Alla scoperta del Mucast – Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese, con il laboratorio di Maria Rocca.

Sabato 20 ottobre, presso il Polo Archeominerario di Masso – Castiglione Chiavarese, si terrà il laboratorio “Nella buia miniera”, dedicato a bambini di 6-12 anni, a cura di Maria Rocca.

Dalle ore 15 alle ore 17.30 sarà possibile visitare il museo archeominerario e la galleria della miniera ottocentesca scoprendo insieme il lavoro e gli strumenti del minatore, preistorico e moderno, giocando come piccoli narratori di storie.

Nella buia miniera è un laboratorio dove si mescoleranno scoperte ed esperienza sensoriale, un percorso durante il quale ogni bambino sarà accompagnato a raccogliere dati e informazioni attraverso l’osservazione, il disegno e la narrazione, impegnandosi a trasferirli in una storia con la costruzione di un piccolo libro, fatto di pagine, segni, buchi. Minatori, mazzuoli, mineralizzazioni, frustoli di carbone di legna, fuochi per indebolire la struttura della roccia incassante, strumenti realizzati in rame, sono alcuni dei soggetti che potranno comparire nelle pagine realizzate dai bambini.

Leggi anche:  Portofino, si accende l’albero di Natale

Laboratorio gratuito. Obbligo di prenotazione

Prenotazione: telefono 0185 – 478530, mail info@musel.it