I qualificati alla finalissima, dopo la semifinale “Esplosione di voci” – Concorso Canoro Città di Recco, tenutasi sabato 10 giugno.

Esplosione di voci, quando la buona musica esalta il valore del territorio.

Il 10 giugno scorso, si è svolta la Semifinale di “Esplosione di Voci – Concorso Canoro Città di Recco”, a conclusione delle tappe di selezione della manifestazione canora nazionale. Tutti gli artisti, appartenenti alle 4 categorie Baby, Junior, Big e Senior, si sono alternati sul palcoscenico dello spazio eventi della Pro Loco di Recco. La sala era gremita di gente e molto il pubblico accalcato a ridosso delle porte dello spazio adibito alla Manifestazione.

Le esibizioni si sono susseguite ed è stato incredibilmente alto il livello dei partecipanti alla Semifinale, da cui si è arrivati alla scelta di 5 artisti per ognuna delle 4 categorie in gara.

Gli ammessi alla Finale di “Esplosione di voci”

Per la categoria Baby, qualificate Elisa Cangiamila, Noemi Giardina, Sofia Ercolini, Elisa Gioia, Vittoria Marfella. Nella categoria Junior ammessi Federica Chichi, Rebecca Piovan, Francesca Baratta, Suamy Calvani, Agata Grazie de Domenico. Per la categoria Big, Arianna Guarnieri, Alessia Andrei, Giorgia Caronna, Sara Pierri, Chiara Merlino. Infine, per la categoria Senior, Sabrina Riviera, Daniela Bona, Valentina Negrone, Fabio Mari, Edoardo Borghini.

Leggi anche:  Al via il Concorso Internazionale di Chitarra “Ruggero Chiesa – Città di Camogli”

La serata finale il 4 agosto

Il pubblico arrivato a Recco per seguire la manifestazione è stato numeroso. Un dato importante che va a supportare la scelta di Comune di Recco e Pro Loco, di seguire e organizzare un evento culturale per supportare l’incoming turistico. La dichiarazione dell’Assessore Gian Luca Buccilli. “Quest’anno la città di Recco e la locale Pro Loco hanno voluto offrire ai visitatori, un Festival di alto profilo dove i concorrenti potranno esibirsi dal vivo con un’orchestra vera e propria. Siamo consapevoli che questo evento possa essere un evento di attrazione per tutti, un evento culturale che diventa attrattiva turistica per il territorio”.

Un primo obiettivo è stato quindi raggiunto. Ed ora si parte verso la preparazione della serata finale che avrà luogo il 4 agosto e che coinvolgerà la città.