Sabato sera con Dante e Maurizio Lastrico a Chiavari sulla Fiumana Bella.

Dante Alighieri in riva all’Entella

Con Dante a Chiavari sulla Fiumana Bella. E’ l’appuntamento del sabato sera dedicato al Sommo Poeta a tre anni dal 700° anniversario della morte di Dante Alighieri in programma alle 21, nel Parco Rensi, sulla sponda chiavarese del fiume Entella. A Neirone , in Val Fontanabuona, si trovano i ruderi dell’antico borgo di “Siestri”, citato nel XIX Cantico del Purgatorio, in cui Dante racconta l’incontro con Papa Adriano V dei Fieschi cominciando la terzina con “Intra Siestri e Chiaveri s’adima una fiumana bella”.

A raccontare l’arrivo sull’Entella di Dante dalla Lunigiana sarà l’attore Maurizio Lastrico, reduce dal grandissimo successo della serie tv di RaiUno “Don Matteo” in cui ha interpretato il ruolo del pm Marco Nardi.

In scena anche la Camerata Musicale Ligure, ensemble musicale formato da un quartetto classico guidato dal chitarrista imperiese Josè Scanu, i Sestieri di Lavagna con i tamburini e le danze rinascimentali con il gruppo Le Gratie d’Amore, il cantante e musicista sestrese Angelo Minoli, nel cast della Divina Commedia Opera Musical. Minoli sarà accompagnato dal pianista Andrea Vulpani.

Leggi anche:  Nocciola day, dalle valli alla costa

L’ingresso alla serata al Parco Rensi, promossa dai Comuni di Chiavari e Neirone con il patrocinio della Regione Liguria, è libero.