Dopo i successi delle visite guidate gratuite serali, degli appuntamenti dedicati ai Fieschi e delle storie di mare e di pesca raccontate sulla spiaggia, settembre si prepara ad essere un mese interessante per gli amanti delle escursioni.

Escursioni

Il Comune di Lavagna, in collaborazione con il LabTer Tigullio, promuove quattro appuntamenti alla scoperta della rete sentieristica della città, dalle colline al mare, anche grazie al prezioso supporto dell’associazione “Le Pietre Parlanti” attiva sul territorio comunale e che si occupa della mappatura, riapertura e manutenzione di percorsi pedonali a valenza storica e culturale.

Quattro escursioni con diversi gradi di difficoltà, dal più agevole e accessibile a tutti, una passeggiata lungo il fiume Entella, al grande anello che porterà ai crinali del San Giacomo e delle Rocchette lungo le vie che le portatrici d’ardesia percorrevano a piedi nudi: ce n’è per tutti i gusti.

Ecco nel dettaglio i percorsi e le date alla scoperta della natura lungo i sentieri dei Fieschi: domenica 8 settembre (appuntamento alle 9.30 Stazione di Lavagna), Lavagna-Santa Giulia-Cavi Borgo, dislivello 250 metri, durata 3h circa, difficoltà T; 15 settembre (ore 9 piazza Marconi, dalla basilica di santo Stefano) Lavagna-Cogorno-San Giacomo-Santa Giulia-Lavagna, dislivello 700 metri, durata 5,5h circa, difficoltà EE; 22 settembre (ore 9 Cavi, piazza Nazario Sauro) Cavi-Sant’Eufemiano-Barassi-Sorlana-Santa Giulia-Lo Scoglio, dislivello 350 metri, durata 4,5 h circa, difficoltà E; 29 settembre (ore 9.30 Giardini di Via Genova-Lavagna, L’Oasi Faunistica dell’Entella, dislivello 10 metri, durata 2,5 h circa, difficoltà T; accessibile.

Leggi anche:  Avegno, da Vescina il via al menù della Valle del Tempo

Per tutte le escursioni (ad eccezione della visita all’oasi dell’Entella) sono obbligatori scarponi, zaino, scorta d’acqua e abbigliamento adeguato. Le escursioni potranno subire variazioni a seguito della percorribilità dei sentieri e delle condizioni meteo.

Le attività sono gratuite ma è obbligatoria la prenotazione entro le ore 18 del giorno precedente l’escursione presso l’Ufficio Informazioni Turistiche (0185/367272 oppure iat@comune.lavagna.ge.it).