due le denunce: per spaccio di droga e per detenzione illegale di munizioni Il 31enne di Lavagna che vive nell’abitazione perquisita è finito nei guai. I poliziotti hanno infatti […]

Continua la lettura di Droga e munizioni nell’appartamento, denunciato lavagnese su Il Nuovo Levante.

]]>
Durante un controllo degli agenti del commissariato di Chiavari in un appartamento tra Lavagna e Cogorno sono stati rinvenuti alcuni grammi di droga e diverse munizioni.

Due le denunce: per spaccio di droga e per detenzione illegale di munizioni

Il 31enne di Lavagna che vive nell’abitazione perquisita è finito nei guai. I poliziotti hanno infatti trovato 3 grammi di hashish e altri 3 grammi di marijuana. Per l’uomo è scattata immediatamente la denuncia per spaccio di droga. La perquisizione però non si è fermata qui: nell’appartamento sono state rinvenute anche alcune cartucce da arma da fuoco. I militari, nonostante le ricerche approfondite, non hanno trovato però alcuna pistola o fucile all’interno dell’abitazione. Scattata così anche la denuncia per detenzione illegale di munizioni.

Continua la lettura di Droga e munizioni nell’appartamento, denunciato lavagnese su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/droga-e-munizioni-nellappartamento-denunciato-lavagnese/feed/ 0
Inchieste, approfondimenti e interviste su Il Nuovo Levante da oggi in edicola https://ilnuovolevante.it/attualita/inchieste-approfondimenti-e-interviste-su-il-nuovo-levante-da-oggi-in-edicola-49/ https://ilnuovolevante.it/attualita/inchieste-approfondimenti-e-interviste-su-il-nuovo-levante-da-oggi-in-edicola-49/#respond Fri, 15 Feb 2019 06:12:30 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39779 Oggi, venerdì 15 febbraio, è in edicola il settimo numero dell’anno de Il Nuovo Levante. Scopriamo insieme alcune delle notizie presenti sul nostro settimanale. La morte improvvisa del 31enne «Giampa» Lucia Levante multietnico: 13mila stranieri Morto Chella ex consigliere e assessore Addio all’ideatore del Museo dei Combattenti Ex assessore 70enne stroncato  da infarto durante immersione […]

Continua la lettura di Inchieste, approfondimenti e interviste su Il Nuovo Levante da oggi in edicola su Il Nuovo Levante.

]]>
Oggi, venerdì 15 febbraio, è in edicola il settimo numero dell’anno de Il Nuovo Levante.

Scopriamo insieme alcune delle notizie presenti sul nostro settimanale.

  • La morte improvvisa del 31enne «Giampa» Lucia
  • Levante multietnico: 13mila stranieri
  • Morto Chella ex consigliere e assessore
  • Addio all’ideatore del Museo dei Combattenti
  • Ex assessore 70enne stroncato  da infarto durante immersione
  • “Quella palestra disturba: parla il gestore
  • Smontata a Lavagna la veranda dell’illegalità
  • Calciatori immigrati clandestinamente, Spezia nei guai

Questo e altro ancora sul numero in edicola oggi: Buona Lettura!

 

Continua la lettura di Inchieste, approfondimenti e interviste su Il Nuovo Levante da oggi in edicola su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/inchieste-approfondimenti-e-interviste-su-il-nuovo-levante-da-oggi-in-edicola-49/feed/ 0
Da cosa dipende il colore degli occhi? https://ilnuovolevante.it/salute/da-cosa-dipende-il-colore-degli-occhi/ Thu, 14 Feb 2019 22:25:40 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39808 Da cosa dipende il colore degli occhi? Per rispondere facciamo un passo indietro. La maggior parte delle persone è affascinata dal colore degli occhi perché quello di ognuno di noi è unico, come le impronte digitali. Perfino in quelli con tonalità simili la concentrazione di colore può essere molto diversa. Gli occhi possono essere azzurri, […]

Continua la lettura di Da cosa dipende il colore degli occhi? su Il Nuovo Levante.

]]>
Da cosa dipende il colore degli occhi? Per rispondere facciamo un passo indietro. La maggior parte delle persone è affascinata dal colore degli occhi perché quello di ognuno di noi è unico, come le impronte digitali. Perfino in quelli con tonalità simili la concentrazione di colore può essere molto diversa. Gli occhi possono essere azzurri, ambra, marroni, grigi, verdi o nocciola e secondo alcuni il colore può addirittura essere un indicatore di personalità. Il marrone è il colore più diffuso al mondo, caratterizzando circa l’80% della popolazione. Segue l’azzurro con un 8-10%, l’ambra e il nocciola, entrambi con il 5%, e infine il verde che con il 2% risulta essere quello più raro. Ma da cosa dipende il colore degli occhi? Vision Direct ha pensato di analizzare cosa determini esattamente il colore.

Da cosa dipende il colore degli occhi?

La parte colorata dell’occhio si chiama iride: una sottile membrana di forma circolare che serve a controllare l’ampiezza della pupilla. Questa contiene una pigmentazione chiamata melanina che determina il colore degli occhi attraverso due fattori. In primis le informazioni genetiche trasmesse dai genitori. Quindi la distribuzione della pigmentazione nell’iride, che influisce sul modo in cui la luce si diffonde quando passa attraverso gli occhi. E in che modo la melanina determina il colore degli occhi? Il colore è determinato dalla quantità di melanina che abbiamo. Se nell’iride è presente poca melanina il colore degli occhi sarà azzurro, se ce n’è un po’ di più sarà verde e se invece è molto elevata sarà marrone.

Il colore degli occhi può cambiare?

Il colore degli occhi di alcune persone sembra cambiare in base alla luce. Ciò accade perché l’iride ha due strati. E a volte la pigmentazione è presente su entrambi. Nelle persone con gli occhi azzurri o verdi, lo strato anteriore contiene poca melanina e, a seconde della quantità di luce presente all’esterno, il colore sembra cambiare quando questa penetra in ciascuno strato. I cambi di luce influiscono anche sulla dimensione della pupilla, che si dilata quando la luce è debole e si restringe quando è intensa. Durante queste variazioni di ampiezza, la pigmentazione dell’iride si restringe o si allarga e ciò può portare a un leggero mutamento nel colore degli occhi.

Le emozioni, l’età, l’esposizione al sole…

Le forti emozioni sono un altro fattore in grado di far variare la grandezza della pupilla. Quando, per esempio, le persone sono innamorate o arrabbiate il colore dell’iride può cambiare. In alcuni casi, il colore degli occhi può mutare con l’età, soprattutto nelle persone con gli occhi chiari. Anche l’esposizione al sole può far variare il colore degli occhi, rendendoli più scuri, esattamente come succede alla pelle. Per questo motivo, se si trascorre molto tempo all’aria aperta, è importante indossare gli occhiali da sole per proteggerli.

Continua la lettura di Da cosa dipende il colore degli occhi? su Il Nuovo Levante.

]]>
La dieta degli astronauti sbarca alla mensa aziendale! https://ilnuovolevante.it/salute/la-dieta-degli-astronauti-mensa/ Thu, 14 Feb 2019 22:08:42 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39805 La dieta degli astronauti applicata ad un menù aziendale. Si tratta di una singolare iniziativa sviluppata da Unifarco. Si inserisce all’interno del progetto Benessere 365, ideato per promuovere uno stile di vita corretto ed equilibrato. Il menù in questione, proposto ai dipendenti dell’azienda che rifornisce farmacie, è stato realizzato da un’eccezionale collaborazione con Stefano Polato. Stiamo […]

Continua la lettura di La dieta degli astronauti sbarca alla mensa aziendale! su Il Nuovo Levante.

]]>
La dieta degli astronauti applicata ad un menù aziendale. Si tratta di una singolare iniziativa sviluppata da Unifarco. Si inserisce all’interno del progetto Benessere 365, ideato per promuovere uno stile di vita corretto ed equilibrato. Il menù in questione, proposto ai dipendenti dell’azienda che rifornisce farmacie, è stato realizzato da un’eccezionale collaborazione con Stefano Polato. Stiamo parlando dello chef padovano che dal 2012 realizza i pasti per gli astronauti europei. Tra questi anche gli italiani Samantha Cristoforetti, Luca Parmitano e il brianzolo Paolo Nespoli.

Un menù ad hoc by chef Polato

Delineando proprietà e caratteristiche adattabili a chiunque e ad ogni pasto – anche home made – lo chef Polato ha creato un menù ad hoc – basato sul piatto di Harvard – per i dipendenti di Unifarco. Il segreto stellare della dieta sta nella composizione bilanciata del piatto: 50% di frutta e verdura (con una prevalenza di quest’ultima) – preferibilmente stagionale per aumentare l’apporto di vitamine, sali minerali, fibre e fitonutrienti necessari al nostro organismo; 25% di cereali, come grano, orzo, avena, kamut e farro, oppure riso integrale, mais, miglio, grano saraceno, quinoa e amaranto (per chi soffre di intolleranze o allergie al glutine); 25% di proteine, provenienti da fonti magre come pollame, pesce (che apportano proteine e micronutrienti di qualità) o uova e da legumi.

Ecco la dieta degli astronauti

Concretizzando la teoria, ad esempio, per il menù del giorno lo chef consiglia: riso integrale al radicchio, mix di legumi, broccoli al vapore e frutta fresca. O ancora, crema di porro e patate, pollo alla curcuma, verdura cruda di stagione e frutta fresca. Ricette differenti e componibili, perché – secondo le regole di Polato e del piatto di Harvard – non sono solo i singoli alimenti ingeriti a fare la differenza, ma il bilanciamento degli stessi e la conseguente divisione in percentuali nel piatto. Inoltre, un consistente consumo di acqua, meglio se naturale, e un ridotto apporto di bibite gassate, zuccherate o alcoliche rappresentano quel quid in più per un’alimentazione sana ed equilibrata.

