Il Nuovo Levante https://ilnuovolevante.it Fri, 20 Jul 2018 16:28:09 +0000 it-IT hourly 1 Il Festival Nazionale Appennino in musica approda a Santo Stefano https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/il-festival-nazionale-appenino-in-musica-approda-a-santo-stefano/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/il-festival-nazionale-appenino-in-musica-approda-a-santo-stefano/#respond Fri, 20 Jul 2018 16:24:02 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23477 Un weekend di musica in Val d’Aveto. Il Complesso Musicale di Santo Stefano d’Aveto APS organizza questa rinnovata rassegna di bande e cori, che si terrà il 21 e 22 luglio, con il patrocinio del Comune di San Stefano d’Aveto e la collaborazione di esercenti della valle e non solo. Il Festival Nazionale Appenino in […]

Continua la lettura di Il Festival Nazionale Appennino in musica approda a Santo Stefano su Il Nuovo Levante.

]]>
Un weekend di musica in Val d’Aveto. Il Complesso Musicale di Santo Stefano d’Aveto APS organizza questa rinnovata rassegna di bande e cori, che si terrà il 21 e 22 luglio, con il patrocinio del Comune di San Stefano d’Aveto e la collaborazione di esercenti della valle e non solo.

Il Festival Nazionale Appenino in musica approda a Santo Stefano

La manifestazione porterà in questi due giorni note, colori e allegria; sarà possibile assistere a concerti in chiesa e all’aperto e a sfilate nelle vie del paese.

Il Complesso Musicale di Santo Stefano d’Aveto è composto dalla Banda Musicale, diretta da Davide Pedrazzi; dalla Scuola di Formazione Musicale “Armando Campomenosi”; dal Coro Polifonico, diretto da Sofia Fattore.

Saranno ospiti della manifestazione gruppi provenienti sia dalla Liguria che dall’Emilia Romagna:
Coro La Contrada di S. Stefano d’Aveto; Coro Monte Bianco di Genova; Coro Monte Nero (gruppo corale “le origini”) di Ponte dell’Olio, con Majorettes; Corpo Bandistico Pontolliese; Banda e Coro Polifonico del Complesso Musicale di Santo Stefano d’Aveto; Banda Musicale Giovanni XIII° di Ceranesi; Banda Musicale S. O. C. “N. S. della Guardia” di Genova Pontedecimo; Banda Musicale Città di Cogoleto; Corpo Bandistico “Glenn Miller” e la Banda Giuseppe Verdi di Cicagna.

Continua la lettura di Il Festival Nazionale Appennino in musica approda a Santo Stefano su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/il-festival-nazionale-appenino-in-musica-approda-a-santo-stefano/feed/ 0
Premio Leivi: 20 i campioni di olio fra extravergine e dop https://ilnuovolevante.it/attualita/premio-leivi-20-i-campioni-di-olio-fra-extravergine-e-dop/ https://ilnuovolevante.it/attualita/premio-leivi-20-i-campioni-di-olio-fra-extravergine-e-dop/#respond Fri, 20 Jul 2018 15:30:49 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23456 «Una manifestazione fondamentale per il prodotto e per il mantenimento del territorio», così il sindaco di Leivi Vittorio Centanaro si riferisce alla Festa dell’olio giunta quest’anno alla sua 24 esima edizione. Premio Leivi: 20 i campioni di olio fra extravergine e dop Ad occuparsi della parte gastronomica della quattro giorni di festa sarà la Fidas, […]

Continua la lettura di Premio Leivi: 20 i campioni di olio fra extravergine e dop su Il Nuovo Levante.

]]>
«Una manifestazione fondamentale per il prodotto e per il mantenimento del territorio», così il sindaco di Leivi Vittorio Centanaro si riferisce alla Festa dell’olio giunta quest’anno alla sua 24 esima edizione.

Premio Leivi: 20 i campioni di olio fra extravergine e dop

Ad occuparsi della parte gastronomica della quattro giorni di festa sarà la Fidas, con la collaborazione della Scuderia Auto Moto Retrò, che ha in gestione l’area fino al 30 settembre. Giornata clou quella di domenica quando dlle 18,30 si terrà la premiazione dell’olio (dop ed extravergine) e la consegna degli attestati per i migliori uliveti ai comuni che hanno partecipato oltre che ai proprietari di quelli di Leivi. «Il binomio Camera di Commercio Comune ha fatto sì che questa premiazione potesse essere portata avanti per 24 anni – ha detto Francesco Bruzzo capo panel (commissione di assaggio) – quest’anno abbiamo avuto risultati chimici eccezionali. Da qualche tempo i prodotti che arrivano al concorso sono già stati pre selezionati e il livello è alto». Un comparto quello dell’olio che non conosce crisi, grazie a una qualità di alto livello, ma che forse avrebbe necessità di incentivi per spingere i giovani ad investire: «Il problema è quello di aumentare la produzione, perché il mercato c’è». Venti i campioni di olio presentati a Leivi, dieci per ogni settore. Nell’extravergine 4 i rappresentati della provincia di La Spezia, due nel dop. Nella giornata di premiazione verranno consegnati anche i premi per i migliori uliveti ai partecipanti di Leivi, ma anche ai comuni che poi avranno il compito di distribuirli ai rispettivi vincitori. Undici i comuni partecipanti, a partire da Moneglia che ha preso parte al premio con 21 uliveti, Avegno, Carasco, Castiglione, Chiavari, Cogorno, Leivi, Moneglia, Ne, San Colombano, Sestri e Zoagli. Una dimostrazione di sensibiizzazione sull’argomento olio arriverà nche con la presentazone di una saletta, messa a disposizione dalla pro Loco, dove i piccoli produttori potranno imbottigliare il proprio prodotto.

La festa si terrà da sabato 21 fino a martedì 24. Orchestre Roberto Perazzoli, Donatella Buriassi, I Caravel, Bagutti. Stand aperti dalle 19. La Fidas sarà presente anche con dei pieghevoli sulla donazione di sangue.

Continua la lettura di Premio Leivi: 20 i campioni di olio fra extravergine e dop su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/premio-leivi-20-i-campioni-di-olio-fra-extravergine-e-dop/feed/ 0
Mongolfiera sotto assedio per i tramonti di Montallegro https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/mongolfiera-sotto-assedio-per-i-tramonti-di-montallegro/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/mongolfiera-sotto-assedio-per-i-tramonti-di-montallegro/#respond Fri, 20 Jul 2018 14:47:55 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23641 Rapallo, prenotazioni a gonfie vele per la salita in mongolfiera (posizionata all’interno del campo Macera e attiva dalle 21 alle 23.30 di venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 luglio, e venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 agosto) che permetterà di ammirare in maniera suggestiva il panorama mozzafiato sul Golfo. In mongolfiera per ammirare […]

Continua la lettura di Mongolfiera sotto assedio per i tramonti di Montallegro su Il Nuovo Levante.

]]>
Rapallo, prenotazioni a gonfie vele per la salita in mongolfiera (posizionata all’interno del campo Macera e attiva dalle 21 alle 23.30 di venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 luglio, e venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 agosto) che permetterà di ammirare in maniera suggestiva il panorama mozzafiato sul Golfo.

In mongolfiera per ammirare i tramonti di Montallegro

Sin dai primi giorni di prevendita all’Ufficio Iat del lungomare, i ticket (dal costo di 15 euro per gli adulti e 10 per i minori di 12 anni, comprensivi di biglietto andata/ritorno per la funivia) sono andati a ruba, tanto che il Comune sta valutando la possibilità di estendere i giorni di fruibilità della mongolfiera. Un’esperienza che integra il progetto di valorizzazione del santuario e della funivia “Tramonti di Montallegro”. Proprio qui, infatti, in quel teatro all’aperto che è poi la scalinata che conduce al sagrato della chiesa, si terranno due importanti conferenze rese ancora più suggestive dal riflesso del sole che filtra tra i lecci, quando la giornata volge al termine.

«Il Santuario di Montallegro è uno scrigno di devozione e partecipazione genuina e la Novena dell’Alba ne è un esempio – sottolinea l’ideatore Marco Pogliani – Con questa iniziativa puntiamo a far sì che il Santuario diventi icona e punto di riferimento per il Tigullio tutto l’anno. Lo faremo tramite alcuni gesti: l’abbraccio protettivo di Maria simboleggiato dal manto azzurro, la salita verso l’alto sulla mongolfiera, i fasci di luce che segnaleranno la presenza del Santuario, la valorizzazione della funivia e la presenza di importanti relatori in quello che sarà un “teatro all’aperto”, la scalinata del Santuario. Il tutto al tramonto, in ottica di un marketing turistico che mostri Rapallo sotto una luce diversa».

Domenica 29 luglio, tuffo nell’arte con Vittorio Sgarbi che affronterà il tema “Spiritualità e volti di Maria nell’arte”. Il giorno successivo, 30 luglio, protagonista sarà invece Giacomo Poretti del trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”, che interpreterà il monologo “Fare un’anima”, di cui è autore: un progetto su un tema affrontato con l’umorismo e l’ironia che contraddistinguono l’attore e sceneggiatore. Entrambe le conferenze avranno inizio alle ore 21.30 e in caso di maltempo si terranno all’interno del santuario.

Continua la lettura di Mongolfiera sotto assedio per i tramonti di Montallegro su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/mongolfiera-sotto-assedio-per-i-tramonti-di-montallegro/feed/ 0
Incidente in A12, soccorsi e code https://ilnuovolevante.it/cronaca/incidente-in-a12-soccorsi-e-code/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/incidente-in-a12-soccorsi-e-code/#respond Fri, 20 Jul 2018 14:12:21 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23638 Un incidente avvenuto poco prima delle ore 16 sull’Autostrada A12 Genova Livorno ha rapidamente causato la formazione di code di 5 km tra Rapallo e Lavagna in direzione Rosignano. Sul posto i soccorsi del 118 e della Croce Verde Chiavarese, che ha inviato due ambulanze in codice giallo per il trasporto in pronto soccorso a […]

Continua la lettura di Incidente in A12, soccorsi e code su Il Nuovo Levante.

]]>
Un incidente avvenuto poco prima delle ore 16 sull’Autostrada A12 Genova Livorno ha rapidamente causato la formazione di code di 5 km tra Rapallo e Lavagna in direzione Rosignano. Sul posto i soccorsi del 118 e della Croce Verde Chiavarese, che ha inviato due ambulanze in codice giallo per il trasporto in pronto soccorso a Lavagna: in via precauzionale, in quanto nessuno degli automobilisti coinvolti – quattro in totale le automobili protagoniste dell’incidente – è apparso aver riportato gravi conseguenze.

Alle 16.01 sono segnalate anche code in uscita a Rapallo per l’intenso traffico sicuramente complicato dalla generale congestione della viabilità sulla tratta interessata. Alle 16.30 rallentamenti segnalati sino all’altezza di Recco, mentre le code tra Rapallo e Lavagna hanno raggiunto i 6km di lunghezza.

La viabilità ha preso quindi a tornare lentamente alla normalità. Poco prima delle ore 17 già code solo “a tratti” fra Recco e Sestri Levante, rallentamenti del resto ascrivibili anche alla consueta congestione degli esodi vacanzieri per il fine settimana.

Continua la lettura di Incidente in A12, soccorsi e code su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/incidente-in-a12-soccorsi-e-code/feed/ 0
Morte di Angelo Stagnaro, Muzio in Regione per salvare il suo museo https://ilnuovolevante.it/attualita/morte-di-angelo-stagnaro-muzio-in-regione-per-salvare-il-suo-museo/ https://ilnuovolevante.it/attualita/morte-di-angelo-stagnaro-muzio-in-regione-per-salvare-il-suo-museo/#respond Fri, 20 Jul 2018 13:51:39 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23634 Futuro del Museo “Parma Gemma”di Casarza, iniziativa di Muzio in Regione. Il museo di Stagnaro: «un patrimonio che non deve andare perduto» Dopo la recente scomparsa di Angelo Stagnaro, fondatore, proprietario e direttore del Museo Mineralogico “Parma Gemma” di Casarza Ligure, l’ex sindaco ed oggi consigliere regionale di Forza Italia Claudio Muzio ha deciso di presentare […]

Continua la lettura di Morte di Angelo Stagnaro, Muzio in Regione per salvare il suo museo su Il Nuovo Levante.

]]>
Futuro del Museo “Parma Gemma”di Casarza, iniziativa di Muzio in Regione.

Il museo di Stagnaro: «un patrimonio che non deve andare perduto»

Dopo la recente scomparsa di Angelo Stagnaro, fondatore, proprietario e direttore del Museo Mineralogico “Parma Gemma” di Casarza Ligure, l’ex sindaco ed oggi consigliere regionale di Forza Italia Claudio Muzio ha deciso di presentare un ordine del giorno che ha come obiettivi la salvaguardia della collezione, costituita da diverse decine di migliaia di esemplari, e la sua permanenza nel territorio casarzese.

«Il Museo “Parma Gemma” – dichiara Muzio – pur essendo di proprietà privata è censito dall’Istat, dalla Regione Liguria ed è riconosciuto dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) all’interno del repertorio dei musei italiani di Scienza della Terra. Ideato, organizzato e custodito con infinita passione da Angelo Stagnaro in tanti anni di attività, costituisce infatti un vero patrimonio di cultura mineralogica, ambientale e scientifica. Un patrimonio che oggi va protetto e non deve andare disperso».
«Stagnaro – prosegue il consigliere regionale di Forza Italia – per decenni ha presentato e rappresentato il suo bagaglio culturale e di ricerca con pubblicazioni, conferenze, proiezioni di diapositive ed esposizioni, sia nelle piazze di molti paesi che nelle scuole di ogni ordine e grado, nell’entroterra come in riviera. Con la sua collezione e con questa sua opera divulgativa, Angelo ha di fatto svolto un servizio pubblico di cui tutti debbono essergli grati e per cui egli è stato giustamente insignito di importanti onorificenze, tra cui quella di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana “per la sua instancabile attività di ricercatore e divulgatore della mineralogia”».
«Per tutti questi motivi – conclude il consigliere Muzio – chiedo alla Regione di attivarsi, anche presso la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, affinché vengano intraprese tutte le possibili azioni finalizzate alla salvaguardia del Museo “Parma Gemma” e alla sua permanenza nel territorio di Casarza Ligure, stante la dichiarata disponibilità del Comune ad ospitarlo».

