Impressionante la carcassa dell’auto, ma miracolosamente non ci sono stati feriti gravi: è questo il bilancio dell’incidente stradale di questa notte, poco dopo le 4 del mattino, avvenuto sull’autostrada A12 nel tratto fra Rapallo e Chiavari. Per cause ancora da accertare si è ribaltata una macchina con a bordo tre giovani, due ragazzi e una ragazza: non sono rimasti coinvolti altri veicoli ma, dopo il cappottamento, l’auto ha proseguito la sua corsa per una sessantina di metri, accartocciandosi. Miracolosamente, non solo all’arrivo dei Vigili del Fuoco i tre giovani erano riusciti ad uscire autonomamente dall’abitacolo e già stavano ricevendo i soccorsi del 118 e dei militi di Croce Bianca di Rapallo, Verde di Chiavari e Volontari del Soccorso di Sant’Anna, ma le loro ferite si sono dimostrate per lo più relativamente lievi. Pressoché illesi i due ragazzi, la giovane ha invece riportato un trauma cranico che, per propria natura, ha suggerito in via precauzionale maggiore urgenza nel trasporto all’ospedale: tutti e tre sono stati trasferiti al San Martino di Genova.