“Support your local scene • genova & liguria” è il titolo di una playlist, nome tecnico usato per indicare un raggruppamento di brani musicali, creata circa tre mesi fa sul noto servizio digitale “Spotify” in modo tale da collocare in un unico spazio accessibile a chiunque il maggior numero di progetti di musicisti e cantautori liguri. L’iniziativa è di Filippo Ghiglione, 27enne residente a Recco, e punta a dare visibilità ai lavori eseguiti con impegno e passione dagli artisti della nostra regione.

Playlist ligure, l’iniziativa di Filippo Ghiglione

«Con la realizzazione di questa mia idea intendo fornire il mio contributo nella pubblicizzazione delle opere dei protagonisti della scena musicale nostrana: per tanti musicisti e cantautori, soprattutto per quelli che fanno parte del settore indipendente e underground, non è semplice farsi notare dal pubblico – spiega Ghiglione -. Punto a far diventare “support your local scene • genova & liguria” una sorta di playlist ufficiale della musica “made in Liguria” priva di paletti riguardanti i generi musicali protagonisti. Attualmente la playlist contiene oltre 80 brani: gli artisti liguri interessati a far comparire i loro progetti all’interno di questo spazio da me creato possono contattarmi inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica followtheriverproject@gmail.com».

Filippo può vantare una diretta e corposa esperienza nell’affascinante mondo della produzione di arte musicale: «All’età di 14 anni ho iniziato a suonare la chitarra e poi a studiare canto – racconta -. In quel periodo è partita anche la mia attività volta alla scrittura di brani musicali. Mi definisco un “songmaker”, un fabbricatore di canzoni. Sento la necessità di produrre musica per donare qualcosa di me agli altri, facendolo sempre nel modo più onesto possibile». È attualmente impegnato su più fronti, con il progetto musicale “f o l l o w t h e r i v e r”, ad esempio, e con l’imminente uscita del suo nuovo EP: per saperne di più c’è il sito web https://www.followtherivermusic.com/.