Identificato il corpo della donna ritrovata senza vita, questa mattina all’alba, sui binari nel tratto all’altezza di Cavi Arenelle: si tratta di una ragazza di origini chiavaresi di 29 anni. Stando alle prime ricostruzioni che arrivano dalle indagini di Polfer e Carabinieri, l’ipotesi prevalente sarebbe al momento quella dell’evento accidentale e non volontario. La giovane avrebbe trascorso la nottata in una discoteca della zona, e, questa è sinora la teoria, potrebbe aver voluto attraversare i binari mentre si dirigeva a casa, rimanendo sorpresa da un convoglio in corsa.