Per domani sono previsti numerosi appuntamenti a Euroflora, le floralies in programma a Genova nei parchi di Nervi fino al 6 maggio.

Gli appuntamenti di giovedì 26 aprile a Euroflora

La giornata inizia alle ore 9 nello “Spazio incontri Fienile” con un laboratorio creativo sulle piante aromatiche – organizzato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, in collaborazione con il CREA di Sanremo – riservato ad alcune classi delle scuole elementari liguri.

Si prosegue alle 11, nello Spazio incontri Mare, con la presentazione de “Il progetto di paesaggio nell’architettura del paesaggio contemporaneo”, con l’architetto Patrizia Burlando, docente di Architettura del Paesaggio dell’Università di Genova.

Stessa location, per la tavola rotonda “Manutenzione del verde e piante e necessità dei pazienti allergici” organizzato dall’Associazione Ligure Allergici, in programma alle ore 14.
L’iniziativa ha l’obiettivo di istituire un tavolo permanente tra gli enti coinvolti sulla progettazione, la programmazione e la manutenzione del verde pubblico e privato che tenga conto delle necessità dei pazienti allergici e asmatici. ALA ha contribuito alla stesura dell’attuale Regolamento del Verde del Comune di Genova che prevede, una delle poche città italiane, la sostituzione delle piante vecchie e malate con essenze dal minore impatto allergizzante. Da superare rimangono però ancora alcuni vincoli.

Ne parleranno insieme a rappresentanti del Comune di Genova e del Municipio Levante, i medici allergologi Susanna Voltolini e Renato Ariano, l’architetto e paesaggista AIAPP Anna Sessarego, la professoressa Francesca Mazzino del Dipartimento di Scienze per l’Architettura, Fabio Palazzo, Presidente Ordine Agronomi e Forestali della Liguria, Pier Paolo Grignani, responsabile dell’ufficio Verde Pubblico del Comune di Genova, Caterina Gardella, responsabile Area Paesaggio della Soprintendenza, Alessandra di Turi, dottore di ricerca in Botanica Applicata presso il Dipartimento di Scienze della terra, dell’ambiente e della vita, Giorgio Costa, responsabile del Settore Verde di A.S.Ter. e Tiziana Merlino, Direttore Generale AMIU.

Leggi anche:  Ponte Morandi, demolizione ufficialmente finita

Avrà inoltre spazio una interessante relazione della dottoressa Maira Bonini, Direttore UOC Igiene e Sanità Pubblica Milano Ovest, su come sia stato gestito il problema della Ambrosia in Lombardia, pianta infestante particolarmente allergenizzante che in qualche modo ricorda il problema molto sentito dai genovesi della parietaria. Moderatore sarà Massimo Alfieri Presidente della Associazione Ligure Allergici.

Nello “Spazio incontri Fienile” alle ore 15 Carmela Avagliano parlerà de “Il rilancio del concorso della rosa”, organizzata dall’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio AIAPP e, alle ore 16, la stessa relatrice parlerà de “La guida dei parchi di Nervi”.

Il belvedere di Villa Serra si trasformerà alle 17 in una “verde milonga” con un’animata esibizione di tango e balli argentini.