Continua la lettura di La dieta degli astronauti sbarca alla mensa aziendale! su Il Nuovo Levante.

]]>
Innovazione in movimento: in arrivo i nuovi autobus elettrici https://ilnuovolevante.it/attualita/innovazione-in-movimento-in-arrivo-i-nuovi-autobus-elettrici/ https://ilnuovolevante.it/attualita/innovazione-in-movimento-in-arrivo-i-nuovi-autobus-elettrici/#respond Thu, 14 Feb 2019 17:40:23 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39801 “Innovazione in movimento”. Recita così la destinazione del nuovo autobus elettrico di ATP – con la partecipazione della Città Metropolitana di Genova – che proprio questo pomeriggio ha effettuato il primo viaggio sperimentale dal centro di Genova a Recco. Autobus elettrico, la sperimentazione a Recco Il mezzo potrà trasportare a bordo 22 persone sedute e […]

Continua la lettura di Innovazione in movimento: in arrivo i nuovi autobus elettrici su Il Nuovo Levante.

]]>
“Innovazione in movimento”. Recita così la destinazione del nuovo autobus elettrico di ATP – con la partecipazione della Città Metropolitana di Genova – che proprio questo pomeriggio ha effettuato il primo viaggio sperimentale dal centro di Genova a Recco.

Autobus elettrico, la sperimentazione a Recco

Il mezzo potrà trasportare a bordo 22 persone sedute e 82 in piedi, l’autonomia minima è di 240 chilometri e di 350 in condizioni ottimali per sole sei ore in termini di tempo di ricarica.
«Qualità della vita e dell’aria – spiega il sindaco Dario Capurro – il comune di Recco crede fortemente nella tutela dell’ambiente e la politica percorsa lo dimostra; il depuratore, la raccolta differenziata, le colonnine per la ricarica delle auto elettriche e l’ efficientamenton energetico degli uffici. Tutto è in linea con quanto fatto. Si crede di poter vedere attivo il trasporto elettrico già nel settembre 2019».
Visionato anche il “Chiama bus” e «il risultato è ottimo – conclude Capurro – il servizio dedicato alle frazioni è perfetto. Il nostro è un territorio affezionato al servizio su gomma ma il Golfo Paradiso e Recco crede fortemente nella tutela dell’ambiente».

«Entro il 2025 solo mezzi elettrici»

Il piano, sicuramente ambizioso, per la Città Metropolitana di Genova in merito lo ha esposto oggi il Sindaco Bucci, al convegno di oggi intitolato “Un anno dopo”, che ha visto la partecipazione di Amt ed Atp dopo la fusione. Fra gli obiettivi strategici quello di avere solo mezzi elettrici in circolazione sul territorio della Città Metropolitana entro il 2025.

Al convegno è intervenuto anche l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino, che ha sottolineato la necessità di continuare a promuovere il trasporto pubblico anche e soprattutto in relazione ai flussi turistici, al momento per oltre il 70% legati all’uso di veicoli privati. Un virtuoso esempio, per Berrino, è il recente accordo tra i comuni del Tigullio, Aeroporto di Genova e ATP per navette dall’aeroporto alle località turistiche del Tigullio, grazie al supporto che i comuni possono dare con le risorse aggiuntive avute dall’imposta di soggiorno. «È la prova – asserisce Berrino – di come il turismo abbia necessità di maggiori servizi di trasporto pubblico, e come altresì possa divenire una importante risorsa economica per le nostre aziende locali».

Continua la lettura di Innovazione in movimento: in arrivo i nuovi autobus elettrici su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/innovazione-in-movimento-in-arrivo-i-nuovi-autobus-elettrici/feed/ 0
Camion a fuoco in A12 https://ilnuovolevante.it/cronaca/camion-a-fuoco-in-a12/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/camion-a-fuoco-in-a12/#respond Thu, 14 Feb 2019 16:54:58 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39798 Intervento in A12 oggi da parte dei Vigili del Fuoco, chiamati per un mezzo pesante che ha preso fuoco in prossimità del casello di Deiva Marina. Le fiamme sono divampate quando il camion era già fermo, in una piazzola di sosta, ed hanno rapidamente avvolto la motrice. I pompieri sono riusciti a spegnerle in poco […]

Continua la lettura di Camion a fuoco in A12 su Il Nuovo Levante.

]]>
Intervento in A12 oggi da parte dei Vigili del Fuoco, chiamati per un mezzo pesante che ha preso fuoco in prossimità del casello di Deiva Marina. Le fiamme sono divampate quando il camion era già fermo, in una piazzola di sosta, ed hanno rapidamente avvolto la motrice. I pompieri sono riusciti a spegnerle in poco tempo, ma la motrice era ormai già distrutta. La circolazione è stata deviata su una sola corsia durante le operazioni di spegnimento, senza eccessivi disagi al traffico.

Continua la lettura di Camion a fuoco in A12 su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/camion-a-fuoco-in-a12/feed/ 0
Studenti del Luzzati a Palazzo Bianco, Di Capua: «Sogno un campus per loro in Colmata» https://ilnuovolevante.it/economia/studenti-del-luzzati-a-palazzo-bianco-di-capua-sogno-un-campus-per-loro-in-colmata/ https://ilnuovolevante.it/economia/studenti-del-luzzati-a-palazzo-bianco-di-capua-sogno-un-campus-per-loro-in-colmata/#respond Thu, 14 Feb 2019 16:14:56 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39795 Studenti del Liceo Luzzati a Palazzo Bianco per ringraziare l’amministrazione per l’interessamento relativo all’apertura del liceo linguistico Da Vigo. Studenti del Luzzati a Palazzo Bianco, i commenti Palazzo Bianco accoglie gli studenti del Liceo Luzzati di Chiavari. Una delegazione di ragazzi ha voluto incontrare il primo cittadino, Marco Di Capua, e l’assessore alla Pubblica Istruzione, […]

Continua la lettura di Studenti del Luzzati a Palazzo Bianco, Di Capua: «Sogno un campus per loro in Colmata» su Il Nuovo Levante.

]]>
Studenti del Liceo Luzzati a Palazzo Bianco per ringraziare l’amministrazione per l’interessamento relativo all’apertura del liceo linguistico Da Vigo.

Studenti del Luzzati a Palazzo Bianco, i commenti

Palazzo Bianco accoglie gli studenti del Liceo Luzzati di Chiavari. Una delegazione di ragazzi ha voluto incontrare il primo cittadino, Marco Di Capua, e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Fiammetta Maggio, per ringraziare l’amministrazione per l’interessamento relativo all’apertura del liceo linguistico Da Vigo a Chiavari.

«La nostra amministrazione è molto attenta alla realtà giovanile – ha dichiarato l’assessore Maggio – in primis alle scuole di ogni ordine e grado per le quali promuove e sostiene diverse iniziative e servizi. Consapevole di non aver potere decisionale sull’argomento, non mi sono per questo tirata indietro nel collaborare al reperimento di spazi per le classi prime del nuovo liceo linguistico, che partiranno nel prossimo anno scolastico 2019/20. Per l’insegnamento delle materie d’indirizzo, il liceo artistico ha estrema necessità dei propri laboratori, ai quali non può rinunciare. Per fortuna, la ricerca degli spazi per il liceo Da Vigo è stata brillantemente risolta dall’Assessore Regionale alla Pubblica Istruzione Ilaria Cavo, nel corso dell’incontro tenutosi in città metropolitana con la partecipazione di tutti gli enti coinvolti. Il liceo artistico ringraziando me, ringrazia in realtà l’assessore Cavo».

Esce invece dall’argomento Da Vigo il Sindaco Di Capua, che torna a indicare il suo ambizioso sogno che coinvolgerebbe la vita degli studenti chiavaresi (e probabilmente non solo): «Nel Puc recentemente approvato- spiega Di Capua – all’interno dello spazio di Colmata, è stato inserito un polo scolastico capace di accogliere circa mille studenti. Il sogno che ho, come sindaco, è di creare un campus che contenga spazi per gli studenti (prevista anche una nuova palestra) e permetta loro di praticare sport come la vela, il calcio (presso il campo di Colmata appena rifatto) e il nuoto (nella piscina del Lido, che contiamo di restaurare entro fine mandato)». Naturali anche i ringraziamenti di rito del Primo Cittadino al Luzzati, «per la collaborazione sia per il Festival della Parola che per le iniziative legate alla celebrazione del 25 Aprile: voi ragazzi siete una ricchezza per la nostra città», ha concluso Di Capua.

Continua la lettura di Studenti del Luzzati a Palazzo Bianco, Di Capua: «Sogno un campus per loro in Colmata» su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/economia/studenti-del-luzzati-a-palazzo-bianco-di-capua-sogno-un-campus-per-loro-in-colmata/feed/ 0
Nuove BMW X3 M e X4 M Competition https://ilnuovolevante.it/motori/nuove-bmw-x3-m-e-x4-m-competition/ Thu, 14 Feb 2019 15:37:41 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39792 Spazio alle nuove BMW X3 M e X4 M Competition. BMW M GmbH sta espandendo la sua gamma di modelli ad alte prestazioni. L’obiettivo è includere per la prima volta modelli nei segmenti Sports Activity Vehicle (SAV) di medie dimensioni e Sports Activity Coupe (SAC). Le BMW X3 M (consumo di carburante combinato: 10,5 l/100 km, emissioni di CO2combinate: […]

Continua la lettura di Nuove BMW X3 M e X4 M Competition su Il Nuovo Levante.

]]>
Spazio alle nuove BMW X3 M e X4 M Competition. BMW M GmbH sta espandendo la sua gamma di modelli ad alte prestazioni. L’obiettivo è includere per la prima volta modelli nei segmenti Sports Activity Vehicle (SAV) di medie dimensioni e Sports Activity Coupe (SAC). Le BMW X3 M (consumo di carburante combinato: 10,5 l/100 km, emissioni di CO2combinate: 239 g/km) e BMW x4m (consumo di carburante combinato: 10,5 l/100 km, emissioni di CO2 combinate: 239 g/km), stabiliscono il punto di riferimento per eccellenza dinamica, agilità e precisione nelle loro rispettive classi.

