Una città a misura di bambino, quella che si prepara ad accogliere ospiti e pubblico per il secondo giorno di Andersen. Tra le piazze e i caruggi si respira sempre un’aria fiabesca, grazie agli scorci incantevoli che Sestri Levante riserva a chi la vive, e più che mai in questi giorni riecheggia la magia delle favole, nascoste o mostrate, recitate dagli artisti, dai cantastorie, tra teatri e spettacoli.

L’Andersen di Sestri entra nel vivo

Quest’anno la radio, molta radio, racconta l’Andersen: venerdì 8 alle 16,00 la Terrazza del Fico, all’ex Convento dell’Annunziata, prendono vita Lallo e i pupazzi di Big Bang Live, in diretta su Rai Radio Kids, con Armando Traverso e il suo affiatato gruppo. La premiazione di sabato invece sarà vissuta “live” grazie a Maria Teresa Lamberti, che condurrà la puntata di Mary Pop, Rai Radio1, proprio da Sestri Levante, intervistando chi dell’Andersen può raccontare curiosità e storia, ma senza tralasciare spazi dedicati al life style e alle gourmandise di questi luoghi.

Alle 18,30 il palco galleggiante ospita Marco Cellucci, “vlogger” e protagonista della piattaforma social Musical.ly, per approfondire le dinamiche dello spazio web tra i giovanissimi, a cui faranno seguito, alle 19,30 i cinque componenti dell’Ensemble del Teatro Carlo Felice con “Archi al’Opera”.

Un concerto dedicato a Gioacchino Rossini, nel 150° anniversario della sua scomparsa.

Leggi anche:  Esplosione di voci, la finale

Alle 21,30 appuntamento con Dario Brunori, narratore in musica e testimonial del Festival, con l’inedito spettacolo Brunori Sas Solo Show.

La giornata di sabato si apre alle 9,45 con l’Andersen Baby Run, corsa non competitiva, tra le vie cittadine, riservata a bambini e ragazzi. Alle 10,30 si sveleranno i nomi del vincitore del 51°Premio Letterario H.C.Andersen, Baia delle Favole e di coloro i quali si saranno aggiudicati le diverse sezioni e categorie, tra le quali desta molta attesa quella dedicata alla Graphic Novel.

Il pomeriggio proseguirà senza soste con spettacoli e incontri, tra i quali quelli curati da Medici Senza Frontiere, dal Festival della Scienza e Visit Denmark, questi ultimi in perfetto stile fiabesco.

In serata l’incontro con Lidia Ravera, alle 19,30 e “Contemporaneamente insieme anche d’estate”, prima tappa del tour di Dente e Catalano.

Domenica giornata conclusiva, con numerosi eventi dislocati nei diversi punti della città, mentre alle 18,30 sul palco in Baia l’incontro con Diego Manzoni, medico di MSF e l’inviata di guerra Laura Silvia Battaglia, sul drammatico tema dei bambini in Siria.

Alle 21,30 sarà la volta di Michael Nyman, pianista e compositore tra i più apprezzati al mondo, con il suo Piano Solo Concert. Atmosfere musicali suggestive, rese magiche dalla scenografia della Baia del Silenzio.