Continua la lettura di Morte di Angelo Stagnaro, Muzio in Regione per salvare il suo museo su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/morte-di-angelo-stagnaro-muzio-in-regione-per-salvare-il-suo-museo/feed/ 0
Contro lo spopolamento nuove scuole superiori nell’entroterra https://ilnuovolevante.it/economia/contro-lo-spopolamento-nuove-scuole-superiori-nellentroterra/ https://ilnuovolevante.it/economia/contro-lo-spopolamento-nuove-scuole-superiori-nellentroterra/#respond Fri, 20 Jul 2018 13:15:53 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23626 Nel predisporre il Piano di dimensionamento scolastico della rete scolastica territoriale, Città metropolitana di Genova ha verificato, sulla base di dati demografici, una prospettiva di decremento della popolazione metropolitana. Il fenomeno è aggravato per la popolazione residente nelle vallate del proprio territorio, dal fatto che le famiglie, per evitare ai figli studenti delle scuole superiori […]

Continua la lettura di Contro lo spopolamento nuove scuole superiori nell’entroterra su Il Nuovo Levante.

]]>
Nel predisporre il Piano di dimensionamento scolastico della rete scolastica territoriale, Città metropolitana di Genova ha verificato, sulla base di dati demografici, una prospettiva di decremento della popolazione metropolitana. Il fenomeno è aggravato per la popolazione residente nelle vallate del proprio territorio, dal fatto che le famiglie, per evitare ai figli studenti delle scuole superiori lunghi tempo di viaggio fra casa e le scuole site sulla costa, in molti casi si trasferiscono.
Di conseguenza Città metropolitana, come politica di contrasto allo spopolamento delle vallate, intende inserire nel Piano di dimensionamento 2 succursali ‘di vallata’ di scuole superiori, che saranno situate in edifici messi a disposizione dai comuni.

Il piano della Città Metropolitana

A questo fine oggi Roberto Cella, consigliere metropolitano delegato alla programmazione scolastica, ha incontrato i sindaci o rappresentanti di sindaci di alcuni comuni delle valli Bisagno, Fontanabuona e Trebbia (Bargagli, Lumarzo, Torriglia e Fontanigorda), i quali hanno mostrato forte interesse per questa possibilità e la disponibilità a individuare e mettere a disposizione sedi scolastiche. Analoga esigenza era già stata espressa al Consigliere Cella dai comuni dell’Aveto (Rezzoaglio e Santo Stefano d’Aveto) tramite una lettera. Inoltre Città metropolitana ha acquisito la disponibilità di due presidi di scuole superiori ad aprire succursali ‘di vallata’. In conseguenza di tale disponibilità sia dei sindaci sia dei presidi, il consigliere Cella ha disposto dei sopralluoghi per individuare le sedi delle succursali.

Verranno coinvolte anche le famiglie dei ragazzi che attualmente frequentano la terza media per capire di quale sia l’indirizzo di studio e l’ubicazione migliore per le nuove succursali ‘di vallata’. Il consigliere Cella, così come i sindaci che hanno partecipato alla riunione odierna, hanno espresso soddisfazione. Claudio Garbarino, consigliere metropolitano delegato ai trasporti, concordando con la linea del collega Cella si è impegnato per favorire l’operazione agendo sugli orari dei trasporti pubblici.

Continua la lettura di Contro lo spopolamento nuove scuole superiori nell’entroterra su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/economia/contro-lo-spopolamento-nuove-scuole-superiori-nellentroterra/feed/ 0
Leivi, Comune verso la caduta: parlano i consiglieri “ribelli” https://ilnuovolevante.it/politica/leivi-comune-verso-la-caduta-parlano-i-consiglieri-ribelli/ https://ilnuovolevante.it/politica/leivi-comune-verso-la-caduta-parlano-i-consiglieri-ribelli/#respond Fri, 20 Jul 2018 13:08:53 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23623 Crisi in Comune a Leivi: parlano i consiglieri. Bilancio respinto, Comune in crisi: le parole dei consiglieri “ribelli” In un comunicato congiunto, ad illustrare la situazione di crisi nella maggioranza comunale a Leivi. dopo quanto riportato dalla stampa nei giorni scorsi riguardo il voto del 18 luglio contrario alla pratica sugli equilibri di bilancio, sono […]

Continua la lettura di Leivi, Comune verso la caduta: parlano i consiglieri “ribelli” su Il Nuovo Levante.

]]>
Crisi in Comune a Leivi: parlano i consiglieri.

Bilancio respinto, Comune in crisi: le parole dei consiglieri “ribelli”

In un comunicato congiunto, ad illustrare la situazione di crisi nella maggioranza comunale a Leivi. dopo quanto riportato dalla stampa nei giorni scorsi riguardo il voto del 18 luglio contrario alla pratica sugli equilibri di bilancio, sono i consiglieri comunali del gruppo “Alternativa per Leivi” Luca Manfredini, Michele Marino, Roberta Podestà ed Andreina Solari, assieme al consigliere comunale del gruppo “Tutti per Leivi” Daniela Prato.

«Diversamente da quanto asserito dal Sindaco Vittorio Centanaro – spiegano i consiglieri – il nostro voto non è stato contrario a “una variazione per l’apertura di spazi di investimento destinabili solo alle strutture sportive” e non corrisponde a verità che dietro a ciò c’è “ un disegno macabro”».
«Il nostro voto contrario è stato determinato da un esame approfondito della proposta di variazione nella sua totalità che, peraltro, ha impegnato diverso tempo». I consiglieri puntano il dito sulle modalità di proposta di investimento, la ripartizione delle spese legali e il sacrificio che tale investimento avrebbe fatto ricadere su capitoli di spesa importanti quali i servizi di mensa scolastici e l’illuminazione pubblica.

«Liquidare il tutto con la semplice insinuazione che vogliamo privare Leivi, ed i suoi cittadini, del più che dovuto impianto sportivo – affermano i consiglieri “ribelli” – non solo è ingeneroso, ma profondamente falso». «Nel Comune di Leivi, inteso come luogo in cui si amministra – concludono i consiglieri  – è ormai venuto meno il senso di collaborazione e condivisione e, peggio, in Consiglio Comunale non prevale più la trasparenza ed il corretto confronto. Per quanto il voto contrario da noi espresso abbia avuto le conseguenze note, non potevamo scegliere diversamente: non solo per tutelare noi stessi da eventuali future azioni giudiziarie per manchevolezze nel nostro operato, ma anche e, soprattutto, per rispetto del ruolo che ricopriamo, per la fiducia accordataci dai nostri elettori e per la salvaguardia del nostro paese».

Continua la lettura di Leivi, Comune verso la caduta: parlano i consiglieri “ribelli” su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/leivi-comune-verso-la-caduta-parlano-i-consiglieri-ribelli/feed/ 0
Rave, si replica con la Techno dell’Hide Festival https://ilnuovolevante.it/attualita/rave-si-replica-con-la-techno-dellhide-festival/ https://ilnuovolevante.it/attualita/rave-si-replica-con-la-techno-dellhide-festival/#respond Fri, 20 Jul 2018 12:09:18 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23449 Rave al Corna, un successo. Dopo la riuscita del ‘Parteciparty,’ che si è svolto senza intoppi nella notte di sabato 14 luglio, edizione che è giunta a spegnere 10 candeline, con oltre 5mila persone, ecco la Techno sul Morte Cornua. Rave, si replica con la Techno dell’Hide Festival Torna nella notte tra sabato 21 e […]

Continua la lettura di Rave, si replica con la Techno dell’Hide Festival su Il Nuovo Levante.

]]>
Rave al Corna, un successo. Dopo la riuscita del ‘Parteciparty,’ che si è svolto senza intoppi nella notte di sabato 14 luglio, edizione che è giunta a spegnere 10 candeline, con oltre 5mila persone, ecco la Techno sul Morte Cornua.

Rave, si replica con la Techno dell’Hide Festival

Torna nella notte tra sabato 21 e domenica 22 luglio, un altro grande appuntamento con la musica: il secondo «Hide Festival». Nella valle tra le montagne si alzerà la musica Techno di oggi, in modo simile al Clubbing, da cui l’Hide eredita la speciale atmosfera Presenti alcuni tra i più gettonati produttori del mondo, per dar vita anche quest’anno a una notte indimenticabile: ‘Gary Beck’; ‘Paula Temple’; ‘Raffaele Attanasio Live’; ‘Rebekah’; ‘Ritzi Lee Hybrid set’ (italian premiere); ‘Valentinø’; ‘Häd’; ‘Dave Gotelli b2b Guido Falcini’. La formula vincente sono i trasporti assistiti, andata e ritorno, sino al portone di casa. C’è il servizio taxi (010 5966): Nervi – Principe – portone di casa – Monte Corna (40 euro fino a 4 persone e 50 euro per 5/6 persone); Monte Cornua – portone di casa (50 euro fino a 4 persone e 60 euro per 5/6 persone). Serivizio 2, con punti di raccolta: Corvetto, Brignole, De Ferrari e P. Vittoria – Monte Cornua (40 euro fino a 4 persone e 50 euro fino a 5/6); Monte Cornua – Corvetto, Brignole, De Ferrari e Vittoria (50 euro fino a 4 persone e 60 euro per 5/6 persone). Martedì 17 luglio erano già interessate quasi 3mila persone. Il Comune ha emesso l’ordinanza di divieto di vendita di bevande in lattine e contenitori di vetro e trasporto di bevande alcoliche, per garantire la riuscita della festa, come già avvenuto e contribuire alla migliore gestione dei servizi d sicurezza pubblica. In vigore dall’ora precedente l’evento, fino a quella dopo la fine.

Continua la lettura di Rave, si replica con la Techno dell’Hide Festival su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/rave-si-replica-con-la-techno-dellhide-festival/feed/ 0
Meno vincoli per le sagre: soddisfatto anche Boitano https://ilnuovolevante.it/attualita/meno-vincoli-per-le-sagre-soddisfatto-anche-boitano/ https://ilnuovolevante.it/attualita/meno-vincoli-per-le-sagre-soddisfatto-anche-boitano/#respond Fri, 20 Jul 2018 11:27:07 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23611 Boitano: «Sagre, meno vincoli a decidere saranno i sindaci». Norme e vincoli meno severi per le piccole sagre, soddisfazione bipartisan In occasione del convegno sui “Piccoli Comuni” organizzato dall’Anci la settimana scorsa a Viverone (BI) è emersa la preoccupazione di numerosi sindaci in merito alle severe norme restrittive che riguardano l’organizzazione di sagre e feste […]

Continua la lettura di Meno vincoli per le sagre: soddisfatto anche Boitano su Il Nuovo Levante.

]]>
Boitano: «Sagre, meno vincoli a decidere saranno i sindaci».

Norme e vincoli meno severi per le piccole sagre, soddisfazione bipartisan

In occasione del convegno sui “Piccoli Comuni” organizzato dall’Anci la settimana scorsa a Viverone (BI) è emersa la preoccupazione di numerosi sindaci in merito alle severe norme restrittive che riguardano l’organizzazione di sagre e feste patronali, storico patrimonio turistico e culturale del nostro entroterra. «Non si deve fare di tutta un’erba un fascio – afferma il consigliere regionale Giovanni Boitano presente a Vimorone – una festa di paese non può essere assimilata per quanto riguarda le norme di sicurezza ad un evento che si svolge in città».

In tal senso dal ministero dell’Interno arriva una buona notizia attraverso la circolare del 18 luglio che contiene le linee guida sul contenimento dei rischi nelle manifestazioni. «A differenza di quella emanata lo scorso anno – continua Boitano– che prevedeva prescrizioni molto complesse, ora si va verso una semplificazione che tiene conto della conformazione del luogo e del numero dei partecipanti».

La parola passa pertanto ai sindaci chiamati a valutare se la manifestazione presenta caratteristiche di rischio o meno. E dunque alla soddisfazione già manifestata dagli esponenti della maggioranza riguardo l’aggiustamento del tiro del ministero ora retto dal leghista Salvini, si aggiunge anche quella del consigliere del gruppo “Liguri con Paita”, che non rimpiange le più severe norme introdotte dall’ex ministro Minniti. «Una buona notizia per tante località del Tigullio e dell’entroterra – conclude Boitano – dove feste e sagre soprattutto durante l’estate contribuiscono a portare molti turisti».

Continua la lettura di Meno vincoli per le sagre: soddisfatto anche Boitano su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/meno-vincoli-per-le-sagre-soddisfatto-anche-boitano/feed/ 0
I lupi tornano a Sestri https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/i-lupi-tornano-a-sestri/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/i-lupi-tornano-a-sestri/#respond Fri, 20 Jul 2018 11:14:29 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23608 Al MuSel di Sestri Levante ritornano i Lupi dell’Appennino ligure. Lupi di Liguria al MuSel Mercoledì 25 luglio alle ore 21 (Sala Carlo Bo – 1 piano) è in programma l’incontro/racconto con il fotografo Paolo Rossi. «Dopo il successo della mostra ospitata a Palazzo Fascie nei mesi di febbraio e marzo – anticipa Fabrizio Benente, […]

Continua la lettura di I lupi tornano a Sestri su Il Nuovo Levante.

]]>
Al MuSel di Sestri Levante ritornano i Lupi dell’Appennino ligure.

Lupi di Liguria al MuSel

Mercoledì 25 luglio alle ore 21 (Sala Carlo Bo – 1 piano) è in programma l’incontro/racconto con il fotografo Paolo Rossi. «Dopo il successo della mostra ospitata a Palazzo Fascie nei mesi di febbraio e marzo – anticipa Fabrizio Benente, direttore del MuSel – abbiamo pensato di invitare nuovamente Paolo Rossi, in modo da offrire agli ospiti dell’estate di Sestri Levante e del Tigullio l’occasione di un incontro con le sue foto e i suoi racconti. I principali protagonisti sono i lupi che vivono in libertà sui monti liguri».