Nuove BMW X3 M e X4 M Competition

Un’altra novità è il lancio accanto alla BMW X3 M e alla BMW X4M delle loro varianti Competition. La BMW X3M Competition (consumo di carburante combinato: 10,5 l/100 km, emissioni di CO2 combinate: 239 g/km) e la BMW X4M Competition (consumo di carburante combinato: 10,5 l/100 km, emissioni di CO2 combinate: 239 g/km) cattureranno le aspettative dei clienti con la loro potenza extra e le loro esclusive caratteristiche. Il motore a sei cilindri in linea più potente mai visto in azione su un’auto BMW M offre prestazioni straordinarie. L’unità di nuova concezione ad alto regime di giri e con tecnologia M TwinPower Turbo genera una potenza di 353 kW/480 CV dal 3,0 litri, insieme a una coppia di picco di 600 Nm. La versione dell’unità bi-turbo sviluppata per la BMW X3M Competition e per la BMW X4M Competition eroga 22 kW/30 CV in più per arrivare a 375 kW/510 CV.

Il nuovo motore

Il nuovo motore ad alte prestazioni si accoppia con una trasmissione a otto rapporti M Steptronic con Drivelogic. E utilizza il nuovo sistema di trasmissione integrale M xDrive. Questo ha fatto il suo debutto nella BMW M5, per scaricare la sua potenza su strada. Il sistema M xDrive ha una prevalenza sulla trazione posteriore. E offre ai possessori di BMW X3 M e BMW X4 M due modalità di guida AWD. L’interazione, gestita dal DSC, tra M xDrive e il Differenziale Attivo M sull’assale posteriore, consente al sistema di trazione integrale di distribuire la potenza del motore tra le quattro ruote. Come richiesto dunque, per offrire trazione, agilità e stabilità direzionale ottimali. La BMW X3 M e la BMW X4 M accelerano entrambe da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Mentre le loro versioni Competition raggiungono i 100 km da ferme in soli 4,1 secondi.

Continua la lettura di Nuove BMW X3 M e X4 M Competition su Il Nuovo Levante.

]]>
Seat Arona TGI 1.0 90 CV, il primo SUV a metano https://ilnuovolevante.it/motori/seat-arona-tgi-1-0-90-cv-suv-metano/ Thu, 14 Feb 2019 15:23:48 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39789 La Seat Arona TGI 1.0 90 CV è arrivata. Il primo SUV al mondo alimentato a gas naturale compresso, tra le novità del marchio più attese per questo inizio 2019, è ufficialmente ordinabile in abbinamento a tutti gli allestimenti presenti in gamma, da Reference a FR, unendo i vantaggi di un’alimentazione economica, ecologica ed efficiente, […]

Continua la lettura di Seat Arona TGI 1.0 90 CV, il primo SUV a metano su Il Nuovo Levante.

]]>
La Seat Arona TGI 1.0 90 CV è arrivata. Il primo SUV al mondo alimentato a gas naturale compresso, tra le novità del marchio più attese per questo inizio 2019, è ufficialmente ordinabile in abbinamento a tutti gli allestimenti presenti in gamma, da Reference a FR, unendo i vantaggi di un’alimentazione economica, ecologica ed efficiente, a una dinamicità di guida sorprendente. Il propulsore della Arona TGI è caratterizzato da 90 CV di potenza. In grado di sostenere un allungo vigoroso nei tratti extraurbani e una coppia massima pari a 160Nm, disponibili già a 1.800 giri al minuto.

Seat Arona TGI 1.0 90 CV

La silenziosità della guida e la fluidità di erogazione si aggiungono poi al ventaglio di doti motoristiche che caratterizzano il nuovo modello. Per ottenere le suddette doti di guidabilità, il nuovo modello è equipaggiato con gli stessi sistemi inclusi nella versione 1.0 TSI a benzina. Con l’integrazione di componenti che ne consentono l’alimentazione a gas naturale. Nello specifico, la Arona TGI include tre bombole con una capienza totale pari a 13,8 kg. Queste sono situate sotto uno specifico vano nel posteriore della vettura. Si tratta di un apposito bocchettone per il rifornimento accanto a quello per la benzina, tubi di scarico in acciaio inossidabile e un regolatore elettronico della pressione che gestisce efficientemente la distribuzione del gas all’interno del propulsore TGI.

L’autonomia a metano

L’autonomia a metano della Arona TGI è pari a 400 km e ha consentito al nuovo modello di ottenere un’omologazione monofuel a gas, con importanti agevolazioni fiscali per il cliente in termini di tassa di proprietà (nello specifico, una riduzione del bollo auto pari al 75%, con ulteriori incentivi su base regionale e un’esenzione totale in alcune Regioni). Il serbatoio della benzina, che entra in funzione automaticamente in caso di totale mancanza di autonomia del gas metano (oltre che in fase di avviamento del motore in presenza di temperature estremamente rigide), presenta una capacità di 9 l, garantendo un’autonomia ulteriore pari a 160 km, per un totale di 560 km.

I prezzi di vendita

La Seat Arona TGI si riconferma un SUV pratico, perfettamente adattabile e personalizzabile. E’ disponibile in ogni allestimento presente in gamma, consentendo al cliente di scegliere la vettura perfetta per i propri gusti ed esigenze. Dall’entry level Reference, per chi cerca il massimo della razionalità, ai top di gamma XCellence ed FR, per il cliente che vuole abbinare l’aspetto elegante, sportiveggiante e distintivo della propria Seat all’efficienza e la sostenibilità del gas naturale compresso. Seat Arona TGI è ora disponibile a partire da 18.800 Euro per la versione Reference. Da 20.800 Euro per la versione Style e 23.000 euro per le versioni top di gamma Xcellence ed FR.

Continua la lettura di Seat Arona TGI 1.0 90 CV, il primo SUV a metano su Il Nuovo Levante.

]]>
Difesa del suolo e viabilità, in arrivo lavori anche nel Levante https://ilnuovolevante.it/attualita/difesa-del-suolo-e-viabilita-in-arrivo-lavori-anche-nel-levante/ https://ilnuovolevante.it/attualita/difesa-del-suolo-e-viabilita-in-arrivo-lavori-anche-nel-levante/#respond Thu, 14 Feb 2019 15:14:15 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39787 Stanziati oggi dalla giunta regionale 2,7 milioni di euro per 27 interventi sulla viabilità di tutta la regione danneggiata dagli eventi alluvionali che si sono succeduti dal 2014 al 2017. Lo comunica l’assessore regionale alle Infrastrutture e difesa del suolo Giacomo Giampedrone. Le risorse derivano dalle accise sulla benzina e saranno utilizzate per il ripristino […]

Continua la lettura di Difesa del suolo e viabilità, in arrivo lavori anche nel Levante su Il Nuovo Levante.

]]>
Stanziati oggi dalla giunta regionale 2,7 milioni di euro per 27 interventi sulla viabilità di tutta la regione danneggiata dagli eventi alluvionali che si sono succeduti dal 2014 al 2017. Lo comunica l’assessore regionale alle Infrastrutture e difesa del suolo Giacomo Giampedrone. Le risorse derivano dalle accise sulla benzina e saranno utilizzate per il ripristino della viabilità da esondazioni e movimenti franosi su strade provinciali e comunali.

Viabilità, i lavori nel Levante

In particolare, sul totale delle risorse stanziate, sono stati assegnati 412mila euro alla provincia di Imperia, 857mila euro alla provincia di Savona, 971mila euro alla provincia della Spezia e 530mila euro alla Città Metropolitana di Genova.

Nel Levante della provincia di Genova gli interventi previsti sono i seguenti: il consolidamento della strada provinciale 31 di San Martino di Noceto e il consolidamento del corpo stradale nel Comune di Rapallo al km 4+100; il consolidamento della strada provinciale 58 della Crocetta nel Comune di Rapallo, il consolidamento della strada provinciale 333 di Uscio nel Comune di Avegno, il rifacimento della strada provinciale 68 del Facciu’ nel Comune di Moneglia; la messa in sicurezza e costruzione di una passerella di attraversamento del rio Reppia nella Valle delle Cascine a Cadenin nel Comune di Ne, intervento di messa in sicurezza della strada comunale n. 24 di Belpiano in località Costa Levaggi nel Comune di Borzonasca.

«Gli innumerevoli eventi alluvionali che hanno interessato negli anni il territorio ligure hanno causato gravi danni e disagi ai cittadini che si protraggono ancora oggi – spiega l’assessore regionale alla Protezione civile e Difesa del Suolo Giacomo Giampedrone – Ancora una volta Regione Liguria sta dando risposte concrete per ripristinare quelle ferite e riparare i danni ancora aperti da troppo tempo. Si tratta di stanziamenti importanti a favore delle province, della Città Metropolitana di Genova e dei Comuni con i quali riusciremo a dare quelle risposte che il territorio attende da tempo, con un’attenzione senza precedenti».

Continua la lettura di Difesa del suolo e viabilità, in arrivo lavori anche nel Levante su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/difesa-del-suolo-e-viabilita-in-arrivo-lavori-anche-nel-levante/feed/ 0
Telecamere di sorveglianza, a caccia di sicurezza https://ilnuovolevante.it/casa/telecamere-di-sorveglianza-sicurezza/ Thu, 14 Feb 2019 14:51:00 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39783 Telecamere di sorveglianza, parliamo di dispositivi senza fili. Perché non considerarle? La loro diffusione si sta ampliando notevolmente, complice anche un abbassamento dei prezzi dalla loro apparizione sul mercato avvenuta una ventina d’anni fa. Una volta installata la telecamera basterà scaricare un’app per lo smartphone. In tasca avrete dunque la possibilità di vedere in tempo […]

Continua la lettura di Telecamere di sorveglianza, a caccia di sicurezza su Il Nuovo Levante.

