In occasione dei 30 anni dell’istituzione dell’Oasi del fiume Entella, domenica 15 aprile alle ore 8.45, appuntamento presso la foce dell’Entella (lato fontana ingresso ex piscina del Lido) per un’escursione naturalistica con osservazione dei volatili migratori provenienti dall’Africa.

Un’escursione gratuita e aperta a tutti

L’evento è promosso dall’assessorato alla cultura nella persona del vice sindaco Silvia Stanig, in collaborazione con Lipu- Gruppo Tigullio: l’escursione è gratuita ed aperta a tutta la cittadinanza. Federica Bisanti, referente Lipu, guiderà i partecipanti attraverso gli scorci e gli angoli più rappresentativi dell’oasi, mostrando e descrivendo le varie specie di uccelli selvatici giunti dall’Africa.

Un’interessante proposta per trascorrere la domenica nella natura

“Continua la collaborazione, iniziata settimane fa, con Lipu Gruppo Tigullio – ricorda  Silvia Stanig, vice sindaco e assessore alla cultura -.  Un’interessante proposta per trascorre la domenica nella natura, riscoprire luoghi e fotografare le varie specie di volatili selvaggi, restando immersi nell’oasi faunistica del fiume Entella. Chiavari giorno dopo giorno riscopre tutte le sue peculiarità e potenzialità, anche grazie ad iniziative come questa; continueremo a creare percorsi alternativi per conoscere e scoprire la nostra città, apprezzandola anche dal profilo ambientale e faunistico.”

Leggi anche:  Domani la Silent Disco approda a Varese Ligure

Si consigliano scarpe comode, abbigliamento pratico, binocolo e macchina fotografica.
Per informazioni: tigullio@lipu.it ; 327/2687663