Tutte le fotografie sono state realizzate esclusivamente in condizioni naturali sulle Alpi e sugli Appennini e ritraggono animali liberi e non controllati in alcun modo. Durante il lavoro di campo Paolo Rossi ha sempre cercato di adottare un comportamento naturalisticamente responsabile, senza fotografare mai lupi in zone sensibili come rendez-vous o tane. Le foto sono frutto di appostamenti di molte ore o addirittura di alcuni anni e non è stato utilizzato nessun tipo di attrattivo per far avvicinare i lupi. Non solo fotografie, ma soprattutto racconti di incontri, esperienze personali, informazioni scientifiche.

Continua la lettura di I lupi tornano a Sestri su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/i-lupi-tornano-a-sestri/feed/ 0
Allerta gialla dalle 0.00 alle 15 di domani, sabato 21 luglio https://ilnuovolevante.it/attualita/allerta-gialla-dalle-0-00-alle-15-di-domani-sabato-21-luglio/ https://ilnuovolevante.it/attualita/allerta-gialla-dalle-0-00-alle-15-di-domani-sabato-21-luglio/#respond Fri, 20 Jul 2018 11:04:31 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23604 La protezione civile regionale ha diffuso l’allerta meteo gialla per temporali emanata da Arpal, per i bacini piccoli e medi delle zone B, D, E. L’allerta sarà in vigore dalle 00.00 alle 15 di domani, sabato 21 luglio Nessuna criticità nelle altre zone LA SITUAZIONE: sarà un fine settimana all’insegna di ripetuti passaggi perturbati sulla […]

Continua la lettura di Allerta gialla dalle 0.00 alle 15 di domani, sabato 21 luglio su Il Nuovo Levante.

]]>
La protezione civile regionale ha diffuso l’allerta meteo gialla per temporali emanata da Arpal, per i bacini piccoli e medi delle zone B, D, E.

L’allerta sarà in vigore dalle 00.00 alle 15 di domani, sabato 21 luglio

Nessuna criticità nelle altre zone

LA SITUAZIONE: sarà un fine settimana all’insegna di ripetuti passaggi perturbati sulla nostra regione. L’instabilità si accentuerà dal pomeriggio di oggi, e, dalla notte, avremo una situazione meteorologica caratterizzata da un’elevata energia disponibile in atmosfera sopra il bacino del Mar Ligure. Determinante, almeno fino alla parte centrale della giornata di sabato (fatte salve successive valutazioni degli aggiornamenti modellistici) sarà la possibilità di innesco dei fenomeni temporaleschi. Se le masse d’aria riusciranno a concentrare l’umidità in prossimità dei rilievi, potrebbero svilupparsi temporali localmente anche forti. Qualora invece non si verificasse questo “avvio”, è altrettanto plausibile che i temporali siano deboli o addirittura che non si verifichino. Dal pomeriggio, invece, è più probabile che nuovi fenomeni “da calore” si vadano a verificare in prossimità dei rilievi, localmente in estensione lungo la costa.

Ecco, dunque, l’avviso meteorologico emesso per la giornata di oggi e per le due successive con i fenomeni previsti:

OGGI, VENERDI’ 20 LUGLIO: L’approssimarsi di una saccatura atlantica determina un progressivo aumento dell’instabilità dal pomeriggio con possibili rovesci o temporali generalmente moderati sui rilievi, in particolare di A e D, in locale estensione a B in serata. Bassa probabilità di temporali forti su ABD con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. Locali condizioni di disagio fisiologico per caldo afoso in particolare nei centri urbani.

DOMANI, SABATO 21 LUGLIO: L’ingresso di un primo impulso perturbato determina condizioni di marcata instabilità a partire dalle prime ore con possibili rovesci o temporali in particolare su BDE e parte occidentale di C. Alta

probabilità di temporali forti e organizzati su BDE, bassa altrove. Nel pomeriggio-sera nuova accentuazione dell’instabilità in particolare sui rilievi con possibili temporali in locale estensione alle coste di AB e bassa probabilità di fenomeni forti.

DOPODOMANI, DOMENICA 22 LUGLIO: Una successione di impulsi perturbati mantiene condizioni di spiccata instabilità con possibili rovesci o temporali sparsi. Fenomeni più probabili su BCE nelle prime ore, mentre dal pomeriggio l’instabilità sarà più diffusa. Bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

Continua la lettura di Allerta gialla dalle 0.00 alle 15 di domani, sabato 21 luglio su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/allerta-gialla-dalle-0-00-alle-15-di-domani-sabato-21-luglio/feed/ 0
Lavagna, pregiudicato ai domiciliari trasportato ieri in carcere https://ilnuovolevante.it/cronaca/lavagna-pregiudicato-ai-domiciliari-trasportato-ieri-in-carcere/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/lavagna-pregiudicato-ai-domiciliari-trasportato-ieri-in-carcere/#respond Fri, 20 Jul 2018 10:58:28 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23600 Ieri sera, i carabinieri di Lavagna hanno trasportato D.D., già agli arresti domiciliari, al carcere di Genova Marassi. L’uomo è accusato di reati legati al traffico di stupefacenti Si aggrava la posizione del 56enne D.D., pregiudicato di Lavagna, che dai domiciliari è stato recluso al momento presso la casa circondariale di Genova Marassi per reati […]

Continua la lettura di Lavagna, pregiudicato ai domiciliari trasportato ieri in carcere su Il Nuovo Levante.

]]>
Ieri sera, i carabinieri di Lavagna hanno trasportato D.D., già agli arresti domiciliari, al carcere di Genova Marassi.

L’uomo è accusato di reati legati al traffico di stupefacenti

Si aggrava la posizione del 56enne D.D., pregiudicato di Lavagna, che dai domiciliari è stato recluso al momento presso la casa circondariale di Genova Marassi per reati in materia di stupefacenti.

 

Continua la lettura di Lavagna, pregiudicato ai domiciliari trasportato ieri in carcere su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/lavagna-pregiudicato-ai-domiciliari-trasportato-ieri-in-carcere/feed/ 0
Rapallo, uomo alla guida ubriaco condannato ai domiciliari https://ilnuovolevante.it/cronaca/uomo-alla-guida-ubriaco-condannato-ai-domiciliari/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/uomo-alla-guida-ubriaco-condannato-ai-domiciliari/#respond Fri, 20 Jul 2018 10:16:09 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23598 Ieri mattina a Rapallo, i carabinieri hanno tratto in arresto, un 45enne, V.L., per guida in stato di ebbrezza. L’uomo è stato condannato a 20 giorni di arresto In esecuzione di ordinanza di carcerazione emessa dall’autorità giudiziaria, un 45enne nativo di Varese, residente a Rapallo, V.L., coniugato, con precedenti di polizia, deve espiare la pena […]

Continua la lettura di Rapallo, uomo alla guida ubriaco condannato ai domiciliari su Il Nuovo Levante.

]]>
Ieri mattina a Rapallo, i carabinieri hanno tratto in arresto, un 45enne, V.L., per guida in stato di ebbrezza.

L’uomo è stato condannato a 20 giorni di arresto

In esecuzione di ordinanza di carcerazione emessa dall’autorità giudiziaria, un 45enne nativo di Varese, residente a Rapallo, V.L., coniugato, con precedenti di polizia, deve espiare la pena di giorni 20 di arresto per guida in stato di ebbrezza alcolica.

L’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazioni in regime detentivo.

Continua la lettura di Rapallo, uomo alla guida ubriaco condannato ai domiciliari su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/uomo-alla-guida-ubriaco-condannato-ai-domiciliari/feed/ 0
Sestri, i Volontari del Soccorso inaugurano un nuovo automezzo https://ilnuovolevante.it/cronaca/volontari-del-soccorso-nuovo-automezzo-a-sestri/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/volontari-del-soccorso-nuovo-automezzo-a-sestri/#respond Fri, 20 Jul 2018 09:34:59 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23595 Domani alle 17 presso la parrocchia di San Barolomeo della Ginestra sarà inaugurato il nuovo automezzo. Presenzierà la vice presidente Silvia Brani Sarà dunque consegnato ai Volontari del Soccorso di Sestri Levante il nuovo automezzo attrezzato per il trasporto delle persone diversamente abili.    

Continua la lettura di Sestri, i Volontari del Soccorso inaugurano un nuovo automezzo su Il Nuovo Levante.

]]>
Domani alle 17 presso la parrocchia di San Barolomeo della Ginestra sarà inaugurato il nuovo automezzo.

Presenzierà la vice presidente Silvia Brani

Sarà dunque consegnato ai Volontari del Soccorso di Sestri Levante il nuovo automezzo attrezzato per il trasporto delle persone diversamente abili.

 

 

Continua la lettura di Sestri, i Volontari del Soccorso inaugurano un nuovo automezzo su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/volontari-del-soccorso-nuovo-automezzo-a-sestri/feed/ 0
Sestri, domenica 22 luglio firmacopie con Barbara Perucca https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/sestri-domenica-22-luglio-firmacopie-con-barbara-perucca/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/sestri-domenica-22-luglio-firmacopie-con-barbara-perucca/#respond Fri, 20 Jul 2018 09:15:47 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23591 Domenica 22 firmacopie con Barbara Perucca, autrice del romanzo “Non voglio ammettere che ti amo”. Il libro ha vinto due premi letterari A Sestri Levante, domenica 22 luglio dalle 10.30 alle 23 presso la libreria Mondadori in via XXV Aprile, Firmacopie del romanzo “Non voglio ammettere che ti amo” con l’autrice Barbara Perucca. Il libro, […]

Continua la lettura di Sestri, domenica 22 luglio firmacopie con Barbara Perucca su Il Nuovo Levante.

]]>
Domenica 22 firmacopie con Barbara Perucca, autrice del romanzo “Non voglio ammettere che ti amo”.

Il libro ha vinto due premi letterari

A Sestri Levante, domenica 22 luglio dalle 10.30 alle 23 presso la libreria Mondadori in via XXV Aprile, Firmacopie del romanzo “Non voglio ammettere che ti amo” con l’autrice Barbara Perucca. Il libro, alla sua seconda edizione, ha già vinto due premi letterari (Premio Special Best Montefiore 2016 e Menzione d’Onore Premio Letterario Casentino 2017).

Continua la lettura di Sestri, domenica 22 luglio firmacopie con Barbara Perucca su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/sestri-domenica-22-luglio-firmacopie-con-barbara-perucca/feed/ 0
Parco di Portofino, Donadoni apre ai comuni vicini https://ilnuovolevante.it/politica/parco-di-portofino-donadoni-apre-ai-comuni-vicini/ https://ilnuovolevante.it/politica/parco-di-portofino-donadoni-apre-ai-comuni-vicini/#respond Fri, 20 Jul 2018 08:22:15 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23589 Estendere il Parco Nazionale di Portofino fino ai comuni di Rapallo, Zoagli, Chiavari e Recco. E’ l’idea proposta dal primo cittadino di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni. Le dichiarazioni di Donadoni “I comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure si rendono disponibili a valutare eventuali richieste di comuni vicini che volesse entrare a fare […]

Continua la lettura di Parco di Portofino, Donadoni apre ai comuni vicini su Il Nuovo Levante.

]]>
Estendere il Parco Nazionale di Portofino fino ai comuni di Rapallo, Zoagli, Chiavari e Recco. E’ l’idea proposta dal primo cittadino di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni.

Le dichiarazioni di Donadoni

“I comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure si rendono disponibili a valutare eventuali richieste di comuni vicini che volesse entrare a fare parte del Parco Nazionale di Portofino. E’ un valore che siamo pronti a condividere con gli altri, per fare squadra insieme”.

Continua la lettura di Parco di Portofino, Donadoni apre ai comuni vicini su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/parco-di-portofino-donadoni-apre-ai-comuni-vicini/feed/ 0
Grande successo per l’ultimo video della fotografa Roberta Cosso https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/roberta-cosso-fotografie-nel-cimitero-di-lavagna/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/roberta-cosso-fotografie-nel-cimitero-di-lavagna/#respond Fri, 20 Jul 2018 08:05:27 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23585 La giovane fotografa di Sestri Levante Roberto Cosso ha pubblicato nei giorni scorsi un video sul canale YouTube “Robix1987” con le sue immagini del cimitero di Lavagna. Il video in poco tempo ha raggiunto centinaia di visualizzazioni Il lavoro fotografico di Roberta Cosso descrive le bellezze artistiche del cimitero di Lavagna, con un occhio sempre […]

Continua la lettura di Grande successo per l’ultimo video della fotografa Roberta Cosso su Il Nuovo Levante.

]]>
La giovane fotografa di Sestri Levante Roberto Cosso ha pubblicato nei giorni scorsi un video sul canale YouTube “Robix1987” con le sue immagini del cimitero di Lavagna.

Il video in poco tempo ha raggiunto centinaia di visualizzazioni

Il lavoro fotografico di Roberta Cosso descrive le bellezze artistiche del cimitero di Lavagna, con un occhio sempre attento ad ogni piccolo particolare. La fotografa di Sestri Levante non si allontana mai dalla propria macchina fotografica pronta ad immortalare feste, concerti, paesaggi e momenti di vita quotidiana.

 

Continua la lettura di Grande successo per l’ultimo video della fotografa Roberta Cosso su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/roberta-cosso-fotografie-nel-cimitero-di-lavagna/feed/ 0
Parco Portofino, I Cinque Stelle chiedono a Toti di ritirare la delibera https://ilnuovolevante.it/politica/parco-portofino-i-cinque-stelle-chiedono-a-toti-di-ritirare-la-delibera/ https://ilnuovolevante.it/politica/parco-portofino-i-cinque-stelle-chiedono-a-toti-di-ritirare-la-delibera/#respond Fri, 20 Jul 2018 07:22:31 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23502 I Cinque Stelle in Regione contro il provvedimento di taglio da parte del presidente Toti delle aree contigue del parco Portofino. Intervento del consigliere regionale Marco De Ferrari: “Toti scavalca la commissione e taglia le aree contigue. Ritirare subito la delibera”. Parco Portofino, I Cinque Stelle chiedono a Toti di ritirare la delibera “Con un […]

Continua la lettura di Parco Portofino, I Cinque Stelle chiedono a Toti di ritirare la delibera su Il Nuovo Levante.

