Consueto successo per “Hello, Frank!”, la manifestazione che da dodici anni ricorda Frank Sinatra, ma soprattutto la mamma Natalina “Dolly” Garaventa nata a Rossi prima di emigrare negli States.

“Hello, Frank!”, buona la prima

Ieri sera, venerdì 23 agosto, nella piscina di Lumarzo lo spettacolo condotto dal giornalista Mauro Boccaccio. Sul palco si sono alternati grandi artisti quali Casalino, Giua e De Scalzi, alternati da due siparietti che hanno visto l’intervento prima dei giornalisti e poi dei politici presenti, il sindaco di Lumarzo Daniele Nicchia e il vicesindaco Guido Guelfo, i consiglieri regionali Giovanni Boitano e Claudio Muzio e il consigliere della Città Metropolitana di Genova Claudio Garbarino.

Al termine una torta per festeggiare 80 anni di storia del ristorante Zeffirino di Genova alla presenza di Gian Paolo e Luciano Belloni, grandi amici di “The Voice”, e il mezzo secolo di attività artistica di Vittorio De Scalzi sempre nel cuore del pubblico grazie alle canzoni che ha saputo donarci durante la sua attività.

Leggi anche:  Sabato doppio appuntamento con la musica in passeggiata mare a Chiavari

Oggi pomeriggio si replica con una manifestazione più intimistica a Rossi dove si può ancora vedere la casa di “Dolly” e dove i residenti hanno realizzato per l’occasione un piccolo museo contadino e dell’emigrazione. Alle 17.30 nella chiesetta di Rossi omaggio a Buby Senarega con la partecipazione di Franco Picetti e Emanuele Musante. Ampio servizio sul prossimo numero del Nuovo Levante.