]]>
Telecamere di sorveglianza, parliamo di dispositivi senza fili. Perché non considerarle? La loro diffusione si sta ampliando notevolmente, complice anche un abbassamento dei prezzi dalla loro apparizione sul mercato avvenuta una ventina d’anni fa. Una volta installata la telecamera basterà scaricare un’app per lo smartphone. In tasca avrete dunque la possibilità di vedere in tempo reale la registrazione controllando ciò che accade nel punto ripreso. Oppure potete rivedere la registrazione e inviare il filmato.

Telecamere di sorveglianza per interni ed esterni

Esistono modelli motorizzati, capaci di muoversi per monitorare zone più ampie (alcune offrono persino una panoramica a 360°), modelli con audio monodirezionale e bidirezionale, altri dotati di sensori rilevatori di movimento, di visione notturna e parecchie altre tool utili. Attenzione soltanto alla distinzione fra telecamera per interni e per esterni: una per ambienti interni utilizzata all’esterno durerebbe molto poco, danneggiata dai «colpi» di madre natura (pioggia, vento, freddo, grandine, neve…).

E poi ci sono le inferiate…

A completare il quadro sono poi i sistemi di sicurezza e protezione casa passivi: stiamo parlando delle classiche inferriate, delle porte blindate e dei vetri anti-sfondamento. Adottare anche queste soluzioni anti-intrusione è molto importante e se ben combinate con l’antifurto (cosiddetto sistema di sicurezza attivo) potrete davvero dormire sonni tranquilli.

Continua la lettura di Telecamere di sorveglianza, a caccia di sicurezza su Il Nuovo Levante.

]]>
Quale sistema di antifurto scegliere per la casa? https://ilnuovolevante.it/casa/quale-sistema-di-antifurto-scegliere-per-la-casa/ Thu, 14 Feb 2019 14:40:19 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39780 Quale sistema di antifurto scegliere per la casa? E’ il momento di occuparsi del discorso sicurezza. Di conseguenza meglio concentrarsi sull’antifurto di cui purtroppo è bene dotare la propria abitazione: da una parte il dispositivo scelto permetterà di proteggere la proprietà, dall’altra proteggerà voi stessi dall’intrusione. Va da sé che per ricoprire questo importante ruolo, […]

Continua la lettura di Quale sistema di antifurto scegliere per la casa? su Il Nuovo Levante.

]]>
Quale sistema di antifurto scegliere per la casa? E’ il momento di occuparsi del discorso sicurezza. Di conseguenza meglio concentrarsi sull’antifurto di cui purtroppo è bene dotare la propria abitazione: da una parte il dispositivo scelto permetterà di proteggere la proprietà, dall’altra proteggerà voi stessi dall’intrusione. Va da sé che per ricoprire questo importante ruolo, serve scegliere la soluzione migliore possibile: si tratta di una decisione che non va assolutamente sottovalutata. Naturalmente il primo consiglio è quello di rivolgersi ad un professionista, che saprà consigliare l’opzione giusta per la vostra abitazione. E in seguito saprà renderla realtà occupandosi della predisposizione e dell’installazione.

Quale sistema di antifurto scegliere per la casa?

Iniziamo da qui, dalla soluzione più utilizzata al giorno d’oggi. L’antifurto wireless funziona ovviamente senza fili e ne deriva una maggiore facilità di installazione, oltre che un’adattabilità migliore alle varie conformazioni delle abitazioni. Di contro è necessario disporre di un’ottima connessione a internet. Per ovviare al problema esistono sul mercato anche impianti wireless a doppia frequenza e provvisti di sistemi anti-jamming (in sostanza contro eventuali interferenze), capaci di favorire una migliore stabilità del segnale (dato che fra loro i vari apparecchi casalinghi si parlano tramite frequenze radio) e persino di garantire il funzionamento in caso di black-out. Tuttavia non sono da disdegnare i tradizionali antifurti via filo: la resa sarà costante nel tempo. Va ricordato che gli impianti del genere non sono influenzati dalle condizioni atmosferiche, da interferenze o da altri fattori.

Via wireless o via filo

Le criticità legate al suo utilizzo riguardano l’installazione perciò solitamente sono usati per nuove costruzioni (l’impianto è predisposto in origine). O per abitazioni soggetti a pesanti ristrutturazioni. Difficile che chi acquista una casa senza antifurto scelga poi di dotarsi di un impianti via filo, dato che la soluzione wireless propone costi e tempi minori. In entrambe le soluzioni è bene usare il supporto GSM, ossia che consente l’invio di una chiamata o di un sms ai numeri pre-impostati dall’utente sulla centralina. Esistono anche sistemi ibridi, con una centralina filare all’interno delle mura di casa, ma collegata con sensori wireless per l’esterno.

Continua la lettura di Quale sistema di antifurto scegliere per la casa? su Il Nuovo Levante.

]]>
Ricetta per il rotolo di Nutella https://ilnuovolevante.it/cucina/ricetta-per-il-rotolo-di-nutella/ Thu, 14 Feb 2019 14:18:23 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39775 La ricetta per il rotolo di Nutella vi permetterà di realizzare una specialità unica, capace di far contenti grandi e piccini. Parliamo di un procedimento leggermente complicato ma assolutamente irresistibile. La celebre crema alle nocciole è uno degli alimenti più romantici oggi sul mercato. La ricetta per il rotolo di Nutella Servono 100 grammi di […]

Continua la lettura di Ricetta per il rotolo di Nutella su Il Nuovo Levante.

]]>
La ricetta per il rotolo di Nutella vi permetterà di realizzare una specialità unica, capace di far contenti grandi e piccini. Parliamo di un procedimento leggermente complicato ma assolutamente irresistibile. La celebre crema alle nocciole è uno degli alimenti più romantici oggi sul mercato.

La ricetta per il rotolo di Nutella

Servono 100 grammi di farina, 100 grammi di zucchero, 2 tuorli, 3 uova intere, un pizzico di sale, 200 grammi di Nutella e un goccio di estratto di vaniglia. Si amalgamano le uova e i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale sbattendo fino a ottenere un composto abbastanza spumoso. Poi si aggiunge la farina e si continua a sbattere fino a che non scompaiono i grumi. Aggiungere la vaniglia e cuocere in forno a 180°, su carta da forno, per un quarto d’ora. Staccare l’impasto dalla carta da forno e trasferirlo su un panno di cotone bagnato. Arrotolare il tutto e lasciarlo raffreddare.

E per concludere

Togliere la base dallo straccio, trasferirla sulla carta da forno usata in precedenza e spalmare la Nutella. Arrotolare su se stesso senza carta e senza straccio, lasciare riposare, spolverare con zucchero al velo e servire.

Continua la lettura di Ricetta per il rotolo di Nutella su Il Nuovo Levante.

]]>
Rubati i costumi di scena, salta lo spettacolo dei Chicos Mambo a Camogli https://ilnuovolevante.it/cronaca/rubati-i-costumi-di-scena-salta-lo-spettacolo-dei-chicos-mambo-a-camogli/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/rubati-i-costumi-di-scena-salta-lo-spettacolo-dei-chicos-mambo-a-camogli/#respond Thu, 14 Feb 2019 14:14:33 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39770 Tournée italiana annullata per i Chicos Mambo dopo il furto, a Milano, di tutti costumi di scena. Chicos Mambo, salta lo spettacolo anche a Camogli La compagnia franco catalana – che avrebbe dovuto esibirsi con lo spettacolo “Tutù” al Teatro Sociale di Camogli domenica 24 febbraio – è stata costretta ad annullare le tredici date […]

Continua la lettura di Rubati i costumi di scena, salta lo spettacolo dei Chicos Mambo a Camogli su Il Nuovo Levante.

]]>
Tournée italiana annullata per i Chicos Mambo dopo il furto, a Milano, di tutti costumi di scena.

Chicos Mambo, salta lo spettacolo anche a Camogli

La compagnia franco catalana – che avrebbe dovuto esibirsi con lo spettacolo “Tutù” al Teatro Sociale di Camogli domenica 24 febbraio – è stata costretta ad annullare le tredici date italiane della loro tournée. I Chicos Mambo hanno dovuto fare rientro a Parigi, dove hanno sede, perché il furgone con i preziosi abiti di scena creati dall’artista Petite Marie-Pierre, parcheggiato nel centro di Milano, è sparito nel nulla la notte dell’11 febbraio.

La compagnia tornerà in Italia non appena sarà completata la lavorazione del nuovo set di costumi, ma purtroppo il calendario del Teatro Sociale non consente l’inserimento di una nuova data, che, dunque, non sarà recuperata. Gli spettatori che hanno già acquistato il biglietto in teatro saranno rimborsati al botteghino, mentre gli acquisti on line saranno rimborsati direttamente da Vivaticket e Happyticket, rende noto il Teatro. Gli abbonati potranno recuperare il tagliando utilizzato per altro spettacolo e altra data. I biglietti precedentemente acquistati dovranno essere presentati in biglietteria sia per i rimborsi che per le sostituzioni.

Continua la lettura di Rubati i costumi di scena, salta lo spettacolo dei Chicos Mambo a Camogli su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/rubati-i-costumi-di-scena-salta-lo-spettacolo-dei-chicos-mambo-a-camogli/feed/ 0
Tartare di manzo e altre specialità https://ilnuovolevante.it/cucina/tartare-di-manzo-e-altre-specialita/ Thu, 14 Feb 2019 14:10:34 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39772 Tartare di manzo, come resisterle? Si tratta di un piatto di facile realizzazione. Cerchiamo di privilegiare lo scamone o la lombata magra tagliate al coltello. Per il condimento serviranno solo un filo d’olio (di qualità) e qualche filetto di alici. Se desiderate potete creare un mix con olio, acciughe, succo di limone e capperi tritati, […]

Continua la lettura di Tartare di manzo e altre specialità su Il Nuovo Levante.