]]>
I Cinque Stelle in Regione contro il provvedimento di taglio da parte del presidente Toti delle aree contigue del parco Portofino. Intervento del consigliere regionale Marco De Ferrari: “Toti scavalca la commissione e taglia le aree contigue. Ritirare subito la delibera”.

Parco Portofino, I Cinque Stelle chiedono a Toti di ritirare la delibera

“Con un vero e proprio colpo di spugna, nell’arco di un solo pomeriggio, Toti ha scavalcato il processo democratico di discussione in Commissione Ambiente proposto da lui stesso nel Consiglio regionale del 26 giugno scorso e con una delibera di Giunta ha ridotto nell’estensione e nelle tutele i 732 ettari di aree contigue presenti ai confini del parco di Portofino concedendo, di fatto, ai cacciatori l’ennesimo regalo prima del via definitivo alla nazionalizzazione dell’area”.

Parole del consigliere regionale Cinque Stelle Marco De Ferrari che illustra la vicenda. “Martedì 26 giugno avevamo chiesto e ottenuto il rinvio. Chiedevamo che le aree contigue, vere e proprie zone di protezione del Parco di Portofino, previste dalla legge quadro del 1991, non venissero affatto indebolite e che si valutassero anche opzioni di ampliamento. Venerdì scorso, il 13 luglio, a sorpresa, il colpo di mano di Toti, avvenuto in silenzio, senza alcun anticipazione, scavalcato con una delibera. Considerato che anche in questi giorni è in corso a livello ministeriale l’iter che trasformerà il Parco di Portofino da regionale a nazionale, attraverso un percorso di ascolto e di crescita territoriale sostenibile, condiviso e partecipato, martedì in Consiglio riporteremo al centro del dibattito il tema”.

I Cinque stelle chiederanno alla Giunta due inderogabili impegni: il ritiro immediato della delibera del 13 luglio sulla riperimetrazione al ribasso delle aree contigue; la partecipazione della Regione, secondo la propria sfera di competenza,  al processo – tuttora in corso e di competenza del Ministero dell’Ambiente – di trasformazione del Parco di Portofino da regionale a nazionale.

“Su un’area così fragile e da conservare – conclude De Ferrari -, la vecchia politica e i cacciatori ne restino fuori. Definitivamente.”.

Continua la lettura di Parco Portofino, I Cinque Stelle chiedono a Toti di ritirare la delibera su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/parco-portofino-i-cinque-stelle-chiedono-a-toti-di-ritirare-la-delibera/feed/ 0
Il Bagnun torna protagonista a Riva Trigoso https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/bagun-riva-trigoso/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/bagun-riva-trigoso/#respond Fri, 20 Jul 2018 06:47:45 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23580 Nel fine settimana si svolge a Riva Trigoso la 58esima sagra del Bagnun con un programma ricco di eventi. Gli organizzatori spiegano che la distribuzione del Bagnun è gratuita. Sono circa 50 i volontari che dovranno pulire 600 kg di acciughe pescate dalle lampare sestresi. Il programma di questo fine settimana: Venerdì 20 luglio ore […]

Continua la lettura di Il Bagnun torna protagonista a Riva Trigoso su Il Nuovo Levante.

]]>
Nel fine settimana si svolge a Riva Trigoso la 58esima sagra del Bagnun con un programma ricco di eventi. Gli organizzatori spiegano che la distribuzione del Bagnun è gratuita. Sono circa 50 i volontari che dovranno pulire 600 kg di acciughe pescate dalle lampare sestresi.

Il programma di questo fine settimana:

Venerdì 20 luglio

ore 21 concerto della Filarmonica “Città di Sestri Levante”

Sabato 21 luglio

dalle ore 19.30 alle 23.30 distribuzione gratuita del Bagnun

ore 21.30 orchestra “Simpatia”

ore 23.30 spettacolo pirotecnico sul mare

Domenica 22 luglio

dalle ore 12 alle 14 degustazione a pagamento di piatti liguri

ore 21.30 spettacolo musicale con Wilma Goich e l’orchestra “Magnoli e Messina”

Venerdì, sabato e domenica esposizione opere proprio ingegno, mostra fotografica, mostra di pittura, fiera di merci varie.

Continua la lettura di Il Bagnun torna protagonista a Riva Trigoso su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/bagun-riva-trigoso/feed/ 0
Il bilancio delle forze dell’ordine sull’attività anti droga nel territorio https://ilnuovolevante.it/cronaca/bilancio-delle-attivita-anti-droga/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/bilancio-delle-attivita-anti-droga/#respond Fri, 20 Jul 2018 06:29:49 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23578 Polizia, carabinieri e guardia di finanza tracciano un bilancio dei primi sei mesi di attività anti droga. 29 arresti per spaccio di stupefacenti solo nel Tigullio Da gennaio sono 202 i consumatori di stupefacenti, molti di questi sotto i 18 anni, identificati dalle forze dell’ordine tra il Tigullio ed il Golfo Paradiso. Si tratta di […]

Continua la lettura di Il bilancio delle forze dell’ordine sull’attività anti droga nel territorio su Il Nuovo Levante.

]]>
Polizia, carabinieri e guardia di finanza tracciano un bilancio dei primi sei mesi di attività anti droga.

29 arresti per spaccio di stupefacenti solo nel Tigullio

Da gennaio sono 202 i consumatori di stupefacenti, molti di questi sotto i 18 anni, identificati dalle forze dell’ordine tra il Tigullio ed il Golfo Paradiso. Si tratta di persone sorprese con uno spinello o con una dose di cocaina o eroina. Sono invece 29 gli arresti per spaccio di stupefacenti e sei chili di droga sequestrata: a Sestri Levante 12 arresti, a Santa Margherita 10 e a Chiavari 7.

Continua la lettura di Il bilancio delle forze dell’ordine sull’attività anti droga nel territorio su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/bilancio-delle-attivita-anti-droga/feed/ 0
Larissa Watson, accusata di furto di uno yacht a Portofino, si presenta in tribunale https://ilnuovolevante.it/cronaca/larissa-watson-si-presenta-in-tribunale/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/larissa-watson-si-presenta-in-tribunale/#respond Fri, 20 Jul 2018 06:00:02 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23576 Larissa Watson lo scorso giugno ha tentato il furto di uno yacht a Portofino ed è stata fermata dai carabinieri. Due giorni fa la pittrice nord irlandese si è presentata al tribunale di Genova. Il giudice ha rinviato il processo ad altra data Inutile il viaggio della Watson in tribunale per presenziare al suo processo, […]

Continua la lettura di Larissa Watson, accusata di furto di uno yacht a Portofino, si presenta in tribunale su Il Nuovo Levante.

]]>
Larissa Watson lo scorso giugno ha tentato il furto di uno yacht a Portofino ed è stata fermata dai carabinieri. Due giorni fa la pittrice nord irlandese si è presentata al tribunale di Genova.

Il giudice ha rinviato il processo ad altra data

Inutile il viaggio della Watson in tribunale per presenziare al suo processo, il giudice ha infatti rinviato tutto a data da destinarsi. Sui social la pittrice si è fatta fotografare davanti al tribunale.

Lo scorso giugno la donna, mischiandosi tra i turisti sulla banchina del molo, è salita su uno yacht del valore di 150mila euro di una società portofinese, e con molta nonchalance ha liberato gli ormeggi e si è diretta ai quadri di comando; lì ha trovato le chiavi e senza pensarci ha messo in moto l’imbarcazione, dirigendosi verso l’uscita del porto. Uno degli ormeggiatori vedendo la scena e non riconoscendo la persona ai comandi, è riuscita a salire a bordo del natante prima che fosse troppo tardi e ad impossessarsi delle chiavi per poi lanciare l’allarme, riportando l’imbarcazione al molo dove ad attenderli vi erano i carabinieri e la capitaneria di porto.

Continua la lettura di Larissa Watson, accusata di furto di uno yacht a Portofino, si presenta in tribunale su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/larissa-watson-si-presenta-in-tribunale/feed/ 0
Santa Margherita, da Ascom grande entusiasmo per le riprese di “Murder Mistery” https://ilnuovolevante.it/attualita/ascom-grande-entusiasmo-per-le-riprese-di-murder-mistery/ https://ilnuovolevante.it/attualita/ascom-grande-entusiasmo-per-le-riprese-di-murder-mistery/#respond Fri, 20 Jul 2018 05:34:51 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23572 A breve inizieranno a Santa Margherita Ligure le riprese di “Murder Mistery”, film con gli attori Jennifer Aniston e Adam Sandler. Augusto Sartori, presidente Ascom Santa Margherita – Portofino, e Paolo Barabino, presidente C.i.v. Costa dei Delfini, esprime grande entusiasmo per l’arrivo del set che sicuramente richiamerà molti turisti. Le parole di Sartori “Ascom come […]

Continua la lettura di Santa Margherita, da Ascom grande entusiasmo per le riprese di “Murder Mistery” su Il Nuovo Levante.

]]>
A breve inizieranno a Santa Margherita Ligure le riprese di “Murder Mistery”, film con gli attori Jennifer Aniston e Adam Sandler. Augusto Sartori, presidente Ascom Santa Margherita – Portofino, e Paolo Barabino, presidente C.i.v. Costa dei Delfini, esprime grande entusiasmo per l’arrivo del set che sicuramente richiamerà molti turisti.

Le parole di Sartori

“Ascom come prima Associazione dei commercianti di Santa Margherita – Portofino e C.i.v. Costa dei Delfini, esprimono pubblicamente grande e positiva aspettativa per l’inizio delle riprese del film “Murder Mystery” che a breve avremo nella nostra città. Riteniamo infatti che a fronte di alcuni inevitabili disagi, il ritorno economico immediato (alberghi, case vacanze e ristoranti già prenotati da diverso tempo per centinaia di persone) e l’assai probabile ritorno mediatico a livello nazionale e mondiale, giustificano ampiamente la decisione di concedere i permessi atti alla realizzazione delle riprese di questo film americano con un cast di attori di primissimo livello internazionale”.

Il set riguarderà soprattutto l’area del Molo Foraneo (interdetto al pubblico) e Piazza Cagni (parzialmente interdetta). L’accesso all’area portuale, a tutte le attività commerciali, ristoranti e stabilimenti balneari e attività sportive sarà comunque sempre aperto al pubblico e garantito.

Continua la lettura di Santa Margherita, da Ascom grande entusiasmo per le riprese di “Murder Mistery” su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/ascom-grande-entusiasmo-per-le-riprese-di-murder-mistery/feed/ 0
Inchieste, approfondimenti e interviste su Il Nuovo Levante da oggi in edicola https://ilnuovolevante.it/attualita/inchieste-approfondimenti-e-interviste-su-il-nuovo-levante-da-oggi-in-edicola-22/ https://ilnuovolevante.it/attualita/inchieste-approfondimenti-e-interviste-su-il-nuovo-levante-da-oggi-in-edicola-22/#respond Fri, 20 Jul 2018 05:01:49 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23555 Oggi, venerdì 20 luglio, è in edicola il 29esimo numero dell’anno de Il Nuovo Levante. Scopriamo insieme alcune delle notizie presenti sul nostro settimanale: Omicidio Anna Stellato 29 anni all’assassino Il sindaco di Leivi rimane senza maggioranza. Asia Spina aspirante Miss Italia Un tuffo a quattro zampe. La mappa delle spiagge per cani Maturità: quanti cento! […]

Continua la lettura di Inchieste, approfondimenti e interviste su Il Nuovo Levante da oggi in edicola su Il Nuovo Levante.

]]>
Oggi, venerdì 20 luglio, è in edicola il 29esimo numero dell’anno de Il Nuovo Levante.

Scopriamo insieme alcune delle notizie presenti sul nostro settimanale:

  • Omicidio Anna Stellato 29 anni all’assassino
  • Il sindaco di Leivi rimane senza maggioranza.
  • Asia Spina aspirante Miss Italia
  • Un tuffo a quattro zampe. La mappa delle spiagge per cani
  • Maturità: quanti cento! Le giovani promesse del nostro territorio
  • Fontanabuona senza frontiere vince Sori
  • Da Chiavari e Youtube: le parodie di Gargioni
  • Addio all’arbitro Pieri. E’ morto a 78 anni
  • Viaggio sul Discobus che salva i giovani del territorio

Questo e altro ancora nel numero in edicola da oggi: Buona Lettura!

Continua la lettura di Inchieste, approfondimenti e interviste su Il Nuovo Levante da oggi in edicola su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/inchieste-approfondimenti-e-interviste-su-il-nuovo-levante-da-oggi-in-edicola-22/feed/ 0
Foggia, penalizzazione ridotta: per l’Entella la B è sempre più lontana https://ilnuovolevante.it/sport/foggia-penalizzazione-ridotta-per-lentella-la-b-e-sempre-piu-lontana/ https://ilnuovolevante.it/sport/foggia-penalizzazione-ridotta-per-lentella-la-b-e-sempre-piu-lontana/#comments Thu, 19 Jul 2018 17:37:53 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23569 Sfuma per la Virtus Entella la speranza di riammissione in Serie B attraverso il “ripescaggio” che si sarebbe verificato se – come chiedeva l’accusa – la società del Foggia fosse stata condannata alla retrocessione. Per i rossoneri invece la Corte d’Appello Federale ha invece deciso addirittura per la riduzione della penalizzazione – per la prossima […]

Continua la lettura di Foggia, penalizzazione ridotta: per l’Entella la B è sempre più lontana su Il Nuovo Levante.

]]>
Sfuma per la Virtus Entella la speranza di riammissione in Serie B attraverso il “ripescaggio” che si sarebbe verificato se – come chiedeva l’accusa – la società del Foggia fosse stata condannata alla retrocessione. Per i rossoneri invece la Corte d’Appello Federale ha invece deciso addirittura per la riduzione della penalizzazione – per la prossima stagione – dai 15 punti comminati in primo grado agli 8.

I biancocelesti chiavaresi si possono ancora però appigliare agli esiti del processo in corso a carico del Cesena: anche nei confronti della società romagnola è richiesta una penalizzazione di 15 punti, ma da applicarsi alla classifica della scorsa stagione. Se la sentenza, attesa nei prossimi giorni, comminasse tale pena, la classifica del 2017-2018 cambierebbe e l’Entella, eliminata ai play off, rimarrebbe in B.

