Ha preso il via la Sagra della Mimosa a Pieve Ligure, con la sessantina di concorrenti che hanno preso parte alla marcia e le bancarelle che hanno iniziato ad animare piazzale San Michele sfidando il tempo instabile. E si spera proprio nel mantenimento di condizioni atmosferiche accettabili per il buon prosieguo della giornata, che prevede di proseguire nel pomeriggio con la sfilata di carri lungo via Roma – quattro i carri iscritti – e l’arrivo in piazzale San Michele dove si terrà la premiazione. Al momento a Pieve – a differenza di altre aree più a Levante – non piove, complice un po’ vento che contribuisce a far scorrere la perturbazione.