Prorogata la mostra di Vittorio Ugolini a Palazzo Rocca fino al 3 Febbraio 2019.

La mostra di Ugolini sino a febbraio

Dopo il successo riscosso durante il periodo natalizio, la giunta Di Capua, riunita questa mattina a Palazzo Bianco a Chiavari, ha deliberato la proroga della mostra di Vittorio Ugolini presso le sale di Palazzo Rocca. Fino al 3 Febbraio 2019 sarà possibile ammirare le opere dell’artista, una selezione di circa 50 opere traccerà uno spaccato sulla sua produzione, partendo dai lavori di fine anni ’30 fino ad arrivare agli ultimi capolavori dei primi anni 2000.

Promossa dall’assessorato alla Cultura e curata dall’associazione culturale “Tecnica Mista”, la mostra si propone far conoscere le opere del maestro, ma soprattutto di coinvolgere anche le generazioni più giovani ed appassionarle all’arte ligure. L’ingresso è sempre gratuito, ma cambia l’orario di apertura al pubblico: il lunedì, martedì, mercoledì, sabato e domenica dalle ore 16 alle ore 19.

«Sono molto soddisfatta della proroga della mostra di Vittorio Ugolini – dichiara il vice sindaco e assessore alla Cultura, Silvia Stanig – Ottimo riscontro sia da parte del pubblico chiavarese sia dai turisti che hanno soggiornato nella nostra Chiavari durante le feste natalizie, ma anche grande risonanza all’interno del Tigullio. La scelta di promuovere il territorio attraverso le proprie eccellenze si è dimostrata una scelta vincente».