]]>
Tartare di manzo, come resisterle? Si tratta di un piatto di facile realizzazione. Cerchiamo di privilegiare lo scamone o la lombata magra tagliate al coltello. Per il condimento serviranno solo un filo d’olio (di qualità) e qualche filetto di alici. Se desiderate potete creare un mix con olio, acciughe, succo di limone e capperi tritati, ottimo per condire la tartare. Il colpo d’occhio migliore però è quello che vuole un tuorlo d’uovo fresco adagiato sulla carne, accompagnato da cipolla (tritata molto fine) e di nuovo capperi&acciughe.

E poi c’è quella di salmone

Provate a realizzare una tartare di salmone (o di tonno) con crema di robiola e salsa di avocado. La tartare la potete trovare già pronta, andrà condita con limone, sale e pepe. Quindi prendete la robiola, mischiatela alla panna, quindi aggiungete sale e pepe. Manca solo l’avocado: tagliatelo a fette, ricopritelo di succo di limone, quindi passate al frullatore, in compagnia di qualche fogliolina di basilico e sale. Il gioco è fatto: la crema va adagiata sulla tartare.

Non solo tartare di manzo

Andiamo avanti con un piatto total black: le linguine al nero di seppia. Se non siete esperti fatevi pulire i molluschi al banco del pesce, mentre il celebre «nero» lo si trova anche confezionato. In un tegame capiente con olio e uno spicchio d’aglio rosolate le seppie, sfumate con vino bianco e aggiungete un pizzico di sale. In ultimo toccherà all’inchiostro. Nel frattempo avrete cotto le linguine, da aggiungere alla padella con le seppie. Un po’ prezzemolo fresco tritato e il piatto è pronto.

Continua la lettura di Tartare di manzo e altre specialità su Il Nuovo Levante.

]]>
Stamani i funerali di Giampaolo Lucia https://ilnuovolevante.it/attualita/stamani-i-funerali-di-giampaolo-lucia/ https://ilnuovolevante.it/attualita/stamani-i-funerali-di-giampaolo-lucia/#respond Thu, 14 Feb 2019 13:25:01 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39764 Hanno partecipato in molti, stamattina, alla chiesa di San Giuseppe a Ri, a Chiavari, alle esequie di Giampaolo Lucia, il giovane cameriere 31 enne morto venerdì scorso, colto da un malore che l’ha stroncato sul colpo mentre prendeva servizio al Sol Levante di Cavi di Lavagna. Sulla bara, la bandiera della Sampdoria, squadra del cuore. […]

Continua la lettura di Stamani i funerali di Giampaolo Lucia su Il Nuovo Levante.

]]>
Hanno partecipato in molti, stamattina, alla chiesa di San Giuseppe a Ri, a Chiavari, alle esequie di Giampaolo Lucia, il giovane cameriere 31 enne morto venerdì scorso, colto da un malore che l’ha stroncato sul colpo mentre prendeva servizio al Sol Levante di Cavi di Lavagna.

Sulla bara, la bandiera della Sampdoria, squadra del cuore. Presenti in divisa i colleghi con la bandiera a mezz’asta della associazione Maitres del Tigullio. Ad officiare la messa, don Matteo Prettico e don Stefano Giupponi, visibilmente commosso, che ha dedicato una sentita, partecipata e toccante omelia al ragazzo, con cui condivideva una personale amicizia: «Avevi una caratteristica bella, quella di aggiustare tutto e riportare in piano ogni cosa: questo era il tuo dono più grande», sono state alcune delle parole di ricordo dedicate da don Stefano al giovane Giampaolo.

Domani nel numero in edicola de il nuovo Levante un più ampio servizio.

Continua la lettura di Stamani i funerali di Giampaolo Lucia su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/stamani-i-funerali-di-giampaolo-lucia/feed/ 0
Tunnel Fontanabuona, incontro fra i sindaci https://ilnuovolevante.it/attualita/tunnel-fontanabuona-incontro-fra-i-sindaci/ https://ilnuovolevante.it/attualita/tunnel-fontanabuona-incontro-fra-i-sindaci/#respond Thu, 14 Feb 2019 13:07:12 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39762 «Il tunnel Fontanabuona – Rapallo rimane un’opera imprescindibile per lo sviluppo dell’entroterra, del Tigullio e del Genovesato: bisogna proseguire l’impegno per ottenere il risultato». Così il consigliere regionale Giovanni Boitano, che guarda con interesse all’incontro fissato per domani nella sede della Regione Liguria dal presidente Giovanni Toti al quale prenderanno parte il sindaco della Città […]

Continua la lettura di Tunnel Fontanabuona, incontro fra i sindaci su Il Nuovo Levante.

]]>
«Il tunnel Fontanabuona – Rapallo rimane un’opera imprescindibile per lo sviluppo dell’entroterra, del Tigullio e del Genovesato: bisogna proseguire l’impegno per ottenere il risultato». Così il consigliere regionale Giovanni Boitano, che guarda con interesse all’incontro fissato per domani nella sede della Regione Liguria dal presidente Giovanni Toti al quale prenderanno parte il sindaco della Città Metropolitana di Genova Marco Bucci e i sindaci della Fontanabuona.

Tunnel Fontanabuona, domani l’incontro

«Una buona occasione per ricordare la completa condivisone dell’opera da parte dei Comuni del Tigullio e Golfo Paradiso – afferma Boitano – 35 di questi si sono espressi a favore, l’ennesima dimostrazione che il collegamento autostradale costa – entroterra è ritenuto una priorità al fine di assicurare lo sviluppo del territorio».
«La Regione Liguria ha sempre fatto e deve continuare a fare la sua parte affinché il Governo e l’Anas si facciano carico della realizzazione dell’opera in tempi certi – continua e conclude Boitano – siamo già stati a Roma diverse volte e siamo pronti a ritornarci per fare valere i sacrosanti diritti della nostra gente, vogliamo il rilancio dell’entroterra e della costa che può essere ottenuto attraverso la realizzazione nel traforo».

Continua la lettura di Tunnel Fontanabuona, incontro fra i sindaci su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/tunnel-fontanabuona-incontro-fra-i-sindaci/feed/ 0
Spiagge libere: a Rapallo… si può? https://ilnuovolevante.it/attualita/spiagge-libere-a-rapallo-si-puo/ https://ilnuovolevante.it/attualita/spiagge-libere-a-rapallo-si-puo/#respond Thu, 14 Feb 2019 12:32:44 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39758 Raccolta firme promossa dalle liste civiche a sostegno della candidatura di Andrea Carannante a sindaco di Rapallo, Libera Rapallo e Rapallo Civica: obiettivo ottenere che la città rispetti il teorico (ma mai lontanamente rispettato, e Rapallo – seppur caso limite – non è certo il solo Comune del Levante a non farlo) obbligo normativo che […]

Continua la lettura di Spiagge libere: a Rapallo… si può? su Il Nuovo Levante.

]]>
Raccolta firme promossa dalle liste civiche a sostegno della candidatura di Andrea Carannante a sindaco di Rapallo, Libera Rapallo e Rapallo Civica: obiettivo ottenere che la città rispetti il teorico (ma mai lontanamente rispettato, e Rapallo – seppur caso limite – non è certo il solo Comune del Levante a non farlo) obbligo normativo che prevede un minimo del 40% dello spazio demaniale costiero riservato a spiagge libere e attrezzate. Una petizione «per il diritto ad una spiaggia per tutti e per far tornare Rapallo una città a vocazione turistica balneare», scrive Carannante.

Il primo appuntamento con la petizione sarà in piazzetta Giovanni da Vigo sabato 16 febbraio, dalle ore 10 alle 13: si potrà firmare presso il gazebo che vi sarà allestito, ed a cui presenzierà anche lo stesso Carannante.

Continua la lettura di Spiagge libere: a Rapallo… si può? su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/spiagge-libere-a-rapallo-si-puo/feed/ 0
Consegna del ricavato del Presepe del Brunzin https://ilnuovolevante.it/attualita/consegna-del-ricavato-del-presepe-del-brunzin/ https://ilnuovolevante.it/attualita/consegna-del-ricavato-del-presepe-del-brunzin/#respond Thu, 14 Feb 2019 11:20:45 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39749 Si svolgerà domenica 17 febbraio alle 11 nel giardino della Torre del Borgo a Lavagna la consegna delle donazioni dei visitatori del Presepe del Brunzin. Donazione all’Hospital San Carlos del Chiapas e all’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro Il Circolo culturale che allestisce la Natività consegnerà il ricavato ai rappresentanti dell’Hospital San Carlos del Chiapas e […]

Continua la lettura di Consegna del ricavato del Presepe del Brunzin su Il Nuovo Levante.

]]>
Si svolgerà domenica 17 febbraio alle 11 nel giardino della Torre del Borgo a Lavagna la consegna delle donazioni dei visitatori del Presepe del Brunzin.

Donazione all’Hospital San Carlos del Chiapas e all’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro

Il Circolo culturale che allestisce la Natività consegnerà il ricavato ai rappresentanti dell’Hospital San Carlos del Chiapas e al comitato ligure dell’Airc, Associazione Italiana Ricerca sul Cancro.

Continua la lettura di Consegna del ricavato del Presepe del Brunzin su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/consegna-del-ricavato-del-presepe-del-brunzin/feed/ 0
Marco Delpino replica a “Rapallo in Comune” https://ilnuovolevante.it/attualita/marco-delpino-replica-a-rapallo-in-comune/ https://ilnuovolevante.it/attualita/marco-delpino-replica-a-rapallo-in-comune/#respond Thu, 14 Feb 2019 10:21:42 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39747 Il presidente dell’associazione Tigulliana Marco Delpino replica a “Rapallo in Comune” che, nei giorni scorsi, aveva parlato dell’assenza di eventi culturali a Rapallo. Il presidente della Tigulliana risponde alle critiche legate agli eventi culturali in città “Vorremmo segnalare che gli “Incontri”, da noi promossi con il Comune di Rapallo hanno avuto successo sia di pubblico […]

Continua la lettura di Marco Delpino replica a “Rapallo in Comune” su Il Nuovo Levante.

