Prosegue con successo la Rassegna Jazz a Valle Christi. Anche questa volta, una formazione di quattro musicisti eccezionali: No Eyes – Looking at Lester Young.

Il concerto

Il gruppo è formato da Emanuele Cisi, sax tenore, Dino Rubino, piano e tromba, Rosario Bonaccorso, contrabbasso, Adam Pache, batteria.

La poesia e il jazz, e più in generale, la scrittura e la musica hanno in comune la vita e, nelle innumerevoli occasioni in cui i jazzisti hanno pensato di affidare alla poesia le esternazioni del loro atto creativo, quasi sempre la musica se ne è avvantaggiata. Oggi tocca a uno dei sassofonisti più sensibili e capaci della scena, e non solo di quella italiana: Emanuele Cisi. L’ispirazione è una poesia scritta da David Meltzer, No Eyes, e dedicata a Lester Young. Il grande sassofonista aveva un modo di esprimersi tutto particolare e, nel suo singolare slang, la locuzione «no eyes» stava per «non mi interessa», detto con l’inevitabile indolenza di chi considerava la musica l’unica cosa per la quale valesse la pena continuare a vivere. La vita travagliata del sassofonista e il suo modo di suonare, lirico e vitale, ha influenzato generazioni di musicisti. A distanza di quasi sessant’anni dalla morte di Lester (avvenuta a New York, il 15 marzo del 1959) Cisi ha deciso di dedicargli questo straordinario atto d’amore.

Leggi anche:  Rapallo sogna un live di Jovanotti

E’ attivo il servizio navetta a/r gratuito da Piazza delle Nazioni ore 20.30.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro delle Clarisse – Rapallo.

Biglietti: intero € 18 – ridotto € 16

Pre vendite: www.happyticket.it

Libreria Agorà Rapallo

Cantine du Pusu – Rapallo