Arrestato mercoledì sera a Lavagna un marocchino, trovato in possesso di cinque dosi di eroina pronte ad essere rivendute.

Eroina a Lavagna, un arresto

Il fermo del marocchino di 23 anni avvenuto ieri sera, poco dopo le 18 in via dei Devoto a Lavagna, è maturato nel corso dei controlli di routine degli agenti del commissariato di Chiavari attuato in contrasto allo spaccio nella zona della piastra del porto di Lavagna. Nella perquisizione, infatti, il giovane è stato trovato in possesso di cinque involucri di eroina confezionata e pronta ad essere spacciata: il 23enne aveva con sé anche 260 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati assieme allo stupefacente. È dunque seguito l’arresto e la denuncia per spaccio.