Nel corso della nottata, a Rapallo, a conclusione di un mirato servizio di contrasto ai reati in materia di stupefacenti, i carabinieri della locale stazione hanno proceduto all’arresto, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio in concorso, di due giovani residenti nel levante. I due, sottoposti a perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso di circa 12 grammi di eroina, assieme a due bilancini elettronici di precisione, altrettanti coltelli nonché materiale vario atto al taglio e confezionamento dello stupefacente. Arrestati e trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo.

Un altro arresto sempre per spaccio e sempre a Rapallo è stato compiuto ieri sera dagli agenti della Polizia: in seguito ad un appostamento eseguito nei giorni precedenti in via Val di Sole, da cui avevano notato un viavai sospetto, ieri sera hanno individuato un giovane arrivare sul suo scooter per poi cedere, in un seminterrato, dello stupefacente ad un cliente: la droga si è poi rivelata essere cocaina. Il ragazzo è stato arrestato ed, anch’egli, inviato al processo per direttissima.