]]>
Il presidente dell’associazione Tigulliana Marco Delpino replica a “Rapallo in Comune” che, nei giorni scorsi, aveva parlato dell’assenza di eventi culturali a Rapallo.

Il presidente della Tigulliana risponde alle critiche legate agli eventi culturali in città

“Vorremmo segnalare che gli “Incontri”, da noi promossi con il Comune di Rapallo hanno avuto successo sia di pubblico che di immagine e comunicazione, coinvolgendo ospiti di portata nazionale e non iniziative di scarso livello – ha ricordato Delpino –  a Montallegro con Vittorio Sgarbi, Michele Placido, Giacomo Poretti e quelli con l’ottima attrice Paola Cortellesi e l’altrettanto valido attore Maurizio Lastrico a Villa Tigullio. Gli amici del gruppo “Rapallo in Comune” – conclude Delpino – forse hanno “ceffato” l’obiettivo (almeno sul piano culturale) e, prima di diffondere “parole in libertà”, forse avrebbero fatto meglio a documentarsi”.

Continua la lettura di Marco Delpino replica a “Rapallo in Comune” su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/marco-delpino-replica-a-rapallo-in-comune/feed/ 0
Oltre 3 miliardi di euro per la sanità ligure https://ilnuovolevante.it/politica/oltre-3-miliardi-di-euro-per-la-sanita-ligure/ https://ilnuovolevante.it/politica/oltre-3-miliardi-di-euro-per-la-sanita-ligure/#respond Thu, 14 Feb 2019 09:51:18 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39745 Il riparto del Fondo sanitario nazionale premia la Liguria, con il riconoscimento di maggiori risorse rispetto al 2018: per il 2019 sono stati assegnati alla Regione poco più di 3 miliardi e 78 milioni di euro (3.078.088.485 euro) rispetto ai circa 3 miliardi e 56 milioni dello scorso anno, con un incremento di oltre 22 […]

Continua la lettura di Oltre 3 miliardi di euro per la sanità ligure su Il Nuovo Levante.

]]>
Il riparto del Fondo sanitario nazionale premia la Liguria, con il riconoscimento di maggiori risorse rispetto al 2018: per il 2019 sono stati assegnati alla Regione poco più di 3 miliardi e 78 milioni di euro (3.078.088.485 euro) rispetto ai circa 3 miliardi e 56 milioni dello scorso anno, con un incremento di oltre 22 milioni di euro. È quanto emerso al termine della Conferenza Stato- Regioni, cui ha partecipato il presidente Giovanni Toti. La Liguria è riuscita ad ottenere ulteriori risorse rispetto allo scorso anno, con il riconoscimento, votato all’unanimità in sede di Conferenza, di 2 milioni quale contributo a seguito del crollo del ponte Morandi. Toti ha ringraziato la Conferenza “per il riconoscimento legato alla tragedia, del 14 agosto scorso. Il pensiero, allora come oggi, è rivolto alle vittime e alle loro famiglie”. “La Liguria – ha detto – ha reagito con forza e determinazione, anche dal punto di vista del sistema sanitario”

Ma il Partito democratico critica Giovanni Toti e Sonia Viale

“Il presidente Toti e l’assessore Viale esultano per l’aumento del riparto ligure del fondo sanitario nazionale (3 miliardi e 78 milioni per il 2019 e cioè 22 milioni di euro in più rispetto all’anno scorso), ma si guardano bene dal dire che si tratta di uno stanziamento previsto dal bilancio pluriennale del precedente Governo guidato dal Pd”. A dirlo il gruppo del Partito democratico in consiglio regionale. “Ciò che dovrebbero dirci Toti e Viale – conclude il Pd . è invece come li stiano spendendo questi soldi in più, visto che, pur potendo contare, da quando governano la Regione, su continui aumenti del fondo statale, hanno aumentato le tasse sanitarie, ridotto i servizi e diminuito il personale”.

Continua la lettura di Oltre 3 miliardi di euro per la sanità ligure su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/oltre-3-miliardi-di-euro-per-la-sanita-ligure/feed/ 0
Una scuola materna statale a Carasco https://ilnuovolevante.it/attualita/una-scuola-materna-statale-a-carasco/ https://ilnuovolevante.it/attualita/una-scuola-materna-statale-a-carasco/#respond Thu, 14 Feb 2019 07:46:44 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39742 Dall’anno scolastico 2020/2021 a Carasco verrà aperta una scuola materna statale, all’interno dell’Istituto Comprensivo Valli e Carasco. Sarà attiva a partire dall’anno scolastico 2020-2021 Per informazioni e pre-iscrizioni ci si può rivolgere alla biblioteca comunale, sabato 16 febbraio dalle 9 alle 11 e martedì 19 febbraio dalle 16 alle 17.30.

Continua la lettura di Una scuola materna statale a Carasco su Il Nuovo Levante.

]]>
Dall’anno scolastico 2020/2021 a Carasco verrà aperta una scuola materna statale, all’interno dell’Istituto Comprensivo Valli e Carasco.

Sarà attiva a partire dall’anno scolastico 2020-2021

Per informazioni e pre-iscrizioni ci si può rivolgere alla biblioteca comunale, sabato 16 febbraio dalle 9 alle 11 e martedì 19 febbraio dalle 16 alle 17.30.

Continua la lettura di Una scuola materna statale a Carasco su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/una-scuola-materna-statale-a-carasco/feed/ 0
Arinox si ingrandisce https://ilnuovolevante.it/attualita/arinox-si-ingrandisce/ https://ilnuovolevante.it/attualita/arinox-si-ingrandisce/#respond Thu, 14 Feb 2019 07:43:57 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39740 La giunta comunale di Sestri Levante ha dato l’ok al progetto relativo alla costruzione di un nuovo edificio destinato ad uffici, con autorimessa interrata, e all’ampliamento di un capannone già esistente di Arinox. Sarà costruito un nuovo edifico per gli uffici dello stabilimento di Sestri Levante Arinox a Sestri Levante è l’unico produttore italiano e […]

Continua la lettura di Arinox si ingrandisce su Il Nuovo Levante.

]]>
La giunta comunale di Sestri Levante ha dato l’ok al progetto relativo alla costruzione di un nuovo edificio destinato ad uffici, con autorimessa interrata, e all’ampliamento di un capannone già esistente di Arinox.

Sarà costruito un nuovo edifico per gli uffici dello stabilimento di Sestri Levante

Arinox a Sestri Levante è l’unico produttore italiano e leader a livello internazionale nella laminazione di nastro di precisione in acciaio inox per i mercati dell’auto, della meccanica, dell’impiantistica e dell’elettronica.

Continua la lettura di Arinox si ingrandisce su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/arinox-si-ingrandisce/feed/ 0
Mercato settimanale di Rapallo sospeso per qualche settimana? https://ilnuovolevante.it/attualita/mercato-settimanale-di-rapallo-sospeso-per-qualche-settimana/ https://ilnuovolevante.it/attualita/mercato-settimanale-di-rapallo-sospeso-per-qualche-settimana/#respond Thu, 14 Feb 2019 07:26:47 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39738 Rapallo non avrà il mercato settimanale per qualche settimana. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Questa mattina ultimo mercato fino a quando piazza IV Novembre non potrà tornare ad ospitare i banchi dopo i lavori Oggi pomeriggio in piazza IV Novembre verrà sistemato il cantiere per la realizzazione di operazioni con tecnica […]

Continua la lettura di Mercato settimanale di Rapallo sospeso per qualche settimana? su Il Nuovo Levante.

]]>
Rapallo non avrà il mercato settimanale per qualche settimana. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Questa mattina ultimo mercato fino a quando piazza IV Novembre non potrà tornare ad ospitare i banchi dopo i lavori

Oggi pomeriggio in piazza IV Novembre verrà sistemato il cantiere per la realizzazione di operazioni con tecnica spingitubo, lavori necessari per arrivare alla posa delle tubature di collegamento al nuovo depuratore nel letto del torrente Boate. Iren garantisce che i lavori saranno terminati entro il 15 aprile. Una parte dei parcheggi saranno inagibili e il Comune di Rapallo ha deciso di sospendere il mercato fino a quando la piazza non potrà nuovamente ospitare i banchi. Gli ambulanti potranno poi scegliere come recuperare le giornate perse.

Nuovo accordo raggiunto proprio questa mattina tra Comune e ambulanti

Ma è stato raggiunto un accordo proprio questa mattina durante un incontro tra l’amministrazione comunale di Rapallo e gli ambulanti. Nei prossimi giovedì il mercato settimanale di Rapallo si svolgerà regolarmente con lo stesso numero di banchi. La presenza del cantiere Iren in piazza IV novembre, imporrà lo spostamento di alcuni banchi in via Diaz e in via Gramsci.

Continua la lettura di Mercato settimanale di Rapallo sospeso per qualche settimana? su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/mercato-settimanale-di-rapallo-sospeso-per-qualche-settimana/feed/ 0
Rapallo, oggi i funerali Giuseppe Raffo https://ilnuovolevante.it/attualita/rapallo-oggi-i-funerali-giuseppe-raffo/ https://ilnuovolevante.it/attualita/rapallo-oggi-i-funerali-giuseppe-raffo/#respond Thu, 14 Feb 2019 06:47:57 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39734 Lutto a Rapallo per la scomparsa di Giuseppe Raffo. Storico tifoso del Rapallo, fin dal 1981, anno di fondazione del gruppo, è stato uno dei membri dei “Boys Supporters Rapallo”. Storico tifoso del Rapallo, fin dal 1981, anno di fondazione del gruppo, è stato uno dei membri dei “Boys Supporters Rapallo” Negli anni seguenti ha […]

Continua la lettura di Rapallo, oggi i funerali Giuseppe Raffo su Il Nuovo Levante.

