Una mostra itinerante, fatta da un medico con la vocazione di artista: è quella inaugurata venerdì 5 ottobre, all’Hotel Monterosa di Chiavari. Lui è Ezio Marré e nella vita di tutti i giorni fa il medico a Borzonasca. Nel tempo libero, invece, l’artista.

Le sue opere richiamano la Pop Art

Le sue opere richiamano la Pop Art: ama lavorare su dimensioni importanti e i suoi quadri sono un collage di tasselli quadrati di legno. Marré disegna con pennellate dense e decise il soggetto, utilizzando anche carta, filo, cotone, sabbia, oggetti di recupero. “La materia diventa pittura”, questo il nome della mostra itinerante esposta sino al 4 novembre, toccherà il Bar Crystal, il Centro Orafo Aretino, De Bernardis Arredamenti, Les Arcs Donna, Les rcs Uomo (attività tutte a Chiavari) e Giovanni Spanò, a Lavagna. I quadri saranno esposti in diversi punti strategici della città, per stimolare un diverso punto di vista, a seconda di dove si possono incontrare.