Continua la lettura di Foggia, penalizzazione ridotta: per l’Entella la B è sempre più lontana su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/sport/foggia-penalizzazione-ridotta-per-lentella-la-b-e-sempre-piu-lontana/feed/ 3
Aggredisce connazionale, denuncia per un equadoriano https://ilnuovolevante.it/cronaca/aggredisce-connazionale-denuncia-per-un-equadoriano/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/aggredisce-connazionale-denuncia-per-un-equadoriano/#respond Thu, 19 Jul 2018 16:44:40 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23567 Aveva aggredito un suo connazionale sulla pista ciclabile sul lungo Entella a Lavagna il 7 luglio scorso: un pugno, senza apparente motivo, per il quale la vittima 55enne dell’aggressione – residente a Chiavari – era stata giudicata guaribile in 7 giorni. Ieri per l’aggressore, un equadoriano di 49 anni residente a Milano e su cui […]

Continua la lettura di Aggredisce connazionale, denuncia per un equadoriano su Il Nuovo Levante.

]]>
Aveva aggredito un suo connazionale sulla pista ciclabile sul lungo Entella a Lavagna il 7 luglio scorso: un pugno, senza apparente motivo, per il quale la vittima 55enne dell’aggressione – residente a Chiavari – era stata giudicata guaribile in 7 giorni. Ieri per l’aggressore, un equadoriano di 49 anni residente a Milano e su cui già pesavano pregiudizi di polizia, è scattato a conclusione delle indagini il formale deferimento in stato di libertà da parte dei Carabinieri di Lavagna.

Continua la lettura di Aggredisce connazionale, denuncia per un equadoriano su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/aggredisce-connazionale-denuncia-per-un-equadoriano/feed/ 0
De Ferrari: «Sul Parco di Portofino da Toti ennesimo regalo ai cacciatori» https://ilnuovolevante.it/politica/de-ferrari-sul-parco-di-portofino-da-toti-ennesimo-regalo-ai-cacciatori/ https://ilnuovolevante.it/politica/de-ferrari-sul-parco-di-portofino-da-toti-ennesimo-regalo-ai-cacciatori/#respond Thu, 19 Jul 2018 15:58:16 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23564 Nella seduta di martedì prossimo tornerà in discussione in consiglio regionale il Parco di Portofino, in pieno iter di trasformazione da regionale a nazionale. Sul tema, il consigliere del Movimento Cinque Stelle Marco De Ferrari annuncia battaglia: De Ferrari anticipa infatti come il suo gruppo consiliare chiederà il ritiro della delibera sulla riduzione delle aree […]

Continua la lettura di De Ferrari: «Sul Parco di Portofino da Toti ennesimo regalo ai cacciatori» su Il Nuovo Levante.

]]>
Nella seduta di martedì prossimo tornerà in discussione in consiglio regionale il Parco di Portofino, in pieno iter di trasformazione da regionale a nazionale. Sul tema, il consigliere del Movimento Cinque Stelle Marco De Ferrari annuncia battaglia: De Ferrari anticipa infatti come il suo gruppo consiliare chiederà il ritiro della delibera sulla riduzione delle aree contigue al territorio del Parco, in particolare nell’area del Comune di Santa Margherita Ligure.

Per il consigliere grillino «Toti ha scavalcato il processo democratico di discussione in Commissione Ambiente, e con una delibera di giunta ha ridotto nell’estensione e nelle tutele i 732 ettari di aree contigue presenti ai confini del Parco di Portofino, concedendo di fatto ai cacciatori l’ennesimo regalo prima del via definitivo alla nazionalizzazione dell’area».

Continua la lettura di De Ferrari: «Sul Parco di Portofino da Toti ennesimo regalo ai cacciatori» su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/de-ferrari-sul-parco-di-portofino-da-toti-ennesimo-regalo-ai-cacciatori/feed/ 0
Orina sulla merce al supermercato, denunciato https://ilnuovolevante.it/cronaca/orina-sulla-merce-al-supermercato-denunciato/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/orina-sulla-merce-al-supermercato-denunciato/#respond Thu, 19 Jul 2018 15:22:02 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23561 Denunciato dai Carabinieri per atti osceni e danneggiamento: è capitato a Deiva Marina, dove un polacco di 47 anni è stato colto sul fatto mentre orinava sulla merce esposta sugli scaffali di un supermercato della cittadina. L’uomo, che presumibilmente soffre di turbe psichiche, era già noto alle forze dell’ordine per gesti analoghi: ma ciò non […]

Continua la lettura di Orina sulla merce al supermercato, denunciato su Il Nuovo Levante.

]]>
Denunciato dai Carabinieri per atti osceni e danneggiamento: è capitato a Deiva Marina, dove un polacco di 47 anni è stato colto sul fatto mentre orinava sulla merce esposta sugli scaffali di un supermercato della cittadina. L’uomo, che presumibilmente soffre di turbe psichiche, era già noto alle forze dell’ordine per gesti analoghi: ma ciò non gli ha potuto evitare il fermo e relativa denuncia. Il proprietario del supermercato – che ha allertato i Carabinieri – si è anche trovato costretto a gettare la merce così danneggiata.

Continua la lettura di Orina sulla merce al supermercato, denunciato su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/orina-sulla-merce-al-supermercato-denunciato/feed/ 0
All’Annunziata la Filarmonica di Milano https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/allannunziata-la-filarmonica-di-milano/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/allannunziata-la-filarmonica-di-milano/#respond Thu, 19 Jul 2018 14:46:51 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23557 L’Ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante ospita la Filarmonica di Milano. La Filarmonica di Milano nella Baia del Silenzio Fino a domenica 29 Luglio 2018, l’ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante sarà la residenza estiva 2018 della “LaFil – Filarmonica di Milano”, un’orchestra nuova e sperimentale che nasce come luogo d’incontro tra artisti provenienti da […]

Continua la lettura di All’Annunziata la Filarmonica di Milano su Il Nuovo Levante.

]]>
L’Ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante ospita la Filarmonica di Milano.

La Filarmonica di Milano nella Baia del Silenzio

Fino a domenica 29 Luglio 2018, l’ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante sarà la residenza estiva 2018 della “LaFil – Filarmonica di Milano”, un’orchestra nuova e sperimentale che nasce come luogo d’incontro tra artisti provenienti da alcune delle più importanti Fondazioni, istituzioni e Teatri italiani  e giovani musicisti attentamente selezionati. L’orchestra ha sede a Milano, dove il progetto ha preso forma ed è stata costituita la Fondazione, ma si propone di coinvolgere diverse location artistiche e culturali del panorama nazionale e internazionale. La scelta per la residenza estiva è ricaduta sullo spettacolore scenario offerto dalla Baia del Silenzio, seguiranno altri due appuntamenti annuali in diverse location come Dublino e New York.

«Sestri Levante ormai da tempo si caratterizza per la presenza di numerosi eventi in grado di coniugare il grande pubblico con una alta qualità culturale», si compiace il Sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio: «La scelta
dell’Ex Convento dell’Annunziata come residenza estiva de ‘La Fil – Filarmonica di Milano’ è un grande onore per la città, che potrà anche godere di due straordinari momenti di musica».

LaFil dedicherà alla Baia del Silenzio, due serate di eccezionale musica:

Venerdì 20 luglio, alle 20, Sergej Prokofiev – Sinfonia n.1 “Classica” in re maggiore, op. 25(17’) – Felix Mendelssohn -Sinfonia n. 4 “Italiana” in la maggiore, op. 90 (38’). Sabato 28 luglio alle 21.30 Ludwig van Beethoven – Sinfonia n.1 in do maggiore, op. 21 (35’) – Felix Mendelssohn – Sinfonia n. 3 “Scozzese” in la minore, op. 56 (42’).

Gli appuntamenti della LaFil continueranno in altre località del territorio, fra cui lunedì 23 luglio al Teatro delle Clarisse a Rapallo e domenica 29 luglio al Teatro Sociale di Camogli.

Continua la lettura di All’Annunziata la Filarmonica di Milano su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/allannunziata-la-filarmonica-di-milano/feed/ 0
Santa Margherita Ligure: domani festa patronale https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/santa-margherita-ligure-domani-festa-patronale/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/santa-margherita-ligure-domani-festa-patronale/#respond Thu, 19 Jul 2018 14:05:43 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23551 Domani, venerdì 20 luglio, Santa Margherita Ligure festeggerà la santa patrona, pertanto gli uffici pubblici resteranno chiusi. L’Amministrazione comunica che nell’occasione anche il mercato settimanale non si terrà: saranno quindi disponibili i parcheggi per la cittadinanza. Il mercato verrà recuperato in data 5 agosto, insieme ad una anticipazione dello sbarazzo commerciale degli esercenti sammargheritesi che […]

Continua la lettura di Santa Margherita Ligure: domani festa patronale su Il Nuovo Levante.

]]>
Domani, venerdì 20 luglio, Santa Margherita Ligure festeggerà la santa patrona, pertanto gli uffici pubblici resteranno chiusi. L’Amministrazione comunica che nell’occasione anche il mercato settimanale non si terrà: saranno quindi disponibili i parcheggi per la cittadinanza. Il mercato verrà recuperato in data 5 agosto, insieme ad una anticipazione dello sbarazzo commerciale degli esercenti sammargheritesi che avrà le seguenti date: 5 agosto e poi 12, 13,14 e 15 agosto.

Continua la lettura di Santa Margherita Ligure: domani festa patronale su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/santa-margherita-ligure-domani-festa-patronale/feed/ 0
Alla Ghio ed ai sestresi la cittadinanza onoraria di Santa Cruz https://ilnuovolevante.it/attualita/alla-ghio-ed-ai-sestresi-la-cittadinanza-onoraria-di-santa-cruz/ https://ilnuovolevante.it/attualita/alla-ghio-ed-ai-sestresi-la-cittadinanza-onoraria-di-santa-cruz/#respond Thu, 19 Jul 2018 13:24:53 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23545 Incontro fra il Sindaco della californiana Santa Cruz e l’omologa sestrese Valentina Ghio. Gemellaggio Santa Cruz – Sestri Levante Nell’incontro fra David Terrazas, Sindaco di Santa Cruz in California, e Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante appena rieletto, il Primo Cittadino della città californiana ha consegnato all’omologa sestrese due targhe che riconoscono la cittadinanza onoraria […]

Continua la lettura di Alla Ghio ed ai sestresi la cittadinanza onoraria di Santa Cruz su Il Nuovo Levante.

]]>
Incontro fra il Sindaco della californiana Santa Cruz e l’omologa sestrese Valentina Ghio.

Gemellaggio Santa Cruz – Sestri Levante

Nell’incontro fra David Terrazas, Sindaco di Santa Cruz in California, e Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante appena rieletto, il Primo Cittadino della città californiana ha consegnato all’omologa sestrese due targhe che riconoscono la cittadinanza onoraria di Santa Cruz alla Ghio e a tutti i cittadini di Sestri Levante.

Santa Cruz e Sestri Levante hanno attivi un gemellaggio e una lunga relazione fatta di rapporti familiari e di amicizia, dovuta alla presenza di un numeroso gruppo di cittadini originari di Sestri Levante e di Riva Trigoso in particolare, che in passato emigrarono nella città californiana.
La giornata di oggi è stata occasione per incontrare cittadini che hanno parenti e amici a Santa Cruz e per definire nuovi progetti di scambio capaci di rinsaldare ulteriormente il gemellaggio.

Continua la lettura di Alla Ghio ed ai sestresi la cittadinanza onoraria di Santa Cruz su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/alla-ghio-ed-ai-sestresi-la-cittadinanza-onoraria-di-santa-cruz/feed/ 0
Verità per Giulio Regeni: presidio a Sestri https://ilnuovolevante.it/attualita/verita-per-giulio-regeni-presidio-a-sestri/ https://ilnuovolevante.it/attualita/verita-per-giulio-regeni-presidio-a-sestri/#respond Thu, 19 Jul 2018 12:56:52 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23543 L’associazione “Verità per Giulio Regeni-Il Tigullio non dimentica” ha organizzato un presidio sabato 21 dalle ore 10  alle ore 12.30 a Sestri Levante in Viale Dante, incrocio Via Unione Sovietica,​ per far sì che non venga dimenticata la richiesta di verità sulla morte di Giulio Regeni. L’associazione, nell’occasione, intende ricordare anche «l’immotivata detenzione di Amal Fathy, […]

Continua la lettura di Verità per Giulio Regeni: presidio a Sestri su Il Nuovo Levante.

]]>
L’associazione “Verità per Giulio Regeni-Il Tigullio non dimentica” ha organizzato un presidio sabato 21 dalle ore 10  alle ore 12.30 a Sestri Levante in Viale Dante, incrocio Via Unione Sovietica,​ per far sì che non venga dimenticata la richiesta di verità sulla morte di Giulio Regeni.

L’associazione, nell’occasione, intende ricordare anche «l’immotivata detenzione di Amal Fathy, sottoposta a custodia preventiva al Cairo dal 11 maggio scorso». «Le detenzioni arbitrarie in Egitto ormai sono all’ordine del giorno e spesso sono un biglietto di sola andata per un inferno di incertezza , maltrattamenti e spesso tortura», spiega il Comitato. «Non dobbiamo perdere la voglia di lottare, è un dovere che abbiamo nei confronti di Giulio, della sua famiglia ed anche un dovere nei nostri confronti di italiani che pretendono la verità sulla morte di un loro concittadino torturato ed ucciso in un paese, l’Egitto, con il quale continuiamo ad intrattenere relazioni politico-economiche».

Continua la lettura di Verità per Giulio Regeni: presidio a Sestri su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/verita-per-giulio-regeni-presidio-a-sestri/feed/ 0
Approvata all’unanimità la proposta di legge sui prodotti De.Co https://ilnuovolevante.it/attualita/approvata-allunanimita-la-proposta-di-legge-sui-prodotti-de-co/ https://ilnuovolevante.it/attualita/approvata-allunanimita-la-proposta-di-legge-sui-prodotti-de-co/#respond Thu, 19 Jul 2018 12:23:17 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23540 La legge prevede l’istituzione del Registro delle Denominazioni comunali (De.Co.) nel quale vengono iscritti i prodotti tipici agroalimentari di ogni Comune. Approvata all’unanimità la proposta di legge sui prodotti De.Co Questa mattina è stata approvata all’unanimità dalla III Commissione Attività produttive Cultura Formazione e Lavoro, presieduta da Andrea Costa (Liguria Popolare-Noi con l’Italia), la Proposta […]

Continua la lettura di Approvata all’unanimità la proposta di legge sui prodotti De.Co su Il Nuovo Levante.