]]>
Lutto a Rapallo per la scomparsa di Giuseppe Raffo. Storico tifoso del Rapallo, fin dal 1981, anno di fondazione del gruppo, è stato uno dei membri dei “Boys Supporters Rapallo”.

Storico tifoso del Rapallo, fin dal 1981, anno di fondazione del gruppo, è stato uno dei membri dei “Boys Supporters Rapallo”

Negli anni seguenti ha coperto anche alcune cariche all’interno del Rapallo club “Fedelissimi Ruentini”. Lascia la moglie Barbara e i figli Noemi e Nicolò. I funerali si svolgeranno oggi, giovedì 14 febbraio, alle ore 16 dei Santi Gervasio e Protasio a Rapallo.

Continua la lettura di Rapallo, oggi i funerali Giuseppe Raffo su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/rapallo-oggi-i-funerali-giuseppe-raffo/feed/ 0
Vittime delle mafie, Sestri Levante piazza centrale in Liguria delle iniziative https://ilnuovolevante.it/attualita/vittime-delle-mafie-sestri-levante-piazza-piazza-centrale-in-liguria-delle-iniziative/ https://ilnuovolevante.it/attualita/vittime-delle-mafie-sestri-levante-piazza-piazza-centrale-in-liguria-delle-iniziative/#respond Thu, 14 Feb 2019 06:34:14 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39731 “Orizzonti di giustizia sociale” è il tema che accompagnerà la XXIV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata il 21 marzo in tutta Italia dalla rete di Libera e da Avviso Pubblico.  A renderlo noto l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Appuntamento giovedì 21 marzo alle 11, coinvolta anche […]

Continua la lettura di Vittime delle mafie, Sestri Levante piazza centrale in Liguria delle iniziative su Il Nuovo Levante.

]]>
“Orizzonti di giustizia sociale” è il tema che accompagnerà la XXIV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata il 21 marzo in tutta Italia dalla rete di Libera e da Avviso Pubblico.  A renderlo noto l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Appuntamento giovedì 21 marzo alle 11, coinvolta anche Lavagna

Sestri Levante sarà la piazza principale in Liguria delle iniziative dove, al termine di una marcia per le vie della città, alle 11 in piazza Matteotti saranno letti tutti i nomi delle vittime.“La scelta di Sestri Levante discende dalla volontà di contribuire ad alimentare nuova attenzione sulle dinamiche di infiltrazione e radicamento criminale che hanno interessato varie zone della regione e che, negli ultimi anni, hanno visto il Tigullio al centro di importanti operazioni della Magistratura. Non va dimenticato, infatti, che l’unico comune del Nord Italia attualmente sciolto per infiltrazioni mafiose è proprio il Comune di Lavagna, con cui Sestri Levante confina” affermano gli organizzatori. Nel pomeriggio è previsto un incontro dedicato a seminari di approfondimento che coinvolgeranno, oltre a Sestri Levante, anche Lavagna.

Continua la lettura di Vittime delle mafie, Sestri Levante piazza centrale in Liguria delle iniziative su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/vittime-delle-mafie-sestri-levante-piazza-piazza-centrale-in-liguria-delle-iniziative/feed/ 0
L’Entella sconfigge anche la Pro Vercelli https://ilnuovolevante.it/sport/lentella-sconfigge-anche-la-pro-vercelli/ https://ilnuovolevante.it/sport/lentella-sconfigge-anche-la-pro-vercelli/#respond Wed, 13 Feb 2019 19:22:48 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39679 Triplice fischio al Comunale di Chiavari, dove si sono affrontate Entella e Pro Vercelli, le due squadre tra le favorite per la promozione in serie B. La sfida è stata diretta dal signor Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Bruni e Laudato. Al nono minuto Mancosu sblocca la partita ma il vantaggio […]

Continua la lettura di L’Entella sconfigge anche la Pro Vercelli su Il Nuovo Levante.

]]>

Triplice fischio al Comunale di Chiavari, dove si sono affrontate Entella e Pro Vercelli, le due squadre tra le favorite per la promozione in serie B. La sfida è stata diretta dal signor Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Bruni e Laudato.

Al nono minuto Mancosu sblocca la partita ma il vantaggio viene azzerato da Morra che trasforma un rigore in rete. Al 27esimo, causa fuori gioco, era stato annullato un goal degli ospiti.

Al 45esimo Caturano grazie all’angolo battuto da Nizzetto porta L’Entella alla vittoria, tre punti che valgono oro.

 

Continua la lettura di L’Entella sconfigge anche la Pro Vercelli su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/sport/lentella-sconfigge-anche-la-pro-vercelli/feed/ 0
I cani abbaiano la notte, denunciata https://ilnuovolevante.it/cronaca/i-cani-abbaiano-la-notte-denunciata/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/i-cani-abbaiano-la-notte-denunciata/#respond Wed, 13 Feb 2019 17:30:29 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39677 I cani abbaiano la notte e lei viene denunciata. E’ successo a Zoagli, i dove  Carabinieri,hanno deferito in stato di libertà per “disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone” una donna di 52 anni. La notte prima,una condomina ha richiesto la presenza di una pattuglia dell’Arma, giunta poco dopo sul posto, poiché, non riusciva […]

Continua la lettura di I cani abbaiano la notte, denunciata su Il Nuovo Levante.

]]>
I cani abbaiano la notte e lei viene denunciata. E’ successo a Zoagli, i dove  Carabinieri,hanno deferito in stato di libertà per “disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone” una donna di 52 anni.

La notte prima,una condomina ha richiesto la presenza di una pattuglia dell’Arma, giunta poco dopo sul posto, poiché, non riusciva a riposare, a causa dell’assordante abbaiare dei tre cani.

Continua la lettura di I cani abbaiano la notte, denunciata su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/i-cani-abbaiano-la-notte-denunciata/feed/ 0
Arte e cibo si uniscono in un solo locale https://ilnuovolevante.it/attualita/arte-e-cibo-si-uniscono-in-un-solo-locale/ https://ilnuovolevante.it/attualita/arte-e-cibo-si-uniscono-in-un-solo-locale/#respond Wed, 13 Feb 2019 16:52:34 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39671 Un locale family friendly, che riesce a coniugare all’attenzione verso i bambini quella per l’arte. Arte e cibo si uniscono in un solo locale Dall’incontro tra due mamme qualche anno fa nacque un’amicizia, oggi trasformatasi in un bellissimo sodalizio: quello tra l’artista Monica Marcenaro e la titolare della pizzeria steak house «I 2 Gabbiani» Olta […]

Continua la lettura di Arte e cibo si uniscono in un solo locale su Il Nuovo Levante.

]]>
Un locale family friendly, che riesce a coniugare all’attenzione verso i bambini quella per l’arte.

Arte e cibo si uniscono in un solo locale

Dall’incontro tra due mamme qualche anno fa nacque un’amicizia, oggi trasformatasi in un bellissimo sodalizio: quello tra l’artista Monica Marcenaro e la titolare della pizzeria steak house «I 2 Gabbiani» Olta Rahmani che, insieme al marito Massimiliano Spiri, ha recentemente rinnovato il locale di Casarza Ligure dotandolo di spazio gioco e fasciatoio per i più piccini. Madrina dell’inaugurazione la stessa Marcenaro, che ha allestito per l’occasione una sua mostra personale di opere visitabile tutti i giorni negli orari di apertura del locale. «Monica ed io ci siamo conosciute durante la gravidanza e siamo diventate amiche: già in occasione dei restauri del nostro locale di Sestri Levante aveva creato una sua esposizione, divenuta permanente – commenta Rahmani – . Diventando mamma ho riscontrato quanto sia difficile a volte pranzare o cenare fuori con bambini, godendosi il pasto senza che i piccolini si muovano e disturbino sia i propri familiari che gli altri clienti. Per questo abbiamo deciso di creare uno spazio attrezzato appositamente per loro: i bimbi possono giocare in sicurezza, e i genitori si rilassano senza dover ricorrere a cellulari o tablet per farli stare buoni». Reduce dalle mostre che l’hanno vista impegnata al Louvre di parigi e alla Millennium Art Gallery di Londra, Marcenaro espone ora i suoi ultimi lavori astratti.

Continua la lettura di Arte e cibo si uniscono in un solo locale su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/arte-e-cibo-si-uniscono-in-un-solo-locale/feed/ 0
Gastronomia chiavarese, la premiazione di Ascom https://ilnuovolevante.it/attualita/gastronomia-chiavarese-la-premiazione-di-ascom/ https://ilnuovolevante.it/attualita/gastronomia-chiavarese-la-premiazione-di-ascom/#respond Wed, 13 Feb 2019 16:27:13 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39674 Il 12 febbraio presso gli uffici della Delegazione di Chiavari di Ascom Confcommercio il Presidente di Confcommercio Genova Paolo Odone unitamente al Presidente della Delegazione di Chiavari Giampaolo Roggero hanno consegnato un premio ai signori: Edoardo Ferrini e Nicola Adilardi titolari della bottega EdoNi di Roma specializzata in enogastronomia ligure. (nella foto ritirano i parenti […]

Continua la lettura di Gastronomia chiavarese, la premiazione di Ascom su Il Nuovo Levante.

]]>
Il 12 febbraio presso gli uffici della Delegazione di Chiavari di Ascom Confcommercio il Presidente di Confcommercio Genova Paolo Odone unitamente al Presidente della Delegazione di Chiavari Giampaolo Roggero hanno consegnato un premio ai signori:

Edoardo Ferrini e Nicola Adilardi titolari della bottega EdoNi di Roma specializzata in enogastronomia ligure. (nella foto ritirano i parenti chiavaresi).

