Il Centro Giovani Chiavari, con il sostegno dell’Assessorato ai Servizi Sociali, ha organizzato, nel quadro delle politiche Giovanili Distrettuali, un nuovo evento facente parte del circuito “Art Boom”, collettivo nato nel contesto del Centro Giovani, promotore, negli ultimi anni, di numerosi appuntamenti di carattere socio-culturale, volti a valorizzare il talento di tanti giovani artisti del nostro territorio.

Le mostre «Sulle orme di Artemisia»

“Sulle orme di Artemisia” è il titolo di questa nuova iniziativa e vede il coinvolgimento di quattro giovani artiste liguri: Carlotta Sangaletti (28 settembre-4 ottobre), Alessia Lenti (5-11 ottobre), Elena Di Capita (12-18 ottobre) e Alice Parodi (19–25 ottobre), che esporranno le loro opere presso lo Spazio IAT in via della Cittadella a Chiavari.

La mostra intende anche rendere omaggio alla figura di Artemisia Gentileschi, grande artista del ‘600 e donna che reagì alle violenze subite con la determinazione della sua personalità, il talento e le proprie capacità artistiche. Una donna rivoluzionaria e coraggiosa. Ogni ciclo espositivo sarà inaugurato, a partire da sabato 28 settembre ore 17, con un momento conviviale e di incontro con l’artista.

Leggi anche:  Giorno della Memoria, la seduta solenne e gli studenti vincitori del concorso

Il Centro Giovani Chiavari è un servizio del Comune di Chiavari gestito dal Villaggio del Ragazzo.