Tetto in fiamme a Moneglia: l’intervento dei Vigili del Fuoco ha richiesto otto ore di duro lavoro.

Incendio a Moneglia

Sono occorse ben otto ore di lavoro, questa notte, all’equipaggio dei Vigili del Fuoco di Chiavari intervenuto a Moneglia, in località Facciù, per spegnere l’incendio che aveva avvolto il tetto di un’abitazione. Le fiamme, originatesi dalla canna fumaria di una stufa a pellet, si sono estese alle parti in legno del tetto: un intervento complesso, che ha richiesto ai pompieri di rimuovere tegole e pannelli solari per poter raggiungere – e spegnere – la fiamma viva. Dalle 23 di ieri sera alle 7 di stamattina, quando l’intervento si è concluso: ironicamente poco prima che cominciasse a piovere intensamente.

Un intervento nelle stesse ore è avvenuto anche a Rapallo: lì i Vigili del Fuoco del distaccamento locale sono stati chiamati attorno alla mezzanotte e mezza a spegnere il fuoco che aveva avvolto il tendone esterno di un condominio di via Bixio. Fortunatamente, le fiamme non si sono estese al palazzo e i danni sono rimasti contenuti.

Leggi anche:  Tre malori per il caldo nel Levante