Gastronomia chiavarese, la premiazione di Ascom

Questo riconoscimento premia l’impegno nel portare la gastronomia chiavarese di qualità oltre i confini regionali, realizzando una vera e propria opera di promozione quotidiana della tradizione gastronomica di Chiavari.

E’ per Ascom Confcommercio un grande piacere riconoscere nei colleghi che operano fuori regione la passione e l’attenzione a mantenere alte le proprie origini e l’amore per la cucina ligure.

Alla premiazione è seguito un incontro con i membri del Consiglio Direttivo Ascom Chiavari, i rappresentanti del CIV “CIVediamo in centro a Chiavari” nel quale il Presidente Odone, il Segretario Generale della Camera di Commercio di Genova Dott. Maurizio Caviglia e il Direttore di Ascom Confcommercio Genova Ornella Caramella hanno relazionato in merito alle iniziative e opportunità da intraprendere insieme per la crescita e la ripresa del settore commerciale e turistico chiavarese.

Si è parlato di turismo, non solo per il clima e l’enogastronomia ma anche per il prezioso patrimonio artistico, storico e culturale della città di Chiavari.

Il Presidente Odone ha sottolineato l’importanza di mantenere una fitta collaborazione tra Ascom, associazione più importante e rappresentativa sul territorio, e Comune di Chiavari per la tutela e lo sviluppo dell’economia della nostra cittadina.

Continua la lettura di Gastronomia chiavarese, la premiazione di Ascom su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/gastronomia-chiavarese-la-premiazione-di-ascom/feed/ 0
Per San Valentino, puliamo la spiaggia https://ilnuovolevante.it/attualita/per-san-valentino-puliamo-la-spiaggia/ https://ilnuovolevante.it/attualita/per-san-valentino-puliamo-la-spiaggia/#respond Wed, 13 Feb 2019 15:58:03 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39668 “Giovedi 14 febbraio giorno di San Valentino, i nostri “piccoli abitanti di Sori”, hanno voluto pensare ad un regalo per un Amore più grande, l’amore verso il mare e i suoi abitanti! ” Ad annunciare l’iniziativa Puliamo la spiaggia è il Comune di Sori. Per San Valentino, puliamo la spiaggia “E’ un piccolo gesto quello […]

Continua la lettura di Per San Valentino, puliamo la spiaggia su Il Nuovo Levante.

]]>
“Giovedi 14 febbraio giorno di San Valentino, i nostri “piccoli abitanti di Sori”, hanno voluto pensare ad un regalo per un Amore più grande, l’amore verso il mare e i suoi abitanti! ” Ad annunciare l’iniziativa Puliamo la spiaggia è il Comune di Sori.

Per San Valentino, puliamo la spiaggia

“E’ un piccolo gesto quello che andranno a compiere, un gesto che simbolicamente ci ricorda il dovere che abbiamo tutti noi di rispettare l’ambiente in cui viviamo e le sue creature, includendo tra queste anche gli stessi bambini che andranno a rimuovere parte di quella troppa plastica che non riusciamo a smettere di utilizzare e che troppo spesso viene abbandonata causando danni all’ambiente e alla nostra stessa salute.
Volentieri pertanto il nostro Comune insieme al supporto del Centro di Educazione ambientale Aurelia appoggia questa bella iniziativa di progetto proposto dalle maestre!!
Un piccolo segno che è testimonianza di una scuola proiettata sul proprio territorio, di uno spazio -scuola che si apre all’esterno, prova di una educazione che non limita la propria attività dentro le quattro mura di un edificio scolastico.
Un augurio che possa essere una bella giornata di sole!”

Continua la lettura di Per San Valentino, puliamo la spiaggia su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/per-san-valentino-puliamo-la-spiaggia/feed/ 0
In Liguria scommesse clandestine gestite dalla Camorra https://ilnuovolevante.it/cronaca/in-liguria-scommesse-clandestine-gestite-dalla-camorra/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/in-liguria-scommesse-clandestine-gestite-dalla-camorra/#respond Wed, 13 Feb 2019 15:23:51 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39666 In Liguria si evidenzia la presenza della criminalità organizzata campana, attraverso «singole proiezioni extra-regionali, attive nell’esercizio abusivo del gioco, anche online». In Liguria scommesse clandestine gestite dalla Camorra È quanto si legge, riferisce Agipronews, nella relazione della DIA relativa al primo semestre 2018 e trasmessa in Parlamento. «Il capo del gruppo Tagliamento, presente a Sanremo […]

Continua la lettura di In Liguria scommesse clandestine gestite dalla Camorra su Il Nuovo Levante.

]]>
In Liguria si evidenzia la presenza della criminalità organizzata campana, attraverso «singole proiezioni extra-regionali, attive nell’esercizio abusivo del gioco, anche online».

In Liguria scommesse clandestine gestite dalla Camorra

È quanto si legge, riferisce Agipronews, nella relazione della DIA relativa al primo semestre 2018 e trasmessa in Parlamento. «Il capo del gruppo Tagliamento, presente a Sanremo sin dagli anni Ottanta, avrebbe stretto accordi operativi con la criminalità marsigliese, con altri esponenti della camorra napoletana e della ‘ndrangheta per la realizzazione di traffici di stupefacenti, per la vendita di prodotti contraffatti, per la gestione la gestione delle scommesse clandestine e dell’esercizio abusivo del gioco, nonché per il controllo dell’usura e delle estorsioni», si legge ancora.

Con particolare riferimento a Genova, la DIA segnala la presenza, sin dagli anni Sessanta, di «un sodalizio campano che avrebbe importato nella regione il suo know how criminale. Uno degli appartenenti a questo sodalizio è stato coinvolto, nel 2016, nell’indagine “Jack Pot” della Guardia di finanza, che ha riguardato un’associazione per delinquere finalizzata alla gestione delle scommesse clandestine e del gioco d’azzardo, con l’aggravante della transnazionalità. L’attività prevalente dell’organizzazione, radicata nella provincia di Genova, consisteva nella promozione e gestione, su tutto il territorio nazionale, del gioco on line illegale, attraverso la connessione a siti esteri (maltesi, romeni e americani) privi delle prescritte concessioni».

Continua la lettura di In Liguria scommesse clandestine gestite dalla Camorra su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/in-liguria-scommesse-clandestine-gestite-dalla-camorra/feed/ 0
Il San Valentino delle coppie a Cogorno https://ilnuovolevante.it/attualita/il-san-valentino-delle-coppie-a-cogorno/ https://ilnuovolevante.it/attualita/il-san-valentino-delle-coppie-a-cogorno/#respond Wed, 13 Feb 2019 14:54:45 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39663 Ritorna,  giovedì 14 febbraio, nella ricorrenza di San Valentino,  l’appuntamento con il quale l’Amministrazione Comunale intende festeggiare le coppie con 50^  – 55^  – 60^ e oltre 60 anni di nozze. Il San Valentino delle coppie a Cogorno Le coppie invitate dal Sindaco sono circa 48 e riguardano l’anno 2018 nel corso del quale hanno […]

Continua la lettura di Il San Valentino delle coppie a Cogorno su Il Nuovo Levante.

]]>
Ritorna,  giovedì 14 febbraio, nella ricorrenza di San Valentino,  l’appuntamento con il quale l’Amministrazione Comunale intende festeggiare le coppie con 50^  – 55^  – 60^ e oltre 60 anni di nozze.

Il San Valentino delle coppie a Cogorno

Le coppie invitate dal Sindaco sono circa 48 e riguardano l’anno 2018 nel corso del quale hanno raggiunto un importantissimo traguardo per la  loro vita a due.

L’iniziativa rappresenta un omaggio del Comune a tutte quelle coppie che hanno contribuito con il loro lavoro di una vita e con il tangibile attaccamento alla famiglia, attraverso uno spirito di partecipazione sociale e solidale  a far crescere e sviluppare  la nostra comunità.

L’appuntamento è fissato per le ore 10.30 presso la Sala Consiliare del Comune e dopo il saluto dell’Amministrazione  alle coppie e famigliari presenti verrà offerto un piccolo rinfresco.

Continua la lettura di Il San Valentino delle coppie a Cogorno su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/il-san-valentino-delle-coppie-a-cogorno/feed/ 0
Interruzione acqua a Chiavari https://ilnuovolevante.it/attualita/interruzione-acqua-a-chiavari/ https://ilnuovolevante.it/attualita/interruzione-acqua-a-chiavari/#respond Wed, 13 Feb 2019 14:29:42 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=39660 Continuano i lavori di sistemazione dei marciapiedi di Corso Garibaldi incrocio Corso Cristoforo Colombo. E’ previsto un nuovo intervento di sostituzione delle valvole di linea e delle tubature presenti nel tratto in oggetto: giovedì 14 febbraio verrà, quindi, sospesa l’erogazione idrica dalle ore 13.30 alle ore 16.30, nella zona compresa tra la fine di corso Garibaldi e corso Colombo, piazza Leonardi, via Jacopo Rocca, via […]

Continua la lettura di Interruzione acqua a Chiavari su Il Nuovo Levante.

]]>
Continuano i lavori di sistemazione dei marciapiedi di Corso Garibaldi incrocio Corso Cristoforo Colombo. E’ previsto un nuovo intervento di sostituzione delle valvole di linea e delle tubature presenti nel tratto in oggetto: giovedì 14 febbraio verrà, quindi, sospesa l’erogazione idrica dalle ore 13.30 alle ore 16.30, nella zona compresa tra la fine di corso Garibaldi e corso Colombo, piazza Leonardi, via Jacopo Rocca, via Premuda, largo Ravenna e il porto turistico.

Continua la lettura di Interruzione acqua a Chiavari su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/interruzione-acqua-a-chiavari/feed/ 0