È stata inaugurata giovedì 16 maggio la mostra “Luiso Sturla” alla Galleria Cristina Busi in via Martiri della Liberazione 195/2 a Chiavari.

La personale di Luiso Sturla

Esposta in questa personale opere recenti di Luiso Sturla, una lunga ricerca artistica che continua tutt’oggi vitale e creativa. In mostra sono presenti oli su tela e tecniche miste su carta. «Sturla è sempre attento a costruire il suo linguaggio di forme, segni, colori che evocano in risonanza il proprio vissuto e il senso della sua ricerca, del suo stare nel mondo – ricorda Marina Travagliati che cura la presentazione della mostra -. (…) I dipinti di Sturla hanno sempre una forte implicazione simbolica che non dobbiamo mai dimenticare, sarebbe un errore limitarci a coglierne le sembianze naturali, che pure ci sono, ma vanno intese nello spazio del tutto intellettuale, se vogliamo trascendente, in cui il pittore le pone».

ORARI:
Aperta sino al 30 giugno. Venerdì, sabato, domenica 10/12 – 16/19.30 e su appuntamento 0185/311937.

Leggi anche:  Ecco lo slalom Chiavari - Leivi

(Nella foto di Riccardo Penna, l’artista Luiso Sturla)