]]>
La legge prevede l’istituzione del Registro delle Denominazioni comunali (De.Co.) nel quale vengono iscritti i prodotti tipici agroalimentari di ogni Comune.

Approvata all’unanimità la proposta di legge sui prodotti De.Co

Questa mattina è stata approvata all’unanimità dalla III Commissione Attività produttive Cultura Formazione e Lavoro, presieduta da Andrea Costa (Liguria Popolare-Noi con l’Italia), la Proposta di legge 188 “Registro regionale dei Comuni con prodotti De.Co” (Piana, Puggioni, Senarega, de Paoli, Pucciarelli).

Il presidente Andrea Costa, esprime la propria soddisfazione: «Questa iniziativa legislativa – spiega – si pone obbiettivi importanti per il nostro territorio e per tanti produttori liguri, che operano in settori strategici come l’agricoltura, enogastronomia e l’artigianato, settori che meritano una valorizzazione e una promozione. Il provvedimento rappresenta, quindi, un volano per dare visibilità, anche sotto il profilo turistico, non solo ai prodotti liguri, ma anche alle nostre tradizioni, che affondano le proprie radici nella storia della costa e dell’entroterra e che meritano un adeguato riconoscimento».

La legge prevede l’istituzione del Registro delle Denominazioni comunali (De.Co.) nel quale vengono iscritti i prodotti tipici agroalimentari di ogni Comune, che abbiano ottenuto la De.Co., e i soggetti privati e giuridici che effettuano le produzioni tradizionali.

La legge prevede anche il Regolamento di iscrizione al registro regionale De.Co., che rappresenta il riferimento orientativo per i Comuni in modo da realizzare procedure omogenee nell’attribuzione della Denominazione.

Così Alessandro Puggioni: «Mentre sui giornali di Sua Maestà avevano attaccato il pesto genovese e proprio ieri l’Onu in modo strumentale ha continuato a fare altrettanto con gli inimitabili prodotti italiani di qualità, che ci invidiano in tutto il mondo, Regione Liguria non si lascia intimidire, va avanti per la sua strada e tutela le eccellenze della nostra tradizione enogastronomica e artigiana».

Continua la lettura di Approvata all’unanimità la proposta di legge sui prodotti De.Co su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/approvata-allunanimita-la-proposta-di-legge-sui-prodotti-de-co/feed/ 0
80enne disperso: ritrovato grazie al suo cane https://ilnuovolevante.it/cronaca/80enne-disperso-ritrovato-grazie-al-suo-cane/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/80enne-disperso-ritrovato-grazie-al-suo-cane/#respond Thu, 19 Jul 2018 11:57:03 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23537 Dell’anziano 80enne si erano perdute le tracce ieri pomeriggio, mentre era a passeggio nella zona di Fontanigorda. Immediate le ricerche coordinate dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria e dai Vigili del Fuoco, che sono fortunatamente andate a buon fine: è stato proprio l’abbaiare dell’amico a quattro zampe dell’escursionista a cogliere l’attenzione di un […]

Continua la lettura di 80enne disperso: ritrovato grazie al suo cane su Il Nuovo Levante.

]]>
Dell’anziano 80enne si erano perdute le tracce ieri pomeriggio, mentre era a passeggio nella zona di Fontanigorda. Immediate le ricerche coordinate dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria e dai Vigili del Fuoco, che sono fortunatamente andate a buon fine: è stato proprio l’abbaiare dell’amico a quattro zampe dell’escursionista a cogliere l’attenzione di un tecnico del Soccorso Alpino, che seguendone i latrati è riuscito a individuare il disperso. Ritrovato in buone condizioni di salute, l’uomo – assieme al suo fedele cane – è stato riaccompagnato a piedi dagli uomini del Soccorso Alpino.

Continua la lettura di 80enne disperso: ritrovato grazie al suo cane su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/80enne-disperso-ritrovato-grazie-al-suo-cane/feed/ 0
Discobus, i sindaci assieme ai ragazzi della “movida” https://ilnuovolevante.it/attualita/discobus-i-sindaci-assieme-ai-ragazzi-della-movida/ https://ilnuovolevante.it/attualita/discobus-i-sindaci-assieme-ai-ragazzi-della-movida/#respond Thu, 19 Jul 2018 11:26:06 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23534 I sindaci del Tigullio a bordo del Discobus: il servizio sarà incrementato. Discobus, 5 sindaci a bordo Non capita spesso di vedere 5 sindaci, due consiglieri delegati, il presidente di Atp Esercizio, a bordo di un mezzo Discobus insieme ai teenager diretti in discoteca o pronti a tuffarsi nella movida del levante. Eppure così è […]

Continua la lettura di Discobus, i sindaci assieme ai ragazzi della “movida” su Il Nuovo Levante.

]]>
I sindaci del Tigullio a bordo del Discobus: il servizio sarà incrementato.

Discobus, 5 sindaci a bordo

Non capita spesso di vedere 5 sindaci, due consiglieri delegati, il presidente di Atp Esercizio, a bordo di un mezzo Discobus insieme ai teenager diretti in discoteca o pronti a tuffarsi nella movida del levante. Eppure così è stato ieri sera, quando Valentina Ghio sindaco di Sestri Levante, Marco Di Capua sindaco di Chiavari, Carlo Bagnasco sindaco di Rapallo e vice sindaco metropolitano, Paolo Donadoni sindaco di Santa Margherita Ligure e Matteo Viacava sindaco di Portofino con il vice Giorgio D’Alia, hanno prima pazientemente atteso alla fermata del Discobus a Rapallo e poi, intorno alle 23.15, hanno iniziato il loro tragitto sul pullman gestito da Atp Esercizio e finanziato dai Comuni stessi per migliorare la sicurezza dell’estate in Riviera. Con loro il presidente di Atp esercizio, Enzo Sivori, il consigliere delegato ai Trasporti della città Metropolitana Claudio Garbarino e il consigliere delegato alla viabilità della Città metropolitana Franco Senarega.

Naturalmente sindaci e consiglieri delegati non sono andati in discoteca: «Volevamo monitorare il servizio che abbiamo avviato e che incontra il gradimento dei tanti teenager che hanno scelto questo mezzo per potersi divertire in sicurezza e con maggiore comodità. I sindaci hanno accettato con piacere il nostro invito. Siamo molto contenti di essere riusciti a riproporre un servizio che era già stato attivato una decina di anni fa e che ha sempre avuto il gradimento di tutto e in particolare dei giovani. L’invito rivolto a tutti i ragazzi e anche agli adulti è di sfruttare la possibilità offerta. Tra l’altro gli orari a disposizione sono stati programmati per rispondere alle esigenze di chi fa le ore piccole» – dice Enzo Sivori, presidente di Atp Esercizio.

I primi cittadini del Tigullio da parte loro hanno effettivamente verificato sul campo il buon funzionamento del servizio. Mentre per i ragazzi che si sono trovati a viaggiare verso la discoteca sedendo accanto al loro sindaco, certamente la serata si è rivelata più originale del solito. Il “Discobus dei sindaci” ha comunque portato a termine la sua corsa arrivando al Covo di Nord Est, dove il consigliere delegato ai Trasporti Garbarino, ha avuto occasione di incontrare Stefano Rosina, titolare del “Covo” ma anche responsabile dell’associazione di categoria delle sale da ballo: «Abbiamo messo in cantiere questa sera la possibilità di allargare il servizio ad altre zone e altre fasce orarie. C’è la convinzione che questo sistema funzioni e anche molto bene, come abbiamo avuto conferma questa sera. Dobbiamo continuare su questa strada, come del resto ha chiesto il sindaco Metropolitano marco Bucci» – dice Garbarino. Mentre Rosina conferma che «Chi si occupa di gestione delle sale da ballo e punta con forza sulla sicurezza e la prevenzione, non può che essere contento quando si propongono iniziative come il Discobus. Faremo tutto il possibile per dare il nostro contributo a incrementare il servizio serale dedicato alla movida in tutto il territorio della Città metropolitana» – conferma Rosina.

E non a caso del Discobus si parlerà martedì prossimo in consiglio comunale a Moneglia, che sinora da questo servizio è risultata “tagliata fuori”: in primis, presumibilmente, per la logistica viaria, complicata dalla presenza delle gallerie che renderebbero arduo – se non impossibile – estenderlo all’ultimo borgo a levante del Tigullio. L’idea, avanzata dalla minoranza, è quella di un’integrazione – in convenzione – con il servizio locale di noleggio con autista, che faccia “coincidenza” col capolinea del Discobus a Sestri Levante.

Il Discobus ha due capolinea, a Sestri Levante in piazza Matteotti e a Portofino, e dieci fermate intermedie (Sestri piazza Sant’Antonio, Cavi Borgo, Discoteca Sol Levante, Lavagna Fs, Chiavari Fs, Zoagli Aurelia, Grande Hotel Bristol, Rapallo piazza Nazioni, Santa Margherita piazza Vittorio Veneto, Discoteca Covo Nord Est). Il Discobus costa un euro con validità di andata e ritorno e un ticket dedicato che si chiama “DiscoPass”: una cifra simbolica e promozionale resa possibile dal contributo dei Comuni che hanno aderito all’iniziativa. Il servizio sarà svolto nelle serate dei mercoledì e sabato dei mesi di luglio e agosto.
Sei le partenze da Sestri: la prima alle 22.30 con arrivo a Portofino alle 23.40 e l’ultima alle 4.20 con arrivo a Portofino alle 5.30. E sei le partenze per il ritorno da Portofino con gli stessi orari.

Continua la lettura di Discobus, i sindaci assieme ai ragazzi della “movida” su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/discobus-i-sindaci-assieme-ai-ragazzi-della-movida/feed/ 0
Luciano Ricci è il nuovo preparatore dei portieri del Sestri Levante https://ilnuovolevante.it/sport/luciano-ricci-e-il-nuovo-preparatore-dei-portieri-del-sestri-levante/ https://ilnuovolevante.it/sport/luciano-ricci-e-il-nuovo-preparatore-dei-portieri-del-sestri-levante/#respond Thu, 19 Jul 2018 10:17:15 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23531 Luciano Ricci è il nuovo preparatore dei portieri del Sestri Levante, squadra che milita in Serie D. Per lunghi anni ha militato come estremo difensore in alcune squadre della nostra zona per poi dedicarsi all’attività di allenatore dei portieri. Coordinerà anche la scuola calcio per portieri che prenderà ora la denominazione di Aiap Sestri Levante […]

Continua la lettura di Luciano Ricci è il nuovo preparatore dei portieri del Sestri Levante su Il Nuovo Levante.

]]>
Luciano Ricci è il nuovo preparatore dei portieri del Sestri Levante, squadra che milita in Serie D. Per lunghi anni ha militato come estremo difensore in alcune squadre della nostra zona per poi dedicarsi all’attività di allenatore dei portieri.

Coordinerà anche la scuola calcio per portieri che prenderà ora la denominazione di Aiap Sestri Levante – Real Fieschi

Negli ultimi sei anni ha ricoperto questo ruolo nel Real Fieschi dove ha creato anche una scuola calcio dedicata ai portieri con la denominazione di Aiap. Ora si appresta a svolgere questo nuovo incarico con la prima squadra dei corsari continuando a coordinare la scuola calcio per portieri che prenderà ora la denominazione di Aiap Sestri Levante – Real Fieschi.

Continua la lettura di Luciano Ricci è il nuovo preparatore dei portieri del Sestri Levante su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/sport/luciano-ricci-e-il-nuovo-preparatore-dei-portieri-del-sestri-levante/feed/ 0
Depuratore, visita del Comune di Sestri Levante all’impianto di Genova Quinto https://ilnuovolevante.it/politica/depuratore-visita-del-comune-di-sestri-levante-allimpianto-di-genova-quinto/ https://ilnuovolevante.it/politica/depuratore-visita-del-comune-di-sestri-levante-allimpianto-di-genova-quinto/#respond Thu, 19 Jul 2018 09:51:30 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23514 Ieri nuova visita del Comune di Sestri Levante all’impianto di depurazione di Genova Quinto per verificare direttamente il funzionamento di impianti con tecnologia analoga a quella che verrà realizzata a Sestri Levante. Per verificare direttamente il funzionamento di impianti con tecnologia analoga a quella che verrà realizzata a Sestri Levante Sopra l’impianto di depurazione la […]

Continua la lettura di Depuratore, visita del Comune di Sestri Levante all’impianto di Genova Quinto su Il Nuovo Levante.

]]>
Ieri nuova visita del Comune di Sestri Levante all’impianto di depurazione di Genova Quinto per verificare direttamente il funzionamento di impianti con tecnologia analoga a quella che verrà realizzata a Sestri Levante.

Per verificare direttamente il funzionamento di impianti con tecnologia analoga a quella che verrà realizzata a Sestri Levante

Sopra l’impianto di depurazione la superficie è stata riqualificata con spazi gioco per i bambini, bar e solarium. “Settimana prossima torneremo anche all’impianto di Santa Margherita Ligure per approfondire ancora tecnologie e impianti e procedere con il nostro percorso” ha annunciato il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio.

Continua la lettura di Depuratore, visita del Comune di Sestri Levante all’impianto di Genova Quinto su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/depuratore-visita-del-comune-di-sestri-levante-allimpianto-di-genova-quinto/feed/ 0
Torna balneare il mare tra Punta Sant’Anna e Largo dei Mille https://ilnuovolevante.it/attualita/torna-balneare-il-mare-tra-punta-santanna-e-largo-dei-mille/ https://ilnuovolevante.it/attualita/torna-balneare-il-mare-tra-punta-santanna-e-largo-dei-mille/#respond Thu, 19 Jul 2018 09:38:58 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23517 L’ordinanza di divieto di balneazione tra il molo Punta Sant’Anna e il pennello di Largo dei Mille a Recco è stata revocata. Le acque della città del Golfo Paradiso tornano balneabili anche se non si era mai verificato un reale inquinamento delle acque, sottolinea il Comune. Revocata l’ordinanza del Comune di Recco emessa a scopo […]

Continua la lettura di Torna balneare il mare tra Punta Sant’Anna e Largo dei Mille su Il Nuovo Levante.

