Il tema fondamentale, quello caratteristico e portante: il Giallo. Gira intorno al colore della mimosa – che Pieve Ligure celebrerà quest’anno per il 62esimo anno – la prima edizione del concorso “Casseruola Gialla 2019”: gara di cucina in cui tutti i partecipanti – non professionisti – si cimenteranno in pietanze in cui il colore, giallo per l’appunto, deve essere il protagonista principale.

Si tratta del terzo evento che precede la Sagra della Mimosa

È proprio questo il terzo evento della settimana che precede la 62esima Sagra della Mimosa. Mercoledì 6 febbraio dalle ore 15.30 – all’interno del Teatro Massone – i concorrenti porteranno le loro portate tinte –
rigorosamente senza coloranti artificiali o naturali – ovviamente di giallo e preparate con ingredienti ben precisi, come detta il regolamento, quali zucca e carote oppure zafferano.

Criteri: gusto, presentazione e originalità

Gusto, presentazione e originalità saranno i criteri in base ai quali la giuria decreterà i vincitori che verranno premiati domenica 10 febbraio durante la Sagra della Mimosa.

Leggi anche:  Truffa on line per una cucina componibile, denunciato un 31enne

Amanti della cucina, gourmet e buongustai preparate le casseruole: la sfida culinaria è servita!