]]>
L’ordinanza di divieto di balneazione tra il molo Punta Sant’Anna e il pennello di Largo dei Mille a Recco è stata revocata. Le acque della città del Golfo Paradiso tornano balneabili anche se non si era mai verificato un reale inquinamento delle acque, sottolinea il Comune.

Revocata l’ordinanza del Comune di Recco emessa a scopo preventivo

Arpal ha eseguito i prelievi e la campionatura delle acque alla foce del torrente Recco e ha comunicato la piena balneabilità delle acque. Il sindaco Dario Capurro aveva ordinato il divieto di balneazione in quel punto, a scopo preventivo, per consentire i lavori di apertura di circa 15 metri lineari del torrente per la pulizia alla foce. A conclusione degli interventi e dopo le abbondanti precipitazioni dei giorni successivi è stata comunicata la fine lavori ad Arpal, che ha proceduto alle operazioni di campionatura conseguenti.

Continua la lettura di Torna balneare il mare tra Punta Sant’Anna e Largo dei Mille su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/torna-balneare-il-mare-tra-punta-santanna-e-largo-dei-mille/feed/ 0
Basilica assicurata contro i furti ma don Curotto non lo sapeva https://ilnuovolevante.it/cronaca/basilica-assicurata-contro-i-furti-ma-don-curotto-non-lo-sapeva/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/basilica-assicurata-contro-i-furti-ma-don-curotto-non-lo-sapeva/#respond Thu, 19 Jul 2018 09:24:28 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23521 La Basilica dei Santi Gervasio e Protasio di Rapallo, dove sono state rubate le offerte, circa 7mila euro, alla vigilia delle feste di luglio, è assicurata contro i furti. L’hanno riferito dalla diocesi di Chiavari a don Curotto che poi l’ha detto ai carabinieri. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Proseguono le […]

Continua la lettura di Basilica assicurata contro i furti ma don Curotto non lo sapeva su Il Nuovo Levante.

]]>
La Basilica dei Santi Gervasio e Protasio di Rapallo, dove sono state rubate le offerte, circa 7mila euro, alla vigilia delle feste di luglio, è assicurata contro i furti. L’hanno riferito dalla diocesi di Chiavari a don Curotto che poi l’ha detto ai carabinieri. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Proseguono le indagini sul furto delle offerte, circa 7mila euro, si sospetta un fedele che frequenta la chiesa

Le indagini del furto proseguono, si sospetta che il ladro sia un fedele che frequenta la chiesa.

Continua la lettura di Basilica assicurata contro i furti ma don Curotto non lo sapeva su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/basilica-assicurata-contro-i-furti-ma-don-curotto-non-lo-sapeva/feed/ 0
Il Comune di Leivi verso il commissariamento https://ilnuovolevante.it/politica/il-comune-di-leivi-verso-il-commissariamento/ https://ilnuovolevante.it/politica/il-comune-di-leivi-verso-il-commissariamento/#respond Thu, 19 Jul 2018 08:25:43 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23528 Il Comune di Leivi verso il commissariamento. Ieri sera il consiglio comunale non ha approvato, come previsto dalla legge, la pratica sugli equilibri di bilancio. Ieri sera il consiglio comunale non ha approvato la pratica sugli equilibri di bilancio: quattro voti a favore, un astenuto e quattro contrari La maggioranza è andata sotto: quattro voti […]

Continua la lettura di Il Comune di Leivi verso il commissariamento su Il Nuovo Levante.

]]>
Il Comune di Leivi verso il commissariamento. Ieri sera il consiglio comunale non ha approvato, come previsto dalla legge, la pratica sugli equilibri di bilancio.

Ieri sera il consiglio comunale non ha approvato la pratica sugli equilibri di bilancio: quattro voti a favore, un astenuto e quattro contrari

La maggioranza è andata sotto: quattro voti a favore, un astenuto, la consigliera di minoranza Daniela Prato e quattro contrari, cioè coloro che, da tempo, si sono staccati dal resto della maggioranza, Roberta Podestà, Michele Marino, Luca Manfredini e Andreina Solari. Nel motivare il voto contrario i cinque consiglieri comunali hanno indicato la mancanza di un confronto interno alla maggioranza sulla destinazione dei circa 300mila euro sbloccati da questa pratica, che la giunta indirizzava sulle strutture sportive del Comune di Leivi.

Continua la lettura di Il Comune di Leivi verso il commissariamento su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/il-comune-di-leivi-verso-il-commissariamento/feed/ 0
Il biodigestore di Orero non si farà https://ilnuovolevante.it/politica/il-biodigestore-di-orero-non-si-fara/ https://ilnuovolevante.it/politica/il-biodigestore-di-orero-non-si-fara/#respond Thu, 19 Jul 2018 08:13:50 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23523 Il biodigestore a Orero non si farà. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Il progetto è stato stralciato dai contenuti del Piano metropolitano dei rifiuti, approvato ieri, dal consiglio metropolitano. Ieri la Città metropolitana ha cancellato il progetto promosso dalla società privata Tigullio Biogas alcuni anni fa Il biodigestore, alcuni anni fa, […]

Continua la lettura di Il biodigestore di Orero non si farà su Il Nuovo Levante.

]]>
Il biodigestore a Orero non si farà. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Il progetto è stato stralciato dai contenuti del Piano metropolitano dei rifiuti, approvato ieri, dal consiglio metropolitano.

Ieri la Città metropolitana ha cancellato il progetto promosso dalla società privata Tigullio Biogas alcuni anni fa

Il biodigestore, alcuni anni fa, era stato promosso dalla società privata Tigullio Biogas che aveva come consulenti, tecnico e legale, Massimiliano Bisso e Antonio Segalerba, attuali membri dell’amministrazione comunale di Chiavari. Contro l’impianto doppio ordine del giorno in aula, uno di Elio Cuneo del Partito democratico, l’altro della maggioranza illustrato da Simone Ferrero.

Continua la lettura di Il biodigestore di Orero non si farà su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/politica/il-biodigestore-di-orero-non-si-fara/feed/ 0
Furto in un negozio del centro, denunciato https://ilnuovolevante.it/cronaca/furto-in-un-negozio-del-centro-denunciato/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/furto-in-un-negozio-del-centro-denunciato/#respond Thu, 19 Jul 2018 05:44:16 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23509 I carabinieri della Compagnia di Sestri Levante, in collaborazione con la polizia municipale, a conclusione di attività di indagine scaturita da alcune denunce presentate dal titolare di un negozio di corso Colombo, hanno denunciato un 41enne di nazionalità romena, residente a Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia. I carabinieri della Compagnia di Sestri Levante […]

Continua la lettura di Furto in un negozio del centro, denunciato su Il Nuovo Levante.

]]>
I carabinieri della Compagnia di Sestri Levante, in collaborazione con la polizia municipale, a conclusione di attività di indagine scaturita da alcune denunce presentate dal titolare di un negozio di corso Colombo, hanno denunciato un 41enne di nazionalità romena, residente a Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia.

I carabinieri della Compagnia di Sestri Levante hanno denunciato un 41enne che ha rubato in un negozio di corso Colombo

L’uomo, insieme ad un’altra persona, è ritenuto l’autore del furto commesso all’interno dell’esercizio commerciale.

Continua la lettura di Furto in un negozio del centro, denunciato su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/furto-in-un-negozio-del-centro-denunciato/feed/ 0
Fuma uno spinello durante un concerto rock al Parco Mandela, 20enne segnalato https://ilnuovolevante.it/cronaca/fuma-uno-spinello-durante-un-concerto-rock-al-parco-mandela-20enne-segnalato/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/fuma-uno-spinello-durante-un-concerto-rock-al-parco-mandela-20enne-segnalato/#comments Thu, 19 Jul 2018 05:37:50 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23511 Un 20enne residente a Pisa è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Sestri Levante a fumare uno spinello durante il concerto rock organizzato al Parco Mandela di Sestri Levante. Il giovane, sorpreso dai carabinieri della compagnia di Sestri Levante, è stato segnalato alla prefettura di Pisa, città dove risiede A rendere nota la vicenda […]

Continua la lettura di Fuma uno spinello durante un concerto rock al Parco Mandela, 20enne segnalato su Il Nuovo Levante.

]]>
Un 20enne residente a Pisa è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Sestri Levante a fumare uno spinello durante il concerto rock organizzato al Parco Mandela di Sestri Levante.

Il giovane, sorpreso dai carabinieri della compagnia di Sestri Levante, è stato segnalato alla prefettura di Pisa, città dove risiede

A rendere nota la vicenda l’edizione odierna de Il Secolo XIX. Il giovane è stato segnalato alla prefettura di Pisa per uso di stupefacenti.

Continua la lettura di Fuma uno spinello durante un concerto rock al Parco Mandela, 20enne segnalato su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/fuma-uno-spinello-durante-un-concerto-rock-al-parco-mandela-20enne-segnalato/feed/ 1
Delitto di Sestri Levante, Gesonita Barbosa non risponde all’interrogatorio https://ilnuovolevante.it/cronaca/delitto-di-sestri-levante-gesonita-barbosa-non-risponde-allinterrogatorio/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/delitto-di-sestri-levante-gesonita-barbosa-non-risponde-allinterrogatorio/#respond Thu, 19 Jul 2018 05:19:42 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23506 Gesonita Barbosa, la 35enne brasiliana conosciuta a Sestri Levante anche con il nome di Anita Brandao, rinchiusa da dicembre nel carcere di Genova Pontedecimo per l’omicidio del marito Antonio Olivieri commesso il 23 novembre, si è avvalsa della facoltà di non rispondere nell’interrogatorio richiesto dal pm Fabrizio Givri. La 35enne brasiliana è rinchiusa nel carcere […]

Continua la lettura di Delitto di Sestri Levante, Gesonita Barbosa non risponde all’interrogatorio su Il Nuovo Levante.

]]>
Gesonita Barbosa, la 35enne brasiliana conosciuta a Sestri Levante anche con il nome di Anita Brandao, rinchiusa da dicembre nel carcere di Genova Pontedecimo per l’omicidio del marito Antonio Olivieri commesso il 23 novembre, si è avvalsa della facoltà di non rispondere nell’interrogatorio richiesto dal pm Fabrizio Givri.

La 35enne brasiliana è rinchiusa nel carcere di Genova Pontedecimo per l’omicidio del marito Antonio Olivieri

Insieme a lei si trova in carcere, con la stessa accusa, il nuovo fidanzato Paolo Ginocchio. Per gli investigatori della squadra mobile è stato proprio il 46enne a uccidere Olivieri dopo averlo attirato in una trappola nello scantinato della palazzina di via Roma dove viveva, poco distante dalla stazione ferroviaria di Sestri Levante. Ginocchio, difeso dall’avvocato Emanuele Olcese, sarebbe stato spinto a compiere il delitto proprio da Barbosa che, malata di ludopatia, provava rabbia e rancore nei confronti di Olivieri, colpevole di non darle abbastanza denaro.

Continua la lettura di Delitto di Sestri Levante, Gesonita Barbosa non risponde all’interrogatorio su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/delitto-di-sestri-levante-gesonita-barbosa-non-risponde-allinterrogatorio/feed/ 0
Domenica la messa delle 11 a Rapallo in diretta su Raiuno https://ilnuovolevante.it/attualita/domenica-la-messa-di-rapallo-in-diretta-su-raiuno/ https://ilnuovolevante.it/attualita/domenica-la-messa-di-rapallo-in-diretta-su-raiuno/#respond Wed, 18 Jul 2018 16:20:11 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23482 La funzione domenicale sarà trasmessa su Raiuno dalla chiesa di Sant’Anna di Rapallo. Giovedì 26 luglio grande festa per i 50 anni della parrocchia di Sant’Anna. La messa delle 11 trasmessa in diretta su Raiuno Domenica prossima Rai Uno trasmetterà in diretta la messa delle ore 11 dalla chiesa di Sant’Anna di Rapallo. La parrocchia […]

Continua la lettura di Domenica la messa delle 11 a Rapallo in diretta su Raiuno su Il Nuovo Levante.

]]>
La funzione domenicale sarà trasmessa su Raiuno dalla chiesa di Sant’Anna di Rapallo. Giovedì 26 luglio grande festa per i 50 anni della parrocchia di Sant’Anna.

La messa delle 11 trasmessa in diretta su Raiuno

Domenica prossima Rai Uno trasmetterà in diretta la messa delle ore 11 dalla chiesa di Sant’Anna di Rapallo. La parrocchia rapallese, quest’anno celebra il 50° anniversario della sua istituzione. A celebrare la funzione il Cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova. I tecnici Rai di Torino arriveranno nella parrocchia per preparare le apparecchiature di trasmissione, già nella mattinata di venerdì 20 luglio.

Dopo la diretta della messa su Raiuno, la grande festa della parrocchia per il suo cinquantenario

Giovedì 26 luglio, festeggiamenti in grande stile per la parrocchia di Sant’Anna e i suoi 50 anni.  Alle ore 17.30, il Vescovo della Diocesi di Chiavari, monsignor Alberto Tanasini, celebrerà una messa speciale. A seguire verrà benedetto il sagrato che prenderà il nome di Piazzale Sant’Anna. Dalle ore 21 dalla parrocchia partirà poi la processione con l’immagine di Sant’Anna, che sarà presieduta da monsignor Alberto Maria Careggio, vescovo emerito di Ventimiglia-Sanremo, e già Vescovo della Diocesi di Chiavari. Durante il percorso ci sarà anche uno spettacolo pirotecnico organizzato dal sestiere Cappelletta.

Continua la lettura di Domenica la messa delle 11 a Rapallo in diretta su Raiuno su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/domenica-la-messa-di-rapallo-in-diretta-su-raiuno/feed/ 0
Il club “Ermes Nadalin – Gli Amici della Vetreria” consegna un assegno all’Anffas Tigullio Est https://ilnuovolevante.it/attualita/club-ermes-nadalin-gli-amici-della-vetreria-consegna-un-assegno-allanffas-tigullio-est/ https://ilnuovolevante.it/attualita/club-ermes-nadalin-gli-amici-della-vetreria-consegna-un-assegno-allanffas-tigullio-est/#respond Wed, 18 Jul 2018 16:00:39 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23274 Calcio e solidarietà, consegnato un assegno all’Anffas Tigullio Est di Chiavari da parte del club “Ermes Nadalin – Gli Amici della Vetreria”. La consegna all’Anffass Il presidente del club, il vetraio Franco Lagomarsino insieme a Massimo Nadalin, figlio dell’indimenticato capitano biancoceleste, hanno consegnato in beneficenza, alla presidente dell’Anffass Tigullio Est Chiavari Egle Folgori,  il ricavato della cena di fine stagione […]

Continua la lettura di Il club “Ermes Nadalin – Gli Amici della Vetreria” consegna un assegno all’Anffas Tigullio Est su Il Nuovo Levante.

]]>
Calcio e solidarietà, consegnato un assegno all’Anffas Tigullio Est di Chiavari da parte del club “Ermes Nadalin – Gli Amici della Vetreria”.

La consegna all’Anffass

Il presidente del club, il vetraio Franco Lagomarsino insieme a Massimo Nadalin, figlio dell’indimenticato capitano biancoceleste, hanno consegnato in beneficenza, alla presidente dell’Anffass Tigullio Est Chiavari Egle Folgori,  il ricavato della cena di fine stagione dello scorso 29 giugno più le rimanenze del fondo cassa del club. In totale raccolti 810 euro. La serata si è svolta nel ristorante “Ca da gurpe al mare” di via Preli.

Il presidente Franco Lagomarsino vuole organizzare una visita all’Anffass Chiavari

«La mia speranza in futuro è quella di portare un nostro gruppo di tifosi associati al club al centro di via San Francesco per una visita – ha detto il presidente Franco Lagomarsino -. Questa struttura, insieme al centro Benedetto Acquarone di via San Pio X, è unica nel comprensorio del levante ligure». Con la sfortunata stagione calcistica che ha portato alla retrocessione in serie C dell’Entella alle spalle, il club si ritroverà a settembre per il nuovo campionato. E anche se la stagione calcistica non è stata delle migliori, quest’atto di solidarietà vale molto più di una vittoria.

Continua la lettura di Il club “Ermes Nadalin – Gli Amici della Vetreria” consegna un assegno all’Anffas Tigullio Est su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/club-ermes-nadalin-gli-amici-della-vetreria-consegna-un-assegno-allanffas-tigullio-est/feed/ 0
Denunciato per lesioni gravi l’autista del pulman che ha investito ieri un’anziana https://ilnuovolevante.it/cronaca/denunciato-per-lesioni-gravi-lautista-del-pulman-che-ha-investito-ieri-unanziana/ https://ilnuovolevante.it/cronaca/denunciato-per-lesioni-gravi-lautista-del-pulman-che-ha-investito-ieri-unanziana/#respond Wed, 18 Jul 2018 15:41:10 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23484 Dopo l’incidente avvenuto a Cavi di Lavagna, ieri mattina attorno alle 10:30, denunciato per lesioni gravi l’autista del bus che si è scontrato con una 76 enne residente a Como. La donna, fuori pericolo di vita, rimane ricoverata in prognosi riservata all’ospedale San Martino di Genova. L’anziana era alla guida della sua bicicletta, quando è […]

Continua la lettura di Denunciato per lesioni gravi l’autista del pulman che ha investito ieri un’anziana su Il Nuovo Levante.

]]>
Dopo l’incidente avvenuto a Cavi di Lavagna, ieri mattina attorno alle 10:30, denunciato per lesioni gravi l’autista del bus che si è scontrato con una 76 enne residente a Como. La donna, fuori pericolo di vita, rimane ricoverata in prognosi riservata all’ospedale San Martino di Genova. L’anziana era alla guida della sua bicicletta, quando è stata urtata dal bus che stava cercando di sorpassarla. La donna cadendo ha riportato un trauma cranico e una grave ferita a un braccio.

Denunciato per lesioni l’autista del bus per l’incidente di ieri

Il conducente dell’autobus è stato denunciato per lesioni gravi. L’uomo ha 66 anni anni ed è residente a Vinovo. La donna è stata trasportata all’ospedale genovese in elicottero da Cogorno, in codice rosso.

Continua la lettura di Denunciato per lesioni gravi l’autista del pulman che ha investito ieri un’anziana su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cronaca/denunciato-per-lesioni-gravi-lautista-del-pulman-che-ha-investito-ieri-unanziana/feed/ 0
Cambio della guardia per il Rotaract Club Golfo del Tigullio https://ilnuovolevante.it/attualita/cambio-della-guardia-per-il-rotaract-club-golfo-del-tigullio/ https://ilnuovolevante.it/attualita/cambio-della-guardia-per-il-rotaract-club-golfo-del-tigullio/#respond Wed, 18 Jul 2018 15:27:15 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23492 Cambio della guardia per il Consiglio Direttivo del Rotaract Club Golfo del Tigullio. Il 14 luglio scorso, l’esperienza della sezione giovanile del Rotary Club ha aggiunto un nuovo tassello, nominando 4 nuovi consiglieri nelle persone di Giacomo Antonini, Presidente, Chiara Alinovi, Vicepresidente, Alessandra Frisione, Segretario e Vladimir Kusmic, Prefetto. Il giovane Club, nato soltanto nel […]

Continua la lettura di Cambio della guardia per il Rotaract Club Golfo del Tigullio su Il Nuovo Levante.

]]>
Cambio della guardia per il Consiglio Direttivo del Rotaract Club Golfo del Tigullio. Il 14 luglio scorso, l’esperienza della sezione giovanile del Rotary Club ha aggiunto un nuovo tassello, nominando 4 nuovi consiglieri nelle persone di Giacomo Antonini, Presidente, Chiara Alinovi, Vicepresidente, Alessandra Frisione, Segretario e Vladimir Kusmic, Prefetto. Il giovane Club, nato soltanto nel 2013 e guidato, durante il precedente anno, da Francesco Cappetti, si prepara, affiancato ai suoi tre Club Rotary Padrini, Chiavari Tigullio, Rapallo Tigullio e Portofino, per le sfide che si prefigurano all’orizzonte della nostra realtà territoriale.

Da Recco a Sestri Levante, i nuovi impegni del Rotaract Club Golfo del Tigullio

L’anno appena iniziato vedrà alcune novità nelle relazioni con il tessuto cittadino, che si estende da Recco fino a Sestri Levante. “Gli obbiettivi prefissati dal Rotaract continueranno ad essere un’esperienza formante per i ragazzi che decidono di spendere le proprie energie al servizio degli altri – scrivono i nuovi membri -. Amicizia, solidarietà e crescita professionale saranno le parole d’ordine del Club, perché i giovani possano mettere sé stessi alla prova, scoprendo un luogo di appartenenza e, nel mentre, contribuendo ad aiutare quelle realtà meno fortunate, imparando che il proprio lavoro conta ed ha il potenziale per cambiare le cose”.

Ad ottobre il Rotaract Club Golfo del Tigullio grande evento a sorpresa

Già per il mese di ottobre, il Club si prepara ad un grande evento a sorpresa, con l’obbiettivo di affiancare il Distretto nel progetto di raccolta fondi per la Onlus Make-A-Wish. “Ancora una volta, la realtà Rotaractiana del Golfo del Tigullio si prepara a creare “qualcosa” di difficilmente descrivibile per i ragazzi che si spenderanno, ma che presto si concretizzerà nelle opere che già sono state protagoniste del Levante Ligure. Con il prezioso contributo di tre nuove aree delegate, amministrate da Carolina Drago, alla comunicazione e all’immagine, Federica Canepa, per i rapporti con i Club Rotaractiani e Alessandra Campodonico, ai media network e digital, il Rotaract Club Golfo del Tigullio vi invita a casa nostra per contribuire tutti insieme alla sua missione”.

Continua la lettura di Cambio della guardia per il Rotaract Club Golfo del Tigullio su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/cambio-della-guardia-per-il-rotaract-club-golfo-del-tigullio/feed/ 0
Rapallo baciata dalla Dea Bendata, centrato un 5 al Super Enalotto https://ilnuovolevante.it/attualita/rapallo-baciata-dalla-dea-bendata-centrato-un-5-al-super-enalotto/ https://ilnuovolevante.it/attualita/rapallo-baciata-dalla-dea-bendata-centrato-un-5-al-super-enalotto/#respond Wed, 18 Jul 2018 14:52:17 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23490 La schedina vincente del Super Enalotto è stata convalidata nella tabaccheria di via Mameli 73. Sconosciuto (per ora) il vincitore del Super Enalotto dell’estrazione di ieri sera Sfiorato, ancora una volta il jackpot del Super Enalotto, in una ricevitoria di Rapallo centrato un 5 da 39 mila euro. Si conferma baciata dalla Dea Bendata, la […]

Continua la lettura di Rapallo baciata dalla Dea Bendata, centrato un 5 al Super Enalotto su Il Nuovo Levante.

]]>
La schedina vincente del Super Enalotto è stata convalidata nella tabaccheria di via Mameli 73.

Sconosciuto (per ora) il vincitore del Super Enalotto dell’estrazione di ieri sera

Sfiorato, ancora una volta il jackpot del Super Enalotto, in una ricevitoria di Rapallo centrato un 5 da 39 mila euro. Si conferma baciata dalla Dea Bendata, la città di Rapallo. Un fortunato, e sconosciuto giocatore, ha centrato un 5 durante l’estrazione di ieri sera. La schedina fortunata è stata convalidata nella Tabaccheria di via Mameli 73. Non è la prima volta che un fortunato rapallese centra il secondo premio del popolare gioco. Mai in Liguria è stato centrato un sei dalla nascita del gioco.

Continua la lettura di Rapallo baciata dalla Dea Bendata, centrato un 5 al Super Enalotto su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/rapallo-baciata-dalla-dea-bendata-centrato-un-5-al-super-enalotto/feed/ 0
Sabato 21 in piazza Fenice “A forza di essere vento” https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/sabato-21-a-forza-di-essere-vento/ https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/sabato-21-a-forza-di-essere-vento/#respond Wed, 18 Jul 2018 14:33:31 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23480 Il Four Steps Choir e Pietro Sinigaglia sabato 21 luglio in piazza Fenice alle ore 21:30 con lo spettacolo “A forza di essere vento”. “A forza di essere vento” sabato 21 luglio ore 21:30 in piazza Fenice Spettacolo dedicato alle canzoni di Fabrizio De Andrè, la sera di sabato 21 luglio in Piazza Fenice, a […]

Continua la lettura di Sabato 21 in piazza Fenice “A forza di essere vento” su Il Nuovo Levante.

]]>
Il Four Steps Choir e Pietro Sinigaglia sabato 21 luglio in piazza Fenice alle ore 21:30 con lo spettacolo “A forza di essere vento”.

“A forza di essere vento” sabato 21 luglio ore 21:30 in piazza Fenice

Spettacolo dedicato alle canzoni di Fabrizio De Andrè, la sera di sabato 21 luglio in Piazza Fenice, a Chiavari. L’evento “A forza di essere vento” rientra nella rassegna Teatri di Levante, organizzata dall’associazione culturale The Hub, e con la collaborazione dell’assessorato al turismo del Comune di Chiavari. In totale sul palco saliranno una quarantina di artisti, tra musicisti e cantanti. Protagonisti della serata il Four Steps Choir, diretto da Gloria Clemente, e Pietro Sinigaglia.

Continua la lettura di Sabato 21 in piazza Fenice “A forza di essere vento” su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/cultura-e-turismo/sabato-21-a-forza-di-essere-vento/feed/ 0
Free bus linea C2: un mese di servizio, i primi dati https://ilnuovolevante.it/attualita/free-bus-linea-c2-un-mese-di-servizio-i-primi-dati/ https://ilnuovolevante.it/attualita/free-bus-linea-c2-un-mese-di-servizio-i-primi-dati/#respond Wed, 18 Jul 2018 14:12:38 +0000 https://ilnuovolevante.it/?p=23486 Ottimi i risultati della nuova linea C2. Ad un mese dall’istituzione del servizio pubblico gratuito di trasporto, frutto della collaborazione tra Comune di Chiavari e Atp Esercizio S.r.l.; soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale chiavarese e da Atp Esercizio. Linea C2 risultati positivi sia per l’amministrazione che per Atp “I punti di forza del servizio sono […]

Continua la lettura di Free bus linea C2: un mese di servizio, i primi dati su Il Nuovo Levante.

]]>
Ottimi i risultati della nuova linea C2. Ad un mese dall’istituzione del servizio pubblico gratuito di trasporto, frutto della collaborazione tra Comune di Chiavari e Atp Esercizio S.r.l.; soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale chiavarese e da Atp Esercizio.

Linea C2 risultati positivi sia per l’amministrazione che per Atp

“I punti di forza del servizio sono sicuramente la gratuità, il percorso delineato in modo tale da coprire tutto il lungomare e la circonvallazione, fino ad arrivare all’RSA, e la frequenza oraria – ha detto il direttore operativo di Atp, Roberto Rolandelli . Stiamo valutando la possibilità di sostituire l’attuale mezzo, con uno analogo, sempre Euro 6, più capiente e dotato di posti in piedi.”

“Non ci aspettavamo un risultato così positivo – ha aggiunto il sindaco di Chiavari, Marco Di Capua -. Il servizio di free bus, che conta 12 corse giornaliere, nei primi 30 giorni di servizio operativo ha trasportato circa 2439 persone. Una media di 81,3 utenti giornalieri. I cittadini e le famiglie utilizzano la nuova linea sia per raggiungere il mare e la spiaggia in maniera gratuita, sia per arrivare comodamente presso l’ex ospedale di Chiavari, sede di diversi ambulatori, RSA, Hospice e i reparti di Riabilitazione Motoria e di Neuropsichiatria Infantile.”

Continua la lettura di Free bus linea C2: un mese di servizio, i primi dati su Il Nuovo Levante.

]]>
https://ilnuovolevante.it/attualita/free-bus-linea-c2-un-mese-di-servizio-i-primi